1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ulixxes

    ulixxes Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    Possiedo un terreno diventato col nuovo piano regolatore edificabile. Nel piano, altre all'edificabilità, è stata inserita anche una strada comunale (una bretella tra due provinciali vicine) che l'attraversa nel mezzo.
    Il mio dubbio è che chiedendo ad un architetto per iniziare la costruzione di due villette mi ha detto che:
    - devo donare al comune il terreno (senza alcun rimborso o esproprio) per la costruzione della strada
    - devo anche pagare la costruzione della strada.stessa
    Entrambe le cose mi lasciano interdetto.. devo davvero pagare io la costruzione di una strada comunale? Tengo a precisare che questa non serve agli edifici (il terreno confina per tutto un lato con una strada provinciale alla quale ha pieno accesso) e che a queste condizioni praticamente il terreno valeva di più come agricolo.

    Vi ringrazio per ogni supporto a riguardo

    Saluti
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Che zona edificabile è
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non è che farà parte di un piano di lottizzazione dove il comune impone delle opere?
     
  4. angy2015

    angy2015 Membro Junior

    Altro Professionista
    si tratta certamente di un inserimento di nuova edilizia con lottizzazione e opere in conto oneri. In pratica si dovrà raggiungere un accordo tra i vari proprietari e firmare la convenzione col Comune per poi costruire sia le case che le opere previste il cui costo verrà scomputato da quanto dovuto per l'urbanizzazione primaria.
    La cubatura verrà poi ripartita in base ai mq di terreni conferiti quindi anche se tutto il tuo terreno venisse usato per la strada avresti diritto a una porzione di terreno lottizzato e relativa cubatura proporzionale all'area iniziale.
    Visti i tempi può anche essere che non se ne faccia nulla.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  5. ulixxes

    ulixxes Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie dei suggerimenti. Non mi sembrava entrasse in simile casistica (o almeno, mai sentito di un piano di lottizzazione). Nel frattempo avevo già verificato e la strada era già prevista quando il terreno era ancora agricolo, quindi non credo sia legata all'urbanizzazione stessa. Per sapere queste informazioni occorre rivolgersi all'ufficio tecnico del comune?
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si certo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina