1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Dopo lunga trattativa tra acquirente e venditore si è trovato l' accordo, però il Comune ove è sito l' appartamento, ha, di fatto, messo il bastone tra le ruote, poichè ha intenzione, a pochi Km di distanza dall' immobile, di far insediare campo nomadi. Ovvie le proteste dei residenti e la nascita di comitato ad hoc.
    Aggiungo che l' appartamento, all' interno, è vecchio di 40 anni, quindi il futuro acquirente dovrà necessariamente, dopo l' acquisto, sopportare la spesa di ingente ristrutturazione.
    Per questi motivi l' acquirente, sulla notorietà del fatto sopra citato, per tutelarsi, vuole inserire apposita clausola che: nel caso nei prossimi 5 anni dovesse insediarsi il campo nomadi il prezzo calerà di € 20.000,00, inoltre vuole che in fase di stipula del definito € 20.000,00 del prezzo di vendita non vengano incassati dal venditore, ma depositati su libretto, lasciato in custodia al notaio, il quale professionista, tra cinque anni, consegnerà l' importo all' uno o altro, in base all' avvenuto oppure no insediamento del campo nomadi.
    Detto ciò, secondo voi, la clausola così indicata è fattibile? Come la scrivereste? avete altre alternative da proporre sia in ordine alla clausola, sia alla custodia del denaro?

    Smoker
     
  2. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    nessuna clausola, bisogna trattare sul prezzo, se il proprietario è consapevole del piano regolatore del comune sarà più dipsonibile a trattare!
    Non complicarti la trattativa.
    L'acquirente richiede 20.000 a garanzia , tu proponi uno sconto di 10.000 €uro e sono tutti più contenti, provaci :ok:
     
  3. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non mi sono spiegato: il venditore sotto una data cifra non scende, mentre l' acquirente non sale. Con questa clausola ho trovato l' accordo. Spero di aver reso il senso.

    Smoker
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma il venditore è d'accordo sulla clausola ???

    Dubito che il notaio accetti di conservare l'eventuale libretto con il deposito.

    Un'alternativa potrebbe essere un investimento di quelli col tasso minimo garantito intestato a entrambi con firma congiunta...
    Sto inventando, ma forse potrebbe funzionare....:confuso:

    Silvana
     
  5. LucaPontellini

    LucaPontellini Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mi sembra una buona soluzione.

    Poi però mi sorge un dubbio:
    Qual'è il prezzo di vendita indicato in atto ?
    Coi 20.000 in più o in meno ?
    E la tracciabilità dei pagamenti ?
     
  6. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Certamente che è d' accordo il venditore, confida nella "battaglia" dei residenti, tramite comitato.....

    Smoker
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Credo che si potrebbe mettere in atto la clausola sospensiva in relazione al versamento di € 20.000, e per la tracciabilità dei pagamenti basterebbe inserire i dati dell'investimento.

    I notai odiano aggiungere cose come queste, ma se c'è l'accordo delle parti si potrebbe inserire.;)

    Silvana
     
  8. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino

    Prezzo indicato sarà € 130.000,00, comprensivo dei € 20.000,00. Assegno di € 20.000,00 confluirebbe sul libretto.

    Smoker
     
  9. el gondolier

    el gondolier Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    E inserire una penale di 20.000 Euro a seguito del deprezzamento dell' immobile per l'insediamento del campo entro una data certa ?
     
  10. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    che risate, ma sta gente lo sa, quanti anni e quanti euro in avvocati servono, un domani, per farsi dare i soldi? hahah
     
  11. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    gmp ha ragione.......meglio uno sconto minore........ ma subito !! :stretta_di_mano:
     
  12. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Sono contento di aver destato la vostra ilarità, però idee "biglia"

    Smoker
     
  13. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    che vor di biglia? :domanda:
     
  14. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Zero

    Smoker
     
  15. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    e che idee vuoi avere al riguardo? mi sembra che sei incappato in una manica di idealisti... a dirla in modo gentile
     
  16. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non vorrei complicare la discussione ma ... levatemi questo dubbio:
    come sono stati quantificati i 20.000,00€?:shock:
    Presuppongo per "trattativa" piuttosto che per valutazione di un tecnico ...
    E se invece del campo nomadi faranno un parco giochi? Allora l'acquirente è pronto a riconoscere 20.000€ in più?
    Mah!
     
  17. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    La valutazione dei € 20.000,00 è stata fatta a sentimento tra le parti.
    Per quanto ho appreso dai giornali il Comune ha già fatto delibera in proposito, non conosco l' entità e la portata, a risposta il comitato, tramite legale, ha impugnato avanti il TAR la delibera.
    Saluti

    Smoker
     
  18. Susi

    Susi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ...e se nei 5 anni l'attuale acquirente avesse necessità di vendere a sua volta ?
    ...o uno dei due passa a miglior vita ?
    ...il campo nomadi viene fatto, ma più distante di 1km, vale lo stesso o no ecc. ?
    Mi sembra complicato e legalmente poco sicura questa soluzione, che in caso di disaccordo successivo potrebbe far nascere una miriade di diffide, liti ecc., con buona pace dei avvocati.
    Per il bene sopratutto futuro di entrambe le parti tornerei a trattare, cercando di fargli ragionare proprio su quante cose possono succedere nel lasso di cinque anni.

    Poi, ma solo per sorridere :risata:: perché da parte del venditore non rivalersi sul comune in caso venga realizzato il campo :D
     
  19. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Bella osservazione.
    Scommettiamo che a quel punto diventa una miglioria, un punto a favore ?
    Sarebbe bene riportare queste cose in atto solo per farle valere per i successivi compratori: vedete, l'attuale proprietario aveva chiesto uno sconto per il campo nomadi, son passati gli anni ed ora 20.000 non bastano, ce ne vogliono minimo 40.000 di sconto ... voglio proprio vedere se a questi acquirenti non passa la voglia di fare i furbi. L'immobile non vale solo quando è di altri, il mio è sempre migliore e non ha difetti ... basta
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina