• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Cikalone

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve.
Vi chiedo informazioni perchè non ne so' nulla in materia... anzi... se scrivo qualche baggianata correggetemi pure.
Vivo serenamente con mia moglie in separazione dei beni. Lei, è proprietaria di una casa dove i suoi genitori sono usufruttuari (è figlia unica).
Per problemi di salute, i miei suoceri debbono comprare una casa con ascensore (ora sono al 4° piano senza).
Volevo sapere se potevo comprare io prendendo mutuo da mia moglie, per poi affittarla.
Naturalmente per me sarebbe seconda casa e quindi con le relative spese.
Non ho trovato nulla in merito su internet...
Per il momento buona serata.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Anche se comprassi la nuda proprietà da tua moglie i tuoi suoceri resterebbero usufruttuari, e non potresti affittare tu, ma loro.
Se l’obiettivo è dare in affitto quella casa, dovresti comprare la nuda proprietà dalla moglie, e l’usufrutto dai suoceri ( o loro vi rinunciano): sarebbe anche possibile, forse addirittura meglio, acquistare il solo l’usufrutto dai suoceri .
Costerebbe molto meno.
Tua moglie resterebbe nuda proprietaria , e diventerebbe piena proprietaria alla morte dei suoi.
Poi potrebbe affittare lei.

Se poi affrontiamo il discorso mutuo, molto difficilmente le banche lo concedono per acquisti tra parenti o coniugi.
Puoi informarti in banca, ma la vedo difficile.
 

Cikalone

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Perdonami... ma non sono riuscito a spiegarmi.
Premesso che voglio fare la cosa il più regolare possibile.
Lo scopo, sarebbe comprare una seconda casa per me (da affittare e pagare cosi il mutuo). Con i soldi che pago mia moglie, lei stessa comprerebbe un'altra casa sempre dando l'usufrutto ai suoi.
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Lo scopo, sarebbe comprare una seconda casa per me (da affittare e pagare cosi il mutuo).
Ok, ora è chiaro.
Ma temo non si fattibile, per i problemi di concessione mutuo tra parenti/coniugi.

Ma comunque mi pare antieconomico che tua moglie venda e ricompri altrove.
Puoi comprare tu la nuda proprietà e i suoceri l'usufrutto della casa nuova, e tua moglie affitta casa sua ( se i suoceri rinunciano ad usufrutto).
 

DBC

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Per affittare la casa, dove esiste un usufrutto altrui, potresti farti fare un comodato d'uso gratuito dai tuoi suoceri e tu puoi affittarla a chi vuoi. Altrimenti dovrebbero affittare loro e percepire loro il canone, mentre a te restano le rate del mutuo senza una rendita.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve... E' possibile fare delle tramezzature con la creazione di stanze in un C2 (locale ad uso deposito) lasciando sempre la stessa categoria catastale?
Formatore Agenti ha scritto sul profilo di aleph.
Buongiorno sig Aleph.
Se è interessato al mio corso di preparazione per il superamento dell'esame in camera di commercio mi chiami pure al 3393498848.
Sono tanti anni che preparo gli agenti immobiliari per il superamento di questo esame. Ho creato delle dispense specifiche con tutte le nozioni utili per superare l'esame e un corso di 10 lezioni da 3 ore tramite l'applicazione Zoom.
Alto