1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Antonellapaola

    Antonellapaola Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, mi trovo in una situazione, a mio modesto parere, un po' assurda. Circa due anni e mezzo fa ho firmato un contratto con un agenzia immobiliare per la vendita di un mio immobile. Nonostante molte visite, l'appartamento non è stato venduto e il contratto e' terminato. A distanza di mesi, un'altra agenzia mi ha contattato dicendomi che aveva una persona molto interessata all'acquisto dello stesso immobile. L'appartamento è stato venduto. Oggi, l'agente immobiliare della precedente agenzia pretende di essere pagato perché la persona che ha acquistato l'immobile e' stata tra quelle che lui aveva portato a vedere la casa. Ma stiamo scherzando?. Vorrei avere delucidazioni in merito, grazie.
     
  2. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se la sua affermazione è vera potrebbe avere ragione.
    Tu eri a conoscenza della circostanza? E il collega che te lo ha "presentato"?
     
  3. Antonellapaola

    Antonellapaola Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Io non sapevo che chi voleva acquistare l'appartamento era una persona che già l'aveva visto, ma comunque lei non aveva firmato nulla. È stata solo una visita. Ma comunque, stiamo scherzando? Adesso perché io vado a vedere una casa con un'agenzia e poi a distanza di un anno e mezzo vado con un' altra agenzia, non tralasciando il fatto che la prima non ha più in carico la casa, mi volete far credere che ci sono delle pretese? Ma siamo proprio fuori du testa!!
     
    A specialist piace questo elemento.
  4. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    L'incarico non è determinante ai fini del diritto alla provvigione.
    Se l'agente originario riesce a dimostrare che il suo intervento è stato rilevante per la conclusione dell'affare (questa è l'unica condizione che la legge prevede perché sorga il diritto alla provvigione) allora un giudice potrebbe dargli ragione.
    Poi ci sono i se.
    Se riesce a dimostrarlo.
    Se il giudice è di questo parere (ci sono state sentenze contrastanti in presenza di altri mediatori).
    Se...

    Ma la sua pretesa, legge alla mano, potrebbe essere assolutamente fondata.
     
    A francesca7 e Sim piace questo messaggio.
  5. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    se non ti fidi di quello che ti si dice....e che ti"vogliamo far credere" perché chiedi lumi sul forum?
    il diritto alla provvigione matura nel caso un cui tramite l'operato del mediatore l'affare va in porto. in presenza di più mediatori la provvigione va divisa. adesso se l'acquirente è venuto a conoscenza del tuo immobile con il primo mediatore e il secondo ha concluso entrambi dovete parte della provvigione al primo. In ogni caso lui ha tempo 1 anno dal rogito per far valere la sua giusta pretesa. Male si è comportato l'acquirente che non ha parlato prima.
     
    A francesca7 piace questo elemento.
  6. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Il nesso causale, posto in essere dalla prima agenzia, che ha scaturito la vendita della seconda, resta valido ed efficace anche oltre l'anno e mezzo.

    Tuttavia la prima agenzia, deve rivalersi sulla seconda. a pretendere le proprie spettanze.

    Infatti, l'ordinamento, prevede il pagamento di una provvigione, generalmemte in ordine del 3%, che viene corrisposta anche se di mediatori ce ne fossero dieci a doversela spartire.

    Mi auguro che sull'atto di compravendita, sia presente l'intervento della seconda agenzia, con la fattura e l'importo, che a suo tempo è stato pagato.

    Se ciò non fosse resti aggredibile.

    Motivo per cui, nelle compravendite, è bene muoversi con principi di tracciabilità e pagamenti regolari.
     
    A Sim piace questo elemento.
  7. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Si ma se non ricordo male esiste il rischio (remoto) di pagare due volte... dipende da come si alza il giudice.
     
    A Sim e ludovica83 piace questo messaggio.
  8. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Trattasi di canto popolare Ab.

    Ragionandoci, la questione, ha la sua logica.

    Pluralita' di mediatori, significa che di agenti, ce ne sono piu' di uno.

    Non necessariamente appena due.

    Se un acquirente, prima di concludere con un agenzia, e' andato a visionare lo stesso immobile, con altre quattro diverse agenzie.

    Te lo immagini quel venditore, che si vede recapitare, quattro diverse pretese ad ottemperare..?
     
    A Ponz e specialist piace questo messaggio.
  9. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    In effetti riporto voci di forum, fortunatamente non ho una grande esperienza in merito.
     
  10. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    la giurisprudenza si sta orientando (a furia di cause legali) sul motto:
    "chi chiude incassa, gli altri si attaccano"

    chiamo @Ponz che è più ferrato di me sull'argomento ritrito.
     
    A Ponz, Sim e specialist piace questo elemento.
  11. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Eh si... a parte casi dove ci sono evidenti storture (comprovabili) chi chiude vince.

    Ed è giusto così.
     
  12. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Concordo.

    Resta inteso che, se dall'esame degli atti, risulta evidente l'intervento dell'agenzia che ha effettuato il sorpasso, l'agenzia sorpassata ha pieno diritto, a ricorrere verso di questa, per recuperare le mediazioni.

    Quando nel caso in cui, le mediazioni della compravendita avvenuta, non risultino in atto, perchè a suo tempo sono state ottemperate in nero, si la lancia una vera e propria patata bollente, nelle mani di quell' intermediario, che ha eseguito il sorpasso.

    I venditori e o gli acquirenti, che si vedono pervenire legittime pretese di provvigioni, corrono dal primo intermediario, a battere cassa, per riavere indietro quanto hanno pagato.

    Giacchè non risulta dall'alto alcun intervento di mediatori.

    Circostanza divertente. :D
     
  13. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ho @specialist ...

    Ma come mai non rispondi piu sul forum limitandoti ad inserire qua e là qualche mipiace?

    Hai fatto voto di non scrivere più..?
     
  14. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    giusto per continuare con il giochino delle cavillosità legali con @Sim :sorrisone: vorrei dire che se sul compromesso o nella scrittura privata dove si definisce il riconoscimento della mediazione, si definisce bene il concetto che

    " Per patto espresso le Parti:
    - dichiarano di non aver mai trattato i presenti beni con altri mediatori od agenzie immobiliari, ad eccezione della presente, che possano in seguito vantare diritti alla provvigione od a penali di sorta,
    - dichiarano quindi di assumersi pro quota eventuali oneri, derivanti da tali eventuali richieste di terzi e
    - riconoscono all'Agenzia Immobiliare ---- la legittimità alle piene provvigioni di compravendita che ammontano per Parte Venditrice ad Euro _____ ( ____ /00) oltre imposte di legge e per Parte Acquirente ad Euro _____ ( ____ /00) oltre imposte di legge. "



    allora si è meno a rischio di pretese di terze agenzie che (giustamente?) possono vantare diritti..
     
    A Sim piace questo elemento.
  15. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    O comunque hanno tempo di ben pensare ai casini in cui vanno ad infilarsi dichiarando il falso.
    Andrebbe aggiunta una frase dei notai che mi fa morire: "... le parti sono state da me mediatore avvisate sui rischi di false dichiarazioni ecc ecc..." mi aspetto che iniziano a guardarsi tra loro, qualche colpo di tosse :risata:
     
    A Tobia piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina