• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
Saccenza?
Tu fai delle domande da manuale .... Alza il telefono e informati su abbonamenti e polizze. Fai colloquio con associazione di categoria. Tu non devi risparmiare ma tutelare te e chi si affida a te. Non puoi dire non l'adopero. L'utente non lo da quanto sei bravo ma vuole essere certo che con te cade sul velluto eventualmente. Chiaro il senso? Qui non sei a scuola che domandi e trovi la risposta. Qui trovi dei consigli (come questo) punti di vista anche non condivisibili, ma non risposte di quanto costa la polizza o di che formulario devo depositare.
 

Claudio la manna

Membro Junior
Agente Immobiliare
Saccenza?
Tu fai delle domande da manuale .... Alza il telefono e informati su abbonamenti e polizze. Fai colloquio con associazione di categoria. Tu non devi risparmiare ma tutelare te e chi si affida a te. Non puoi dire non l'adopero. L'utente non lo da quanto sei bravo ma vuole essere certo che con te cade sul velluto eventualmente. Chiaro il senso? Qui non sei a scuola che domandi e trovi la risposta. Qui trovi dei consigli (come questo) punti di vista anche non condivisibili, ma non risposte di quanto costa la polizza o di che formulario devo depositare.
Chi ha mai detto che non voglia adoperare un eventuale polizza? Onestamente non capisco le tue risposte, siamo in un forum quindi è lecito fare domande ed avere delle risposte e quindi chiedere anche consigli per confronti con colleghi che hanno più dimestichezza sul come improntare un apertura di un agenzia, spero che tu sappia bene che sui manuali non insegnato tutto, quindi se reputi i miei dubbi da manuale fa niente puoi cambiare discussione, ti ringrazio lo stesso!
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
Ebbenesi’. :clown:

Chi ha mai detto che non voglia adoperare un eventuale polizza? Onestamente non capisco le tue risposte, siamo in un forum quindi è lecito fare domande ed avere delle risposte e quindi chiedere anche consigli per confronti con colleghi che hanno più dimestichezza sul come improntare un apertura di un agenzia, spero che tu sappia bene che sui manuali non insegnato tutto, quindi se reputi i miei dubbi da manuale fa niente puoi cambiare discussione, ti ringrazio lo stesso!
Claudio,

Per aprire fiscalmente un agenzia bastano meno di due settimane.

Lo puoi fare tranquillamente, a sbattimento zero, incaricando il tuo commercialista.
Che iscrivera’ on Line e senza neanche muoversi dalla sedia, il soggetto esercitante, nel registro delle imprese.
Che sia una societa’ oppure un singolo professionista.

A seconda di dove presterai il tuo requisito da intermediario.
Che resta il primo e fondamentale elemento per poter esercitare intervenendo agli atti pubblici.

Il soggetto, rivestito del requisito, a questo punto deve obbligatoriamente fondare il proprio indirizzo certificato, di posta elettronica.
Trascorsi due giorn, tale adempimento, cobsentecla richiesta della partita IVA.

Ovvero la carta d’identita’ fiscale del soggetto intermediario.
Che lo identifica univocamente.

Per poter ottenere la sequenza rilevante ai fini fiscali, la camera di commercio, richiede la presentazione obbligatoria di una polizza assicurativa.

Senza polizza il soggetto fiscale non puo’ nascere,

Quindi volente o nolente la polizza la devi fare.
Perche’ non e’ facoltativa.
Ogni compagnia assicurativa abilitata lo puo’ fare.

Se dopo il primo anno di attivita’, non la rinnovi piu’, non se ne accorge e non se ne impippa nessuno per il resto degli anni.
Seempre che nel frattempo, non ti accada un evento, che la rendeva necessaria e obbligatoria.

Per il discorso della modulistica mi fate ridere.

Nella vostro battibecco tra l’utilizzo dei moduli di Tecnocasa, Bravacasa o Supercasa.

La norma infatti, prevede di utilizzare della modulistica, depositata in camera di commercio.

Se sta li’ depositata basta andare li’ a prenderne una copia.

Potreste pure andarci assieme, tu e Rosa, alla camera di commercio di Napoli.

Magari un bel cambio d’aria pure le rinfrescherebbe ‘A Capa.
 
Ultima modifica:

Claudio la manna

Membro Junior
Agente Immobiliare
Ebbenesi’. :clown:



Claudio,

Per aprire fiscalmente un agenzia bastano meno di due settimane.

Lo puoi fare tranquillamente, a sbattimento zero, incaricando il tuo commercialista.
Che iscrivera’ on Line e senza neanche muoversi dalla sedia, il soggetto esercitante, nel registro delle imprese.
Che sia una societa’ oppure un singolo professionista.

A seconda di dove presterai il tuo requisito da intermediario.
Che resta il primo e fondamentale elemento per poter esercitare intervenendo agli atti pubblici.

Il soggetto, rivestito del requisito, a questo punto deve obbligatoriamente fondare il proprio indirizzo certificato, di posta elettronica.
Trascorsi due giorn, tale adempimento, cobsentecla richiesta della partita IVA.

Ovvero la carta d’identita’ fiscale del soggetto intermediario.
Che lo identifica univocamente.

Per poter ottenere la sequenza rilevante ai fini fiscali, la camera di commercio, richiede la presentazione obbligatoria di una polizza assicurativa.

Senza polizza il soggetto fiscale non puo’ nascere,

Quindi volente o nolente la polizza la devi fare.
Perche’ non e’ facoltativa.
Ogni compagnia assicurativa abilitata lo puo’ fare.

Se dopo il primo anno di attivita’, non la rinnovi piu’, non se ne accorge e non se ne impippa nessuno per il resto degli anni.
Seempre che nel frattempo, non ti accada un evento, che la rendeva necessaria e obbligatoria.

Per il discorso della modulistica mi fate ridere.

Nella vostro battibecco tra l’utilizzo dei moduli di Tecnocasa, Bravacasa o Supercasa.

La norma infatti, prevede di utilizzare della modulistica, depositata in camera di commercio.

Se sta li’ depositata basta andare li’ a prenderne una copia.

Potreste pure andarci assieme, tu e Rosa, alla camera di commercio di Napoli.

Magari un bel cambio d’aria pure le rinfrescherebbe ‘A Capa.
"A capa" :)...cmq ti ringrazio per la delucidazione ma l'apertura del topic mi serviva come aiuto per quantificare approssimativamente le spese iniziali di apertura, parto con un budget di 20mila€ quindi già ho messo in preventivo spese di commercialista etc... l'assicurazione è OBBLIGATORIA non ho capito da dove nasce questa cosa che non voglia farla! Sicuramente per ora vorrei iniziare la mia attività spendendo quanto meno possibile quindi in pacchetti pubblicitari, possibili affiliazioni speculando sui prezzi tranne in marketing,marchio da creare etc...vorrei almeno iniziare a lavorare poi piano piano mi auguro di ingrandirmi e per la felicità di Rosa1968 fare un assicurazione come SPA ;)...
Sapete mica se gli incentivi statali per l'apertura di giovani attività è possibile applicarla pure alla nostra? Ho provato a capirne qualcosa con resto al sud di invitalia ma il sito è poco chiaro e nn va nel dettaglio.
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
Leggi i bandi della tua regione.

Eccome se voglio tu arrivi ad una spa. Perché no.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
Io credo che lui abbia un contratto con un patto di non concorrenza. Non credo possa aprire così allegramente sullo stesso territorio o perimetro. Poi magari mi sbaglio.
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
In un’agenzia Tecnocasa il database e’ spaventoso.

Quelli che lo utilizzano non possono certo controllare tutto.

..o no Rosa dell’ufficio complicazionidellecosesemplici..?
Non sto a raccontare il mio vissuto ma non la passi liscia se fai una cosa del genere. Stiamo parlando di lavoro non siamo al bar a guardare la partita.
 

Claudio la manna

Membro Junior
Agente Immobiliare
Io credo che lui abbia un contratto con un patto di non concorrenza. Non credo possa aprire così allegramente sullo stesso territorio o perimetro. Poi magari mi sbaglio.
Sono responsabile d'ufficio non il titolare quindi nn ho nessun contratto con nessuno, ma aldilà di questo non farei mai una cosa del genere in quanto la vera sfida (almeno per me è cosi e la reputo tale) e riuscire da solo a rintracciare le notizie e cmq non aprirò nello stesso comune.
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
Non sto a raccontare il mio vissuto ma non la passi liscia se fai una cosa del genere. Stiamo parlando di lavoro non siamo al bar a guardare la partita.
Sono responsabile d'ufficio non il titolare quindi nn ho nessun contratto con nessuno, ma aldilà di questo non farei mai una cosa del genere in quanto la vera sfida (almeno per me è cosi e la reputo tale) e riuscire da solo a rintracciare le notizie e cmq non aprirò nello stesso comune.

Quante menate.

Sono cose che accadono tutti i giorni.
Sono sempre accadute e accadranno sempre.

Anche a livello “intestino”, tanto tra colleghi dello stesso gruppo, quanto a quelli dello stesso ufficio.
Figuriamoci in un contesto di accesa concorrenza.

Quando da giovine abbandonai il network, per inserirmi in un’agenzia d’affari privata, il titolare mi chiese subito del dati dei concorrenti.
Che erano gia’ nel mio possesso naturalmente.

Quando il lunedì dopo cominciai il mio esercizio mi venne consegnata un’agenda.
Perche’ all’epoca non esisteevano le tecnologie di oggi.
Sul diario vi era in bella mostra l’avviso dellla proprieta’ privata.
Col divieto assoluto di essere portata fuori da quegli uffici.

Dieci anni dopo me ne andai con tutti i dati.

D’altro canto la stragrande maggioranza di questi erano stati da me reperiti.
Tanti dati neppure li avevo registrati presso l’ufficio.

I colpi, le notizie introvabili, quelli di mio interesse personale o i prodotti piu’ ambiti, tante volte rimanevano trascritti e custoditi nell’agenda,
Con recapiti e nomi Spesso mascherati per non essere carpiti da occhi diversi dai miei.

Negli anni di prima concorrenza, seppur in comuni confinanti, spesso gli vedevo prodotti che per forza di cose, non potevano essere che scaturiti dalla mia azione.

Evidentemente pure lui mi fregava i dati
Ancor prima che lo facessi io.
Oppure più semplicemente quei dati erano condivisi.

Un’agenzia immobiliare altro non e’ che un contenitore di dati e di notizie.
Piu’ ne hai più sei forte.

Che di per se’ significano tutto ma pure niente.
Perche’ dipende da come le sai maneggiare.

Percio’ alla fine dei giuochi e’ inutile combattere per capire di chi era il pallone.

Perche’ resta fine a se stesso.

Se lo controlli come Bruscolotti e’ una cosa. Se lo controlli come Maradona e’ un altra.
 
Ultima modifica:

Claudio la manna

Membro Junior
Agente Immobiliare
Quante menate.

Sono cose che accadono tutti i giorni.
Sono sempre accadute e accadranno sempre.

Anche a livello “intestino”, tanto tra colleghi dello stesso gruppo, quanto a quelli dello stesso ufficio.
Figuriamoci in un contesto di accesa concorrenza.

Quando da giovine abbandonai il network, per inserirmi in un’agenzia d’affari privata, il titolare mi chiese subito del dati dei concorrenti.
Che erano gia’ nel mio possesso naturalmente.

Quando il lunedì dopo cominciai il mio esercizio mi venne consegnata un’agenda.
Perche’ all’epoca non esisteevano le tecnologie di oggi.
Sul diario vi era in bella mostra l’avviso dellla proprieta’ privata.
Col divieto assoluto di essere portata fuori da quegli uffici.

Dieci anni dopo me ne andai con tutti i dati.

D’altro canto la stragrande maggioranza di questi erano stati da me reperiti.
Tanti dati neppure li avevo registrati presso l’ufficio.

I colpi, le notizie introvabili, quelli di mio interesse personale o i prodotti piu’ ambiti, tante volte rimanevano trascritti e custoditi nell’agenda,
Con recapiti e nomi Spesso mascherati per non essere carpiti da occhi diversi dai miei.

Negli anni di prima concorrenza, seppur in comuni confinanti, spesso gli vedevo prodotti che per forza di cose, non potevano essere che scaturiti dalla mia azione.

Evidentemente pure lui mi fregava i dati
Ancor prima che lo facessi io.
Oppure più semplicemente quei dati erano condivisi.

Un’agenzia immobiliare altro non e’ che un contenitore di dati e di notizie.
Piu’ ne hai più sei forte.

Che di per se’ significano tutto ma pure niente.
Perche’ dipende da come le sai maneggiare.

Percio’ alla fine dei giuochi e’ inutile combattere per capire di chi era il pallone.

Perche’ resta fine a se stesso.

Se lo controlli come Bruscolotti e’ una cosa. Se lo controlli come Maradona e’ un altra.
Ne sono passati di ragazzi che hanno fatto queste cose in precedenza nel mio ufficio, lavorando e vedendo l'andamento iniziale in effetti la mia più grande paura e non riuscire da subito ad avere incarichi solidi, la concorrenza che già è molto conosciuta nella zona e quindi la paura di aprire in un mercato già saturo, qualche vecchio cliente lo terrò a mente, ma penso che alla domanda di prima posso risponderti solo che cercherei il più possibile di lavorare su notizie fatte con le mie forze!
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
che cercherei il più possibile di lavorare su notizie fatte con le mie forze!
Fai male.

L’azione di acquisizione e’ di per se’ corsara.

Se non sei corsaro ti attende la ruota del Criceto Claudio.
Ventimila euro ti dureranno al massimo tre mesi.

La ruota del criceto, e’ quel fenomeno che ti fa correre con tutta la forza che hai o che vuoi, fai tu.
Il tondo gira ma rimani sempre allo stesso punto. Fermo.

Due mesi per acquisire e il mese dopo vendi.
Se hai acquisito bene e non devi correre dietro alle pratiche burocratiche.

Ovvero un mese mangi e gli altri due digiuno.

Fossi in te farei meno il Don Chisciotte della Mancia.
 
Ultima modifica:

Claudio la manna

Membro Junior
Agente Immobiliare
Fai male.

L’azione di acquisizione e’ di per se’ corsara.

Se non sei corsaro ti attende la ruota del Criceto Claudio.
Ventimila euro ti dureranno al massimo tre mesi.

La ruota del criceto, e’ quel fenomeno che ti fa correre con tutta la forza che hai o che vuoi, fai tu.
Il tondo gira ma rimani sempre allo stesso punto. Fermo.

Due mesi per acquisire e il mese dopo vendi.
Se hai acquisito bene e non devi correre dietro alle pratiche burocratiche.

Ovvero un mese mangi e gli altri due digiuno.

Fossi in te farei meno il Don Chisciotte della Mancia.
Quindi il modus operandi quale dovrebbe essere? Dov'e l'errore?
 

CheCasa!

Membro Supporter
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Ne sono passati di ragazzi che hanno fatto queste cose in precedenza nel mio ufficio, lavorando e vedendo l'andamento iniziale in effetti la mia più grande paura e non riuscire da subito ad avere incarichi solidi, la concorrenza che già è molto conosciuta nella zona e quindi la paura di aprire in un mercato già saturo, qualche vecchio cliente lo terrò a mente, ma penso che alla domanda di prima posso risponderti solo che cercherei il più possibile di lavorare su notizie fatte con le mie forze!
Caro Claudio, da ex Tecnocasa non posso che augurarti ogni bene.
Per fare il nostro lavoro non occorre scavalcare nessuno, non occorre rubare, non occorrono sgambetti o vigliaccherie.

Ciò che seminiamo... noi raccogliamo...

Al lato oscuro cedere tu non devi!

837201.jpg
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
da ex Tecnocasa
Sono i primi ad operare slealmente.

Detto questo, un’azione Corsara, definizione a cui ho fatto riferimento, non ha nulla a che vedere con azioni piratesche e o di saccheggio.

La “lettera di corsa” o “di marca”, con cui i corsari venivano assoldati dai governi per le loro ricerche, sono ancora valide e utilizzate da molti stati,
Gli Stati Uniti le utilizzano ancora oggi comprendendole nella loro costituzione.
Cio’ non significa che sono dei predoni.

Se sei un pirata e hai ceduto al lato oscuro della forza significa che stai dalla parte dei cattivi.

Se sei un corsaro non ti devi preoccupare.
Stai nelle fila dei buoni.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

il_dalfo ha scritto sul profilo di pavel77.
Buondì, sei un agente immobiliare od un privato/altro professionista?
Alto