1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. catia

    catia Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Devo fare un contratto di locazione abitativa in questi giorni i proprietari sono madre usufruttuaria e i figli nudi proprirtari. Telefono per confermare l'appuntamento e il figlio mi dice che la madre è morta sabato scorso, nell'incertezza sul da farsi ci risentiamo nel pomeriggio. L'intenzione di affittare da parte dei figli c'è sempre e il conduttore vuole la casa subito in quanto è una ditta e le serve per gli operai. Io avrei pensato di scrivere sul contratto che ci sono le pratiche in corso per la riunione della proprietà da parte dei figli indicando la data della morte della madre.
    Che ne dite si può fare ? Che altro modo ci potrebbe essere?
    grazie a tutti per l'aiuto?
     
  2. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    Se i figli sono d'accordo nel locare....non c'è alcun problema!
    Basta che firmino il contratto. Tutti gli altri aspetti (riunione di usufrutto e nuda proprietà e conseguente piena proprietà da parte degli ex nudi proprietari) risulteranno già certificati erga omnes senza necessità di alcuna specifica, da parte tua , nell'ambito del testo costruattuale.
    Insomma: questi signori, oggi , sono già per ogni effetto di legge i pieni proprietari, e possono locare a chi vogliono e come vogliono. ;)
     
    A Limpida piace questo elemento.
  3. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Quoto STUDIOMINUCCI. Gli eredi possono già da subito stipulare il contratto di locazione: infatti, quando l’usufrutto termina, alla morte dell’usufruttuario, la piena proprietà è ricostituita automaticamente. E’ da osservare, poi, che l’assunzione della qualifica di eredi (con tutti gli adempimenti connessi a questa condizione) solitamente avviene in forma implicita ed immediata, attraverso comportamenti concludenti, ovvero il possesso dei bene ereditati, ai sensi degli artt. 476, 477, 478 e 485 del codice civile.
     
    A Sim piace questo elemento.
  4. catia

    catia Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    grazie 1.000 !!! allora procedo con il contratto indicando i due figli come locatori e basta ....
     
  5. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    :ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina