1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ghiga64

    ghiga64 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao, chi ha un'assistente in agenzia, con che tipo di contratto le avete fatto? Se ha la partita IVA, mi dicono c'é un codice tale per cui può lavorare solo per te! Cosa mi dite?
     
  2. sarda81

    sarda81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao, non so se tu può essere utile, ti dico come mi sto muovendo io.. Che ho aperto proprio oggi partita IVA e sono diciamo assistente/ collaboratrice di un collega presso la sua agenzia.
    per evitare problemi di vario genere presenterò la scia in camera di commercio come ditta individuale e il mio collega presso cui lavoro mi farà un contratto di collaborazione credo con patto di non concorrenza. ed anche un contratto di comodato d uso gratuito per la stanza che utilizzo nel suo ufficio..
     
  3. sarda81

    sarda81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    scusa forse la mia risposta non c entra molto con quello che intendevi chiedere tu..
    Purtroppo non sono molto esperta in materia..
    in effetti pensavo che il patto di non concorrenza significasse che non potevo svolgere operazioni con altre società oltre la sua. Invece mi pare di capire che vuol dire ben altro..
    :triste: mi sa che nn lo farò..
     
  4. enzo6

    enzo6 Ospite

    Inizialmente se ha "ricavi IRPEF" inferiori a 5.000 euro/annui potrebbe anche essere un lavoratore occasionale.
     
  5. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il patto di non concorrenza è valido solo dietro compenso ed è implicito nelle assunzioni, infatti è motivo valido per il licenziamento ove si manifestasse. Nella collaborazione come intendi farlo tu (sarda81) ha senso se come conseguenza ha la fine della collaborazione (gli eventuali danni devono esser comprovati in giudizio).

    Un patto di non concorrenza tra due imprese o con un dipendente non ha valore se non c'è una contropartita: se tu dovessi smettere di collaborare con colui con il quale hai fatto il patto questi dovrebbe retribuirti adeguatamente per evitare la tua concorrenza, o rassegnarsi a subirla.

    Per i collaboratori esistono diversi contratti, il migliore di tutti per collaborazioni con agenti lo ha fatto la fiaip, che prevede anche il compenso provvigionale e essendo certificato previene da qualsiasi vertenza contrattuale o da contraddittori con il fisco e l'ispettorato del lavoro. Ma per attivarlo è un pochino laborioso...

    Altrimenti ci si rifà ai vecchi contratti, o alla compartecipazione agli utili, che hanno sempre delle controindicazioni...
     
  6. LUCA GB

    LUCA GB Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Per i collaboratori esistono diversi contratti, il migliore di tutti per collaborazioni con agenti lo ha fatto la fiaip, che prevede anche il compenso provvigionale e essendo certificato previene da qualsiasi vertenza contrattuale o da contraddittori con il fisco e l'ispettorato del lavoro. Ma per attivarlo è un pochino laborioso...

    Ciao, mi sapresti indicare dove trovare un fac simile di questo contratto FIAIP ? Io come associato non ci sono riuscito, ne sul sito istituzionale e neanche facendone richiesta diretta a chi di dovere.....
    Grazie
     
  7. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Sono contratti che devono esser attivati alla fine di un processo particolare... che non ricordo... io nel gruppo ho una collega che è stata la prima a attivarli per i propri collaboratori patentati... l'ente di riferimento è l'enbnaip http://www.fiaip.it/chi-siamo/enti-e-societa/ebnaip/

    http://www.fiaip.it/settori-operativi/ccnl-e-previdenza/contatti/#regioni
     
  8. LUCA GB

    LUCA GB Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  9. ghiga64

    ghiga64 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    X collaboratrice mi riferivo assistente/segretaria. Lei si occupa di i sentire la pubblicità e c. Non é mediatrice e nn lo può di entrare (non ha il diploma). É partita con un contratto di collaborazione occasionale, 7 mesi fa ha aperto la partita IVA, ora il mio commercialista mi dice che "grazie" alla riforma Fornero, non può più emettere fattura solo a me ma dovrebbe emettere fattura a diverse società. Anche io sono associata Fiaip... Chi mi può aiutare?
     
  10. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Segretaria con fattura con Fornero = dipendente.

    Per la segretaria purtroppo esistono solo i soliti contratti... e solo il tuo commercialista dovrebbe poterti aiutare, che conosce come sei messa....
     
  11. ghiga64

    ghiga64 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il commercialista mi consiglia di cambiare segretaria. Mi dice di scegliere una ragazza più giovane e di inserirla con apprendistato. Altrimenti, questa segretaria dovrebbe fatturare una parte Ad una società ed una parte all'altra società, come dice la Fornero
     
  12. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Eh.. ma poi la ragazza giovane finisce l'apprendistato e scatta... che fai cambi segretaria ogni tot. anni? Poi magari la tua ti va bene... comunque il tuo commercialista saprà il fatto suo...
     
  13. ghiga64

    ghiga64 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ummmmmm vedremo il commercialista è molto molto fiscale...ha ragione ma se hai aperto da poco, non puoi permeterti 30/34 mila euro anno solo per la segretaria. Ho necessita di trovare una soluzione. Anche io sono dell'idea che cambiare sovente crea solo disagio... Grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina