1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. silviavr

    silviavr Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    La seguente clausola cosa può comportare in un contratto di locazione, può un locatore ostinarsi ad inserirla?

    Articolo 3 (Deposito cauzionale): A garanzia delle obbligazioni assunte col presente contratto, la parte conduttrice si obbliga a stipulare entro il termine essenziale del 31/07/2016 una polizza fideiussoria bancaria e/o assicurativa a garanzia del regolare pagamento dei canoni di locazione e dei risarcimento eventuale di danni dovessero arrecarsi all’immobile. Le spese dell’emissione della polizza fidejussoria e del pagamento del canone relativo richiesto dall’istituto emitttente saranno a carico del locatore. A fronte del presente accordo non viene perciò richiesto il versamento del deposito cauzionale.

    La mancata produzione della fideiussione nel termine essenziale produrrà la risoluzione di diritto del contratto.
     
  2. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se questa è la clausola completa francamente la trovo lacunosa e decisamente favorevole al conduttore.

    1) Il tipo e l'importo della garanzia è indeterminato e lasciato alla bontà del conduttore.
    2) Tale garanzia è richiesta successivamente alla stipula del contratto, oltretutto in data lontanissima nel tempo. Se il conduttore fa il furbo poi ahivoglia a cacciarlo.

    Io fossi nel locatore chiederei comunque il deposito cauzionale e, laddove fosse necessario per mancanza di referenze adeguate, chiederei la classica fideiussione bancaria a prima richiesta di primario istituto, di importo da decidere, e, ma dipende dalle situazioni, da consegnare al momento della stipula del contratto.
     
    A CheCasa!, sarda81, Avv Luigi Polidoro e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Concordo. La vedo piú come una clausola a favore del conduttore
     
  4. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    E' la garanzia che avete pattuito, perché se è nel contratto è stata accettata da te. Quindi può inserirla e pretenderla, anzi in assenza di fidejussione ha valido titolo per considerarti inadempiente.
    Del resto non ti chiede il versamento di una cauzione, è anche molto utilizzata nelle grandi città, tutto nella norma.
    Anzi, accetta anche la polizza assicurativa, cosa che ultimamente nessuno vuole.
    Potresti in alternativa proporre un garante "fisico", ad esempio un parente stretto con una buona posizione finanziaria, busta paga o pensione, che garantisca con i propri beni le obbligazioni da te assunte. Io la uso ed è utilissima, prima di tutto perché eviti banche ed assicurazioni (cosa buona di per se...) e poi perché il garante, essendo uno stretto familiare, è un deterrente psicologico ad essere inadempiente. Per non fare figuracce e per non disturbare il proprio congiunto si fa di tutto per pagare o al massimo gli si chiedono i soldi dell'affitto prima di diventare morosi, cosa c'è di meglio per il proprietario?
    Ah, ovviamente all'inquilino non costa nulla, non viene rifiutata e non deve essere eventualmente rinnovata
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  5. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Un avvocato (storico cliente) richiede nei suoi contratti di locazione il pagamento di assicurazione obbligatoria vs terzi a carico del conduttore, oltre a fideiussione e deposito di 2 mensilità. "O accettano così o troviamo altri" dice lui :maligno:
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  6. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ricordate lo 0,5 per la garanzia
     
  7. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Considerato che non versi deposito cauzionale fossi in te, che mi par di capire sei il conduttore, firmerei al volo.
    Inoltre ti e' richiesta anche solo una polizza assicurativa.

    Con meno di mille euro te la dovresti cavare.

    Il normale deposito cauzionale puo' essere la tradizionale alterntativa.

    Perche' la polizza ti e' sgradita..?

    Nessuno dei due e' obbligato per forza, ad accettare o ad esporsi in questo o quello strumento, di garanzia.

    Tuttavia occorre un accordo condiviso.
     
  8. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Fesso Il locatore.
    La fideiussione Va prodotta tutta s carico del conduttore alla firma del contratto o almeno prima del verbale di consegna con contestuale consegna chiavi.
    Le polizze assicurative sono Una baggianata,tutte.
    Io opto per Una fideiussione in proprio con garante diversi dal conduttore,con deposito fruttifero a garanzia.
    Il deposito cauzionale e'uma scocciatura e basta.
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Scritta così mi sembra un regalo al Conduttore. Il Locatore e colui che mette a disposizione l'immobile, non l'inquilino
     
    A CheCasa! e leolaz piace questo messaggio.
  10. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ardita affermazione.

    Magari l'immobile non si trova in buonissimo stato di manutenzione.

    Su questa scorta, potrebbe avere allora il suo senso, l'opportunità di avere più garanzie sulle pigioni, piuttosto che sulla conservazione dell'immobile.

    Quando uno prende una decisione questa sarà pure dettata da un senso o no..?
     
  11. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
  12. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ma vogliamo pensare che doveva scrivere conduttore??? :confuso:
     
    A osammot e leolaz piace questo messaggio.
  13. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Molti (direi troppi) in effetti intercambiano erroneamente locatore e conduttore, anche tra gli addetti ai lavori....e i risultati cono da "ovvove" come direbbe Giorgio Pyer
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  14. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    cono = sono
     
  15. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    A volte capita anche che il locatore sia disposto a sobbarcarsi il costo della fideiussione bancaria purchè di fideiussione bancaria si tratti... Dalle mie parti non è così raro.
     
  16. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Veramente curioso: poi mi spieghi come funzione e chi si fa garante di che cosa.
     
  17. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non so se mi sono spiegato bene.
    L'inquilino procura la fideiussione bancaria (solitamente corrispondente a 6 o 12 canoni mensili e valida per tutta la durata del contratto) ed il proprietario gliene rimborsa i costi annuali... Alcuni lo fanno per invogliare l'inquilino a fornire questa garanzia evitando di oberarlo però di un costo in più. Anche perchè, ad esempo, Unicredit per una fideiussione di 7.800,00 euro ha richiesto all'inquilino €450,00 per il primo anno ed € 250,00 per le annualità successive.
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  18. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ma se non ricordo male per i contratti abitativi il deposito cauzionale è libero.....
    Quindi perchè la fideiussione......
    Perchè l'inquilino non ha soldi....evidentemente...
     
  19. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Adesso mi torna più chiaro....
    Quello che non mi torna in generale, almeno per le locazioni abitative, è come la banca sia disposta a dare la fideiussione ad un soggetto che magari ha difficoltà a versare una cauzione, che ormai è spesso di sole due mensilità: credo che la fideiussione sia concessa a fronte di depositi dati in garanzia

    Diverso il caso di locazioni commerciali: i canoni sono in genere diversi, e la fideiussione rientra nei calderone dei fidi e delle spese detraibili.
     
  20. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Le banche concedono fideiussioni a privati soprattutto se hanno con loro polizze di ramo 1.
    Oppure titoli di stato medium term.
    Oppure una bella busta paga sicura
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina