1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ale69

    ale69 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti, volevo chiedere se qualcuno sa dirmi con certezza qual è il procedimento esatto per comunicare la cessione del contratto di locazione.
    Vi riassumo sinteticamente:
    - venduto un appartamento locato con regolare contratto;
    - il notaio ha citato in atto la cessione ma senza pagare la relativa imposta di Euro 67 (se così è ancora).
    Cosa devo fare con esattezza visto e considerato che all'Agenzia delle Entrate mi hanno detto due cose diverse a seconda dello sportellista che ho trovato.
    Grazie in anticipo
     
  2. Martino1981

    Martino1981 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Ciao, quello che scrive il notaio nell'atto all'agenzia delle entrate non interessa perché riguarda solo lo stato di diritto dell'immobile, all'agenzia delle entrate devi fare la chiusura del contratto, altrimenti pretenderanno le tasse come se fosse nulla cambiato, la prassi è la stessa sia per registrare che chiudere un contratto.
     
  3. ale69

    ale69 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Scusami ma non sto parlando di una risoluzione ma di una cessione di un contratto di locazione che continua regolarmente ma con un altro proprietario.
     
  4. Martino1981

    Martino1981 Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Ciao, credo devi comunque chiudere la tua posizione con una scrittura del subentro.
     
  5. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Per la cessione del contratto di locazione devi compilare il modulo 69 entro 30 giorni dall'evento e pagare l'imposta fissa di € 67 se senza corrispettivo, mentre con corrispettivo aliquota del 2% in un unica soluzione( con un minimo di € 67); presentazione della copia dell'f23 all'ufficio, entro 20 giorni.
     
  6. lucamassai

    lucamassai Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    che io sappia basta farsi rilasciare una dichiarazione di vendita da parte del notaio e portarla all'agenzia delle entrate e loro fanno ilcambio di proprietà senza dover pagare i 67 euro.
     
  7. lucamassai

    lucamassai Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    i 67 euro vanno pagati quando a cabiare è l'inquilino, sempre col modello 69 e dati catastali.
     
  8. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino

    :ok: In caso di cessione di contratto di locazione a seguito di compravendita, esistono pareri discordi fra i vari uffici delle Entrate, in merito all’obbligo o meno di comunicare tale cessione: la teoria prevalente è che la comunicazione sia comunque necessaria, senza alcun versamento di imposta in misura fissa (pari ad euro 67), benché esista un atto pubblico (il rogito di vendita) a monte, di cui l’Agenzia delle Entrate dovrebbe già essere a conoscenza.:sorrisone:

    Nella fattispecie in discorso, il trasferimento del contratto di locazione in capo al nuovo proprietario si risolve in modo molto semplice, comunicando l’evento all’ufficio delle Entrate, trattandosi di una vera e propria cessione di contratto (l’acquirente subentra nella medesima posizione del locatore alienante e si sostituisce a lui nel rapporto locativo) presentando una semplice autocertificazione in cui si dichiara che in seguito a compravendita.......estremi dell'atto di compravendita…....il nuovo proprietario-locatore è il sig.......che subentra al sig.......nel contratto di locazione di cui al n°........serie…..registrato in data......

    Alcuni uffici dell’Amministrazione finanziaria richiedono la presentazione del modello 69 contenente i dati della cessione di contratto e copia dell’atto di compravendita.

    Quadro A: TIPOLOGIA DELL’ATTO: Cessione a seguito di compravendita + gli estremi dell’atto di locazione; ADEMPIMENTO: Cessione.

    Quadro B: N.ORD. 1 = dati nuovo proprietario-locatore; N.ORD. 2 = dati conduttore.
     
    A Bastimento e Limpida piace questo messaggio.
  9. luciamirka

    luciamirka Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    x ale69...........esperienza fatta il 30 maggio 2012: mi sono recata all'agenzia delle entrate portando una fotocopia della vendita dell'immobile, una fotocopia dei dai della regsitrazione del contratto di locazione in essere e l' impiegato non ha fatto altro che entrare nel sistema e inserire il nominativo del nuovo proprietario e cancellare il precedente. Nulla da pagarsi.
     
    A Limpida piace questo elemento.
  10. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Forse si paga la cessione del contratto di locazione solo fra conduttori e non in caso di compra vendita.
     
  11. 970pgarzi

    970pgarzi Membro Attivo

    Privato Cittadino
    codice tributo 110T
    Imposta registro per cessioni (contratti di locazione e affitti)
    bisogna pagare f23 € 67,00
    e allegare copia rogito o certificato di avvenuta stipula
    non so se l'agenzia delle entrate chiede anche la compilazione del mod. 69.
    ma come tutti sappiamo ufficio che vai usanza che trovi
     
  12. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Quoto Pennylove... come al solito.
    Così come l'intervento di Luciamirka
    Ma con una domanda.

    Ho un caso simile almeno logicamente: decesso del locatore (mia suocera) e subentro degli eredi.

    L'impiegata della AdE mi ha "suggerito" di fornire una autocertificazione con la dichiarazione del decesso del locatore originario, e la presentazione di un mod69 proforma, compilato come cessione di contratto, esente dal versamento dei 67€, al fine di comunicare i nuovi titolari del reddito. (della serie: dovremmo ricevere l'informativa dalla dichiarazione di successione, ma questi automatismi non esistono ancora...)

    Quanto però alla compilazione, ho un dubbio: avevo capito una modalità diversa, che direi applicabile anche nel presente caso di compravendita. Riguarda il quadro B

    Quadro A: TIPOLOGIA DELL’ATTO: Cessione a seguito di compravendita (o successione) + gli estremi dell’atto di locazione (sigla ufficio, serie, anno, nr); ADEMPIMENTO: Cessione.

    Quadro B: N.ORD. 1 = dati VECCHIO proprietario-locatore; N.ORD. 2 = dati NUOVO proprietario Locatore. (N.ORD. 3 = Conduttore.)

    specificando poi al quadro C :
    Danti Causa = 1
    Aventi causa = 2 (e 3)

    nota: il terzo lo ho aggiunto adesso: l'AdE mi indicava solo il vecchio ed il nuovo proprietario .

    Logica vorrebbe che si debba comunicare nel quadro B il vecchio titolare e chi gli subentra. Ma chi subentra, nel caso di questa pseudo-cessione, è un dante o un avente causa? Nel caso di compravendita l'acquirente è un avente causa per quanto concerne l'atto di compravendita: e per il contratto di locazione?
    Domando quindi: come è corretto compilare il quadro C?
     
  13. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino

    Nell’ipotesi di cessione a seguito compravendita/donazione/successione di un bene locato, i dati in possesso dell’Amministrazione finanziaria – per insondabili logiche interne - non si incrociano. E’ per questa ragione che è consigliabile comunicare l’evento in Agenzia (alla faccia dell’art. 6 dello Statuto del contribuente (27/07/2000) e dell’art. 15, comma 1, della legge di stabilità (12/11/2011) .

    La cessione, a mezzo modello 69, riguarda esclusivamente il contratto di locazione, e fotografa la situazione reale determinatasi dalla cessione stessa. Ne consegue che il cedente /donante/de cuius non devono comparire sul modello 69 (come, d’altro canto, capita nel caso di un semplice subentro/sostituzione di conduttore). Al N.ORD. 1 deve comparire il soggetto dante causa dell’immobile, ossia il nuovo proprietario-locatore, e al N.ORD. 2 il soggetto ricevente avente causa, ossia il conduttore (che rimane invariato).

    In ogni caso, è da considerare che il quadro C del modello 69 (e le relative caselle DANTI CAUSA/AVENTI CAUSA) per tale adempimento (Cessione), non va compilato dal nuovo proprietario-locatore, ma dall’ufficio preposto.

    Mi sono poi posta il problema della tassazione. Perché tale adempimento – sempre di cessione si tratta – è a costo zero? La ragione risiede probabilmente nel fatto che, sotto il profilo fiscale, esiste un atto a monte (atto di compravendita/donazione/successione) dove è già prevista e applicata l’imposta di registro: in altri termini, nell’ambito di un trasferimento immobiliare di un bene locato, vale il principio di alternatività tra la tassazione di registro della compravendita/donazione/successione e la tassazione della locazione, che porterebbe a concludere che non si può pagare due volte la stessa tassa afferente il medesimo bene.
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  14. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E' strano però che non pretendano i tributi speciali di € 3,72 :occhi_al_cielo:
    Sarà un omaggio della Ditta!;)
     
  15. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Grazie mille penny: mi fido della tua disamina, anche se l'agenzia mi sembra di ricordare m'avesse detto di elencare il vecchio locatore e i subentranti per successione.
    Che il quadro C per atti privati sia di competenza ufficio entrate è nelle istruzioni: ma mi sono sempre chiesto come facciano a dedurre chi loca e chi conduce.
    In ogni modo grazie mille, anche per la disamina sull'esenzione dal tributo. In effetti l'usciere mi aveva in prima battuta detto che c'erano i 67€: quando ho replicato che le conseguenze della successione erano un atto dovuto, mi ha mandato all'impiegata che mi ha esentato... senza dare una spiegazione.

    Quanto a Limpida:
    ... per questi già la mitica circ. 26/2011 della cedolare secca affrontava il tema poi successivamente ribadito:... e l'AdE ha sentenziato non essere dovuti se l'ufficio si limita a ricevere la copia di contratto e timbrare/dare ricevuta della presentazione.

    Sono dovuti solo se è richiesta una copia supplementare di atti depositati. (almeno così ricordo a grandi linee): ... evidentemente devo immaginare che oltre a Limpida anche altri impiegati della AdE dove lei si appoggia, e non solo, non leggano molto le circolari. :^^:
     
  16. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Grazie per i complimenti!
     
  17. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Scusa Limpida, non volevo prendermela con te, che sei Limpida di nome e di fatto: mi cospargo il capo di cenere. E' che questa dei tributi è stata ripetutamente sollevata anche qui sul forum, quindi davo per scontato la conoscessi: ma il guaio vero è che molte Agenzie fanno o hanno fatto resistenza o orecchi da mercante: tanto che la AdE ha emesso in propositi ripetuti provvedimenti esplicativi.
    Un mazzo di :fiore:, :regalo: :stretta_di_mano:
     
  18. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Grazie per i fiori.:cauto:
     
    A Bastimento piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina