1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. francy chicca

    francy chicca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    buongiorno,siamo 8 fratelli,abbiamo ereditato la parte di mio padre, dopo la sua morte,insieme a mia madre.Dopo qualche anno, a mio fratello è stata pignorata la sua quota da equitalia con un debito che all'inizio era 20 mila euro e ad oggi, dopo circa 8 anni è arrivato con interessi a 80 mila euro.Adesso abbiamo fatto quest'anno la successione della quota di mia madre passa automaticamente ad essere pignorata da equitalia o devono fare un'altra azione? La casa vale poco e la quota di mio fratello è 5 mila euro,se noi proponessimo ad equitalia questa somma per estinguere l'ipoteca?e se nel frattempo facessimo un compromesso co l'acquirente mettendo una clausola che dice :se equitalia non accetta questa somma verrà restituita la somma data come caparra,senza pretendere altro. Pensate sia fattibile? grazie.
     
  2. francy chicca

    francy chicca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    qualcuno di voi del forum può darmi lume della mia domanda?
     
  3. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Potresti sempre passare presso un ufficio Equitalia e fare presente direttamente loro il tuo problema. Qualora il prezzo di vendita dell'immobile fosse maggiore di 80.000 € , ed Equitalia volesse tutti i soldi a quel punto, per non perdere tutto sarebbe opportuno vendere , pagare, se vostro fratello non ha altre possibilità, e dividervi la somma restante...diversamente perdereste tutto ugualmente!
     
    A H&F piace questo elemento.
  4. francy chicca

    francy chicca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    ma come!!!!Equitalia può togliere anche a noi 7 fratelli le quote della casa che non sono pignorate?Questo è profondamente ingiusto,perchè noi dobbiamo pagare gli errori di uno dei miei fratelli?nel frattempo in questa casa che è all'interno di un condominio di case popolari e vecchio di 60 anni,si richiedono lavori straordinari di rifacimento del tetto condominiale,se noi tutti non pagassimo queste spese e ce ne fregassimo,tanto perderemo la casa comunque,cosa può accadere?può il condominio può pretendere con un decreto ingiuntivo le somme? e se si possono pignorare le quote di questo immobile o possono rivalersi sugli stipendi e le nostre prime case? VI prego rispondetemi con certezza. Grazie.
     
  5. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Intanto occorre considerare quanto ci tenete al buon nome della famiglia e di vostro fratello...se vs fratello possiede altre proprietà di valore ecco che equitalia può pignorarle e prendersele,lasciarvi la casa popolare di cui siete costretti a pagare tutte le spese perché l'amministratore può farvi il decreto ingiuntivo a meno che le spese non le paghi il Comune se l'appartamento è Comunale.
     
  6. francy chicca

    francy chicca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    non è comunale è stata riscattata da quei poverini dei miei genitori,che con tanti sacrifici pensavano di lasciare questo immobile ai loro figli.Ora il punto non è il buon nome di nessuno da salvaguardare,è che purtroppo tutti noi fratelli siamo POVERI!!!!!!non è uno scerzo,fra disoccupati,vedove che campano con 400 euro al mese noi non riusciamo a sbarcare il LUNARIO....figurati....chi se ne frega del buon nome...abbiamo bisogno di vendere ma nessuno tiene in considerazione questi disagi,e mi chiedo se le istituzioni sono più strozzini della mafia...scusate ma..trovatemi una via d'uscita.
     
  7. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Mi spiace ma, gli enti statali che devono avere soldi, non terranno conto dei vostri gravi disagi, a loro interessa solo avere quanto dovuto.Per maggior sicurezza passa presso l'ufficio Equitalia e fatti spiegare e trovare alternativa.
     
    A H&F piace questo elemento.
  8. francy chicca

    francy chicca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    grazie per i tuoi consigli..
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina