• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

james3

Membro Attivo
Privato Cittadino
Salve a tutti, volevo condividere la clausola fidejussoria, a prima richiesta e senza escussione del debitore principale, che di solito inserisco nei contratti di locazione, dopo l'indicazione del deposito cauzionale, in quanto ritengo sia molto completa e satisfattiva degli interessi del creditore e per discuterne qualora qualcuno volesse evidenziarne criticità o chiedere spiegazioni
Eccola di seguito, sono molto apprezzati commenti e critiche (costruttive)




Ad ulteriore garanzia di tutti i patti sottoscritti con il presente contratto si costituisce/costituiscono inoltre in qualità di fideiussore/i il/la sig./sig.ra ________________________ nato a ______________ residente ______________________ C.F.: ________________________ il quale/i quali si impegna/ano in solido e senza condizioni per tutta la durata del contratto ed eventuali rinnovi per le obbligazioni assunte; a tal uopo resta altresì inteso che il termine iniziale utile alla richiesta di escussione coinciderà con lo scadere delle obbligazioni garantite e che l’adempimento della fideiussione da parte dei Garanti potrà essere richiesto dal creditore garantito mediante semplice lettera raccomandata A.R. senza la preventiva escussione del debitore principale. Si precisa inoltre che la garanzia fideiussoria di cui sopra è valevole anche al fine di recuperare l'eventuale risarcimento relativo ai danni che la parte conduttrice dovesse cagionare alla cosa locata, nonché tutte le spese (legali, di giudizio e quant’altro) che si rendessero necessarie per riottenere la disponibilità del bene in caso di mancato rilascio alla scadenza contrattuale.

La presente fideiussione viene prestata per un importo massimo pari alle obbligazioni assunte per l’intera durata contrattuale oltre il suo rinnovo alla prima scadenza
Firma/e della parte/delle parti fidejubente/i
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Ciao, la fidejussione bancaria garantisce poco, è complessa da ottenere, rende l'immobile meno appetibile perchè è una scocciatura costosa e non sempre è ottenibile anche da persone affidabili, facendo perdere buoni inquilini ai proprietari. Io uso il gatante familiare, come per i mutui, sia per i contratti residenziali che commerciali (salvo grandi società, per quelle ok la fidejussione). Ovviamente, come per i mutui, il garante o i garanti (gentori di solito) devono essere solvibili, Oltre tutto è un deterrente per chi si stesse buttando in una locazione incerta. Uso questo sistema da 6 anni, zero insoluti, gli unici due in difficoltà se ne sono andati rapidamente per non coinvolgere i garanti. In ogni caso la garanzia personale , illimitata ed a semplice richiesta documentata, interviene immediatamente, la fidejussione (come le assicurazioni) solo quando è tutto finito, questo perchè il soggetto terzo, banca o assicurazione, sono lenti, tendono a cercare il modo di non pagare o farlo più tardi possibile, il familiare invece tende a risolvere rapidamente. So che non ho risposto alla tua domanda, ma volevo condividere la mia personale esperienza, ciao!
 
Ultima modifica:

james3

Membro Attivo
Privato Cittadino
Ciao, la fidejussione garantisce poco, è complessa da ottenere, rende l'immobile meno appetibile perchè è una scocciatura costosa e non sempre è ottenibile anche da persone affidabili, facendo perdere buoni inquilini ai proprietari. Io uso il gatante familiare, come per i mutui, sia per i contratti residenziali che commerciali (salvo grandi società, per quelle ok la fidejussione).
Di cosa parli? Fideiussore o garante sono la stessa cosa.
La fideiussione o la costituzione di un terzo come garante o parte fidejubente (che sono tutte la stessa cosa) dipendono ovviamente dalla solvibilità di quest'ultimo

Forse parli di fideiussione bancaria?
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Di cosa parli? Fideiussore o garante sono la stessa cosa.
La fideiussione o la costituzione di un terzo come garante o parte fidejubente (che sono tutte la stessa cosa) dipendono ovviamente dalla solvibilità di quest'ultimo

Forse parli di fideiussione bancaria?
Si certo mi riferivo alla fidejussione bancaria, so bene che garanzia e fidejussione sono la stessa cosa in italiano (adesso modifico la mia risposta se riesco), ho precisato infatti che NON stavo rispondendo alla domanda del post, ma stavo scrivendo la mia personale esperienza.
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Garanzia e fideiussione sono la stessa cosa, legalmente parlando , solo ovviamente solo se la garanzia è intesa come "presa in carico" dei debiti altrui.
Concordo. Nel caso di cui parlavo io, seppur non del tutto consistente nella risposta alla domanda posta nel post, si tratta di una garanzia relativa a tutte le obbligazioni economiche e per danni, se non già coperti da assicurazione.
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
la fidejussione bancaria garantisce poco
Per il resto d'accordo, ma su questo non tanto.
La fideiussione bancaria a prima richiesta non ha alcun problema ad essere escussa (come ci insegna il buon @eldic), anche perché la banca ti sta dando i soldi del garantito, e anzi credo lasci questo con qualche problema di segnalazioni in Crif e quant'altro.

Efficacissima come garanzia, dannosissima dal punto di vista del reperimento del conduttore.
 

james3

Membro Attivo
Privato Cittadino
Per il resto d'accordo, ma su questo non tanto.
La fideiussione bancaria a prima richiesta non ha alcun problema ad essere escussa (come ci insegna il buon @eldic), anche perché la banca ti sta dando i soldi del garantito, e anzi credo lasci questo con qualche problema di segnalazioni in Crif e quant'altro.

Efficacissima come garanzia, dannosissima dal punto di vista del reperimento del conduttore.
Perfettamente d'accordo anche e soprattutto per esperienza personale, mai visti dei conduttori così ligi ai propri doveri dopo aver stipulato fidejussione bancaria a garanzia degli adempimenti, il problema è trovarne di disponibili visto che molte banche addirittura chiedono il deposito del doppio dell'importo garantito (ad es. per 12 mesi di fidejussione chiedono il deposito di 24 mesi), francamente non ho ancora capito l'untente Giuseppe di Massa a cosa si riferisse.
Forse le fidejussioni assicurative ?
Magari correggerà di nuovo il post.

Per esperienza consiglio di cercare una fidejussione prestata da terzi (un genitore o un parente abbiente) che è semplice da ottenere perché basta una firma e già da un'idea della buona fede del conduttore il quale è meritevole di credito da parte di un suo familiare
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Perfettamente d'accordo anche e soprattutto per esperienza personale, mai visti dei conduttori così ligi ai propri doveri dopo aver stipulato fidejussione bancaria a garanzia degli adempimenti, il problema è trovarne di disponibili visto che molte banche addirittura chiedono il deposito del doppio dell'importo garantito (ad es. per 12 mesi di fidejussione chiedono il deposito di 24 mesi), francamente non ho ancora capito l'untente Giuseppe di Massa a cosa si riferisse.
Forse le fidejussioni assicurative ?
Magari correggerà di nuovo il post.

Per esperienza consiglio di cercare una fidejussione prestata da terzi (un genitore o un parente abbiente) che è semplice da ottenere perché basta una firma e già da un'idea della buona fede del conduttore il quale è meritevole di credito da parte di un suo familiare
Quello che ho scritto mi sembra chiaro ma posso modificarlo di nuovo e semplificarlo. La fidejussione di 12 mesi su un contratto 4+4 va rinnovata e se non si rinnova? Io in oltre 20 anni di lavoro ho visto varie volte inquilini non riuscire a rinnovarla. Anche per la fidejussione bancaria a prima richiesta va fatta una piccola trafila burocratica e scritta, con dei documenti. In oltre il contratto di fidejussione varia da banca a banca e spessissimo contiene delle limitazioni in termini di rimborso. Quale credi che sarebbe la parte forte in un contratto di fidejussione bancaria o assicurativa se emergessero problemi?
Il garante familiare, al contrario, non richiede burocrazia, non costa nulla, è un ottimo deterrente già nelle fasi iniziali. Il garante solvibile fornisce molte garanzie (stipendi, pensioni, immobili) che possono variare ovviamente, ma che hanno in partenza un lasso temporale maggiore di 12 mesi di una fidejussione bancaria media. Basti pensare ad una pensione o alla proprietà di un immobile. Le banche quando chiedi un mutuo e non hai sufficienti garanzie, infatti, non pretendono una fidejussione bancaria o assicurativa, ma un garante familiare, perchè è considerata anche da loro una garanzia maggiormente affidabile. Per questo ho scelto di usare sempre il garante familiare e non le fidejussioni bancarie ed assicurative. Nella mia risposta, come preciso in modo chiarissimo, non intendevo dare una risposta al post ma trasmettere la mia personale esperienza.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buon giorno sono un nuovo iscritto, come posso mettermi in contatto telefonico con un responsabile o segretaria?
Buonasera, sono collaboratrice di una storica azienda immobiliare di Reggio Emilia.
Stiamo cercando Delle collaborazioni in Romagna per numerose richieste di nostri clienti interessati ad immobili in vendita o per venire a trascorrere le ferie.
Qualcuno è interessato?
Alto