• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Alessandro88

Membro Junior
Privato Cittadino
Ho trovato il problema....il pilastro è stato messo in maniera sbagliata trascinando i pilastri in seguito con misure diverse..
Spero che il costruttore butti giù la scala per rifarla nuovamente in un senso completamente diverso al disegno....

Ora cambiando la scala l'ingegnere dovrebbe presentare al genio civile la variante scala più posizionamenti pilastri?
 

marcanto

Membro Senior
Professionista
Comunque a prescindere vediamo lunedì il da farsi con l'ingegnere direttore dei lavori....che fino ad ora è stato assente.
Il DL non interviene negli accordi privati tra venditore ed acquirente, egli si attiene ai suoi compiti.
Se è stato realizzato conformemente allo strutturale ci sarà ben poco da fare.
In merito alla presenza o assenza del DL in cantiere, lo stesso non è tenuto a venire in cantiere tutti i giorni .....sarà lui stesso a stabilire la sua presenza in funzione dei momenti salienti che il cantiere presenterà.
 

Alessandro88

Membro Junior
Privato Cittadino
Il DL non interviene negli accordi privati tra venditore ed acquirente, egli si attiene ai suoi compiti.
Se è stato realizzato conformemente allo strutturale ci sarà ben poco da fare.
In merito alla presenza o assenza del DL in cantiere, lo stesso non è tenuto a venire in cantiere tutti i giorni .....sarà lui stesso a stabilire la sua presenza in funzione dei momenti salienti che il cantiere presenterà.
Degli accordi no....ma nella struttura sbagliando un pilastro si, trascinando svariati cm
 

Alessandro88

Membro Junior
Privato Cittadino
Ragazzi domanda...ma questo difetto strutturale del pilastro non al suo posto spostato di molto, scala interna spostata, riduzione di ambiente, porta ingresso ridotta.... tutti questi difetti sono difetti dove posso contestarlo?

Ho trovato un link inerente:

 

Tegolaz

Membro Junior
Privato Cittadino
Non è ne un vizio ne un difetto. Se ci vai con questo stato d'animo dal costruttore, ti ridà i soldi e ti manda fuori. Ti hanno già spiegato che non puoi fare molto. I costruttori non sono famosi per fare sconti o accettare ricatti
 
U

Utente Cancellato 81830

Ospite
Non è ne un vizio ne un difetto. Se ci vai con questo stato d'animo dal costruttore, ti ridà i soldi e ti manda fuori. Ti hanno già spiegato che non puoi fare molto. I costruttori non sono famosi per fare sconti o accettare ricatti
Non lo ascoltare, pretendi i tuoi diritti. Il tegolino ha le idee molto confuse su come funzionino le cose e su cosa sia giusto o meno.

Praticamente sarebbe una non conformità e ne tu e ne il costruttore potete sostituirvi a chi ha fatto i calcoli quindi il progetto. Comunque chi firmerà il collaudo dichiarerebbe il falso.
 

Alessandro88

Membro Junior
Privato Cittadino
Non lo ascoltare, pretendi i tuoi diritti. Il tegolino ha le idee molto confuse su come funzionino le cose e su cosa sia giusto o meno.

Praticamente sarebbe una non conformità e ne tu e ne il costruttore potete sostituirvi a chi ha fatto i calcoli quindi il progetto. Comunque chi firmerà il collaudo dichiarerebbe il falso.

Scusi cosa si stratta il collaudo? Avrò problemi futuro se l'acquisto è la rivendo?
 

Alessandro88

Membro Junior
Privato Cittadino
Non lo ascoltare, pretendi i tuoi diritti. Il tegolino ha le idee molto confuse su come funzionino le cose e su cosa sia giusto o meno.

Praticamente sarebbe una non conformità e ne tu e ne il costruttore potete sostituirvi a chi ha fatto i calcoli quindi il progetto. Comunque chi firmerà il collaudo dichiarerebbe il falso.

Lunedì si vedrà chi ha sbagliato. Ho il costruttore ho l'ingegnere... perché qua sto venendo che il pilastro sul progetto esecutivo è messo in modo, ma nella realtà è stato messo in maniera totalmente diversa...
Voglio spiegato tutto....
Se le soluzioni non vengono a galla...che dovrei fare?

Raga sono nel pallore più totale....
Sono qui in questo gruppo per chiedere aiuto su come dovrei comportarmi
 

Alessandro88

Membro Junior
Privato Cittadino
Il DL non interviene negli accordi privati tra venditore ed acquirente, egli si attiene ai suoi compiti.
Se è stato realizzato conformemente allo strutturale ci sarà ben poco da fare.
In merito alla presenza o assenza del DL in cantiere, lo stesso non è tenuto a venire in cantiere tutti i giorni .....sarà lui stesso a stabilire la sua presenza in funzione dei momenti salienti che il cantiere presenterà.
Scusami ma in questo caso il progetto esecutivo su carta è ben diverso con la realtà...ed ora che devo fare?
 
U

Utente Cancellato 81830

Ospite
Lunedì si vedrà chi ha sbagliato. Ho il costruttore ho l'ingegnere... perché qua sto venendo che il pilastro sul progetto esecutivo è messo in modo, ma nella realtà è stato messo in maniera totalmente diversa...
Voglio spiegato tutto....
Se le soluzioni non vengono a galla...che dovrei fare?

Raga sono nel pallore più totale....
Sono qui in questo gruppo per chiedere aiuto su come dovrei comportarmi
Questa si chiama difformità. Doveva accorgersene l'ingegnere che segue i lavori e non lei
 
U

Utente Cancellato 81830

Ospite
Raga sono nel pallore più totale....
Sono qui in questo gruppo per chiedere aiuto su come dovrei comportarmi
a mio modesto avviso sei l'unico che dovrebbe dormire sereno, il costruttore e l'ingegnere invece dovrebbero passare notti insonne . Stai sereno, senza alzare la voce fai presente il problema, dove di sicuro finirà che l'ingegnere presenterà una Variante in corso d'opera e ti sistemerà le carte, altrimenti tu avresti motivo per non pagare nessuno e chiedere pure i danni. (questo è solo un mio pensiero).
 

Alessandro88

Membro Junior
Privato Cittadino
Questa si chiama difformità. Doveva accorgersene l'ingegnere che segue i lavori e non lei
L'ingegnere in primis che è venuto solo all'inizio...il costruttore che ha sbagliato doveva avvisare il DL..

Ora lunedì essendo che il DL e il costruttore sono messi d'accordo, diranno che va bene tutto...Io mi farò dare i calcoli strutturali per vedere il tutto.... evidenziando il problema....
 

Alessandro88

Membro Junior
Privato Cittadino
a mio modesto avviso sei l'unico che dovrebbe dormire sereno, il costruttore e l'ingegnere invece dovrebbero passare notti insonne . Stai sereno, senza alzare la voce fai presente il problema, dove di sicuro finirà che l'ingegnere presenterà una Variante in corso d'opera e ti sistemerà le carte, altrimenti tu avresti motivo per non pagare nessuno e chiedere pure i danni. (questo è solo un mio pensiero).
Oltre le carte si deve modificare la scala interna in muratura, buttandola giù.
 

marcanto

Membro Senior
Professionista
E' quasi certi che DL e il SUO committente costruttore ti addolciranno il tutto, di tuo contro dovresti consultare un tecnico di TUA fiducia mostrandogli il tutto e valutarne il contesto in modo più obiettivo ....magari ricevendo soluzioni alternative
 

Tegolaz

Membro Junior
Privato Cittadino
La certezza è che la scala resta lì, è più facile che ti dicano di cercare un altro immobile e ti ridiano i soldi.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, avrei un quesito da porvi.
Vorrei acquistare degli immobili da mettere a reddito con una srl immobiliare della quale sono amministratore.
L’immobile potrebbe essere dato in usufruttò all’amministratore in modo che locandola possa usufruire della cedolare secca?
g123456 ha scritto sul profilo di francesca63.
Ciao Francesca scusami se ti scrivo qui, sono quella che ha visto la stessa casa con due agenzie diverse. Premetto che non sapevo di essere vincolata alla prima agenzia, e molto ingenuamente ho visto un prezzo minore e ho chiamato la seconda, sbagliando. Ma se ora io dovessi procedere con la prima sarebbe tutto "risolto"? o anche la seconda ha diritti sul compenso?
Alto