1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Scende di 10 punti base lo spread btp /bund con rendimenti quasi ai minimi assoluti x il decennale italiano sotto il 3,8 lordo x dieci anni!
    Dal 2009 al 2012 sono aumentati ( caso unico in eurozona) i depositi ( inendendo anche titoli di stato) italiani del 40% ( i soldi ci sono eccome ma erano fermi)ora con Draghi e il crollo dei rendimenti ,a un anno stiamo 0,35% netto di interessi, i soldi potrebbero tornare a girare:ok: e il calo dello spread lo fa supporre
     
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Stai diventando bravo, occhio che al prossimo turno ti fanno saggio
     
    A Silano piace questo elemento.
  3. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie:stretta_di_mano: ,chi come me viene dalla trincea del lavoro e ha fatto dell'ntrapresa la sua ragione di vita e' felice se puo' fare qualcosa x l'Italia e x i giovani:ok:
     
  4. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Acquistare immobili e metterli a reddito dovrebbe rendere di più di un misero 0.35% annuale.
     
    A skywalker e Silano piace questo messaggio.
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il problema è che ce ne sono tanti che potrebbero anche rendere tranquillamente il 4% netto (e sto basso), ma nessuno li compra
     
    A topcasa e Silano piace questo messaggio.
  6. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    :ok:
    Perche' la gente nn e' informata ,anzi e' DISINFORMATA dai giornalai che pubblicano dati ( vecchi) sul crollo imm del 2012 e nn si parla dei tassi ai minimi e dei rendimenti a zero.
    Es:se io sto fitto in un garage a 150 eu al mese ( valore del garage 40000) con i tassi del 2012 ( anche il 6% sul breve 1/2 anni) prendevo 2400 eu netti e me ne restavano 600 in sacca ( 1800 affitto meno 2400 rend ug 600) ma rinnovo bot e mi danno 125 eu anno:risata: pago 1800 garage conviene comprare:ok:
     
  7. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Cosa potrebbero rendere il 4% netto?
    Ti riferisce alle obbligazioni o agli immobili?
     
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  9. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    certo che agli immobili[DOUBLEPOST=1369159259,1369159235][/DOUBLEPOST]
    non mi ero accorto della tua RISPOSTA
     
  10. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Ci sono anche delle obbligazioni, sopratutto di paese stranieri, che rendono anche oltre il 4% netto.
    Se si accetta un pò di rischio....
     
  11. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Siamo pratici... In Italia adesso a breve termine se sei fortunato prendi il 3% (neanche netto)
    Prendiamo un campione di 10 persone: quante secondo te investirebbero in obbligazioni in paesi esteri rischiando anche qualcosa?
    Io sono stato nella media, tu sei stato alto-
    Ti trovo anche immobili che ti possono rendere il 6% lordo o magari qualcosina in piu.
    Perchè non li compra nessuno?
     
  12. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Li comprano li comprano.
    Ci sono immobili che rendono oltre il 10% e anche per meno li comprano eccome.

    Rispondo a Graf...l'esperienza di obbligazioni (come le hai chiamate) con un po' di rischio qualcuno l'ha già fatta con quelle dell'Argentina...ricordi come finì?
    Personalmente preferisco un immobile selezionato con cura.
    In quel caso l'unico rischio che con un po' di esperienza non riesci a prevedere è quello di un terremoto...ma ora ci sono assicurazioni che accettano di assicurare anche quello... (notizia di oggi se non erro del corriere della sera)
     
  13. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    beh qua ti garantisco di no, almeno i miei e non ne ho uno solo.....
     
  14. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Mi viene d'istinto rispondere: boh...
    Ma giusto per non fare la figura dell’analfabeta, dichiaro che la maggioranza degli italiani è confusa, non ha ben capito che razza di crisi stia vivendo, ha smarrito le coordinate, ha poco chiaro il futuro e allora, per non sbagliare, vola basso, non rischia nulla, non si impelaga in investimenti lucrosi ma impegnativi.
    In giro non c’è molto entusiasmo, il clima generale è ferrigno, siamo sideralmente lontani dall’epoca e dall'atmosfera psicologica della dolce vita….
     
  15. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    esatto.. anch io la penso così. E' l'incertezza che fa stare fermo il mercato delle seconde case, non la 'non convenienza'. :ok:
     
  16. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Perdona la franchezza ma dubito che dipenda dalla qualità degli immobili o dalle tue capacità personali.
    In questa fase (anche se vedo unarapida successione di eventi che potrebbero mutare la situazione in meglio) se sei un venditore che si è dedicato alla compravendita tradizionale, potrebbe essere normale vendere poco o nulla.
    Mi spiego meglio...
    Puoi avere un buon immobile ad un buon prezzo e fare fatica a trovare gli acquirenti e questo (secondo quanto mi viene confermato dai clienti che seguo) perchèla tipologia di cliente potenzialmente interessata a quell'immobile difficilmente si rivolgerebbe a te.
    Ti prego di comprendere il senso di quello che ti stò dicendo, non vuol affatto essere una critica e oltre tutto sono convinto tu abbia delle notevoli competenze e capacità...il fatto però è che questo momento vede particolarmente attivi gli speculatori o gli investitori conservativi e quella gente pretende un servizio totalmente differente da quello che normalmente si offre all'acquirente tradizionale.
    Hanno esigenze diverse, non si parla di qualità dell'immobile ma di fiscalità...non di finiture ma di ritorno sull'investimento, non è una casa è un prodotto finanziario con le pareti.
    Questa gente non ti cerca perché ha visto in pubblicità qualcosa che potrebbe interessargli, ti cerca perchè sa che parli la loro lingua e che in base alle loro aspettative sarai in grado di costruirgli l'operazione più adatta.
    Non fai pubblicità, il tuo numero se lo scambiano tra loro e tu sei in grado di fornirgli una rete di contatti che vanno nella direzione dei loro bisogni.
    Fai il consulente più che l'agente.
    Domani sicuramente le cose cambieranno, torneranno le coppiette che vogliono sposarsi e quelle che desiderano la casa col giardino...
    Domani però.
    Oggi chi compra vuole vedere un business plan ben fatto con tanti numerini e sapere che quello sarà l'obbiettivo che dovranno raggiungere e sapere che di te si possono fidare perché l'ha già fatto Paolo e poi il loro avvocato Marco e che tutti sono rimasti contenti.
     
  17. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Per come hai dipinto il quadretto per te a comprare e vendere in Italia esiste solo la categoria degli speculatori.
     
  18. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' un discorso che condivido, ma noto che è ancora presto. Ne ho diversi di questi individui che però preferiscono ancora aspettare un attimo: sarà per vedere la linea che adotterà il governo, sarà per vedere i prezzi scendere ancora.... mah...
    Io credo che la discesa sia quasi finita o comunque che il 'bottom' lo raggiungeremo abbastanza rapidamente, vedremo :stretta_di_mano:
     
  19. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    e certo, le famiglie son tagliate fuori, senza credito facile. Resta chi gioca a monopoli col cash.[DOUBLEPOST=1369249933,1369249849][/DOUBLEPOST]
    me ne trovi a roma al 6%? :^^:
    non compra nessuno perche non c'è cash, i prezzi attuali son stati formati sulla base del credito facile. Se vai a vedere, son pochi anche quelli che comprano BTP, il mercato delle obbligazioni è frequentato da fondi etc, non da masse di privati... I piccoli risparmiatori ci sono ma per quot da 10-20-30-50k, mica hanno in contanti i 250k necessari per la casa media italica...
     
  20. Silano

    Silano Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Errore clamoroso

    I depositi bancari degli italiani privati e nn fondi ( cash e titoli di stato) dal 2009 al 2013 sono aumentati del 40% caso unico in Europa dove notiamo cali significativi
    I soldi ci sono eccome ,gli italiani sono i meno indebitati di tutti,basta solo che arrivi voce di stabilita' x ripartire ( unicredit gia' annuncia di ampliare offerta mutui:ok: )

    Ps

    Anche i fondi detengono somme dei privati mica sono loro:p
     
    A skywalker piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina