1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. m-nan

    m-nan Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve.

    Sono membro di un'associazione culturale di che si occupa di attività culturale (produciamo e distribuiamo libri di racconti, organizziamo workshop di vario genere legati ad attività artistica e creativa), e ultimamente, dopo esserci appoggiati a realtà già esistenti, siamo in cerca di una nostra sede.

    Abbiamo trovato un locale che si adatta alle nostre esigenze, accatastato C2.
    Fortunatamente, in quanto associazione culturale, dovremmo essere in grado in ogni caso di occuparlo legalmente per le nostre attività (per legge 383 del 2000, articolo 32), ma leggendo la bozza di contratto, uno dei punti recita "[...] da adibirsi ad esclusivo MAGAZZINO/DEPOSITO di cui la porzione locata costituisce uso negozio".

    Che vuol dire? Se è MAGAZZINO/DEPOSITO, quindi C2, come fa ad essere NEGOZIO quindi C1? Sul contratto non è indicata nessun tipo di divisione degli spazi, gli estremi catastali sono relativi ad un unico locale. Si tratta di una frase messa lì dal proprietario per fare sembrare il posto più appetibile?

    ---

    PS: la categoria C2 che tipo di problemi può creare? Leggevo altrove che risultando come deposito, non sarebbe possibile scaricare l'affitto, ma non ho trovato indicazioni specifiche a riguardo. Qualcuno sarebbe in grado di indicarmi una fonte?
    Inoltre, pur se l'attività principale della sede riguarderebbe unicamente i soci (magazzino libri e spazio "ufficio" produttivo dove fare riunione, produrre contenuti, impaginare, eccetera), vorremmo di tanto in tanto accogliere terzi all'interno degli spazi (per frequentare workshop, o assistere a mostre o presentazioni di autori da noi pubblicati).
    Essere accatastati C2 renderebbe la cosa impossibile, o la natura di associazione culturale ce lo permetterebbe (ci sono esempi di piccoli circoli sportivi nelle stesse condizioni burocratiche, il che mi fa ben sperare)? E se volessimo sottoscrivere un'assicurazione, la qualifica catastale di un tipo che però viene "sovrascritta" dalle attività dell'associazione, potrebbe creare problemi?

    Grazie mille
    Saluti
     
  2. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Presa così non gli trovo un senso neanche dal punto di vista grammaticale...

    L'unica cosa che mi viene in mente è che forse sia stato in passato affittato unitamente o in aggiunta ad un locale C1 e che quella frase derivi mal adattata da quel contratto, per cui i qualche maniera stiano dicendo che quello è un locale che andrà usato solo come magazzino di questa (ipotetica) altra unità immobiliare,
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina