• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

FRANCEXXX81

Membro Attivo
Privato Cittadino
buongiorno,
nell'appartamento dei miei genitori è comparsa una infiltrazione nel soffitto. Abitano al 5° piano e sopra di loro c'è un attico di un altro condomino. Da sopralluogo effettuato da un ingegnere, si è costatato che il problema dipende da una crepa nell'isolamento del terrazzo che copre il solaio dell'appartamento dei miei genitori.
Ciò posto l'amministratore ha contattato il proprietario dell'attico per poter accedere a tale terrazzo ed effettuare la riparazione. Il condominio proprietario dell'attico, in primis ha dato incarico ad un suo ingegnere di fiducia per poter verificare a chi spettasse la riparazione, in seguito non si è reso più disponibile per poter far accedere a casa sua ed effettuare il lavoro.
All'amministratore di condominio è stato fatto presente che il danno nel solaio sta aumentando in concomitanza delle frequenti piogge. L'intonaco continua a creparsi e potrebbe causare danni ai miei genitori.
Attendo cortesi risposte, facendo riferimento, se possibile, anche ad articoli di legge.
Grazie.
 

francesca63

Membro storico (ex agente)
Privato Cittadino
Se quello sopra non vuole far entrare in casa sua spontaneamente, l’amministratore dovrà attivarsi con un legale , che invierà una diffida.
Tutti i danni che i tuoi stanno subendo, dovranno essere risarciti.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, ho un quesito da porre: sono socio accomandatario di una società sas con oggetto sociale la mediazione immobiliare. Contemporaneamente posso essere socio accomandante di un'altra società sas con oggetto sociale la ristrutturazione di immobili?
Alexpa80 ha scritto sul profilo di francesca63.
Ciao Francesca, scusami.
Domani avrò il preliminare davanti al notaio.
Ancora non ho la delibera definitiva del mutuo.
L'agente mi ha chiesto già la provvigione.
Ma non si ottiene alla delibera definitiva?
Anche il consulente mi ha detto che la mia attualmente non é una delibera definitiva.
Grazie anticipatamente
Alto