1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Naoto

    Naoto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    ho stipulato contratto di locazione ma all'ingresso nello stesso mancava il contatore dell'acqua - ora c'e una diatriba in corso in quanto il proprietario non vuole pagarlo e tantomeno l'inquilino , per cui io non so che consiglio dare a entrambi . E' anche vero che al vecchio inquilino , per morosita' lo hanno portato via, per cui il proprietario non vorrebbe incorrere nello stesso problema. Secondo me sarebbe opportuno dividere la spesa ma questa e' una mia interpretazione personale.
     
  2. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Da noi, dopo un mese dalla disdetta, la società toglie il contatore, quindi da noi, quando un inquilino entra in un immobile, il costo per l'allacciamento è a suo carico.

    Informati di quanto è il costo, da me è pari a euro 200,00 con l'allaccio entro 15 giorni lavorativi, mentre se la richiesta viene fatta entro 30 giorni dalla disdetta del precedente inquilino il costo diventa 80,00 euro, in nessuno dei due casi l'importo viene imputato a cauzione, come succede normalmente per altre utenze, ( Enel o gas) e nn vengono restituiti alla cessazione del contratto.

    Buon lavoro
    Irene1
     
  3. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    quando mi sono spostato con l'ufficio. quello attuale non aveva il contatore del gas...ho dovuto farlo mettere io...
     
  4. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tanti auguri @sfn :regalo:
     
  5. sfn

    sfn Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    :ok::amore:grazie mille...
     
  6. Naoto

    Naoto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    io credo che faranno a meta' anche se spetterebbe a chi entra ..........
     
  7. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Non ho mai sentito che l'inquilino che entra si debba mettere il contatore dell'acqua a sue spese....:shock:
     
    A Naoto e Incipit piace questo messaggio.
  8. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Secondo me, il conduttore deve solamente pagare la quota del subentro non la messa del contatore che poi rimane.
     
    A dormiente e Incipit piace questo messaggio.
  9. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Da noi tolgo sempre il contatore dopo la disdetta ed entro 30 giorni, quindi ogni volta il locatore dovrebbe pagare minimo 80,00 euro.
    Ma ripeto, da noi la società che gestisce l'acquedotto toglie i contatori, da non confondersi con il primo allacciamento.
     
  10. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    orca è la prima volta che la sento.
    nei quattro comuni in cui ho abitato finora a "fine rapporto" lo piombavano (qui a verona anzi mi sembra che ti consegnano la fascetta e poi fai tu, lasciando dichiarazione di averlo fatto).
    che poi per riaprirlo (di fatto anche li ti arrangi tu a togliere la fascetta) ti chiedano comunque 80-100 euro è un'altra storia.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina