1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Maurizio T

    Maurizio T Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buonasera a tutti,
    avendo finito gli appuntamenti di oggi mi dedico al ca..eggio alla riflessione: anni fa mi ricordo che il sito dell'agenzia del territorio era bello ed interessante. Anche se con ritardi mostruosi, venivano pubblicate le note territoriali dove venivano pubblicati i dati delle compravendite comune per comune per macroaree.
    Da lì si potevano fare tante statistiche interessanti sull'andamento del mercato nei comuni. Da quando si è iniziato a parlare di crisi, sono spariti tutti i dati al di sotto della provincia. Cioè il dato più dettagliato che posso avere (senza pagare) è la provincia di Milano.
    Sarà una coincidenza? Sarà che avere informazioni troppo precise in tempo di crisi non è un bene? Sarà che lo stato preferisce vendere il file excel a € 1.000 più IVA?
    Peccato comunque che lo stato, viste le due lirette di tasse che ci chiede, non ci metta nemmeno a disposizione dei dati che ha ed elabora comunuqe.
    Qualcuno ha altre info?
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  2. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    i dati pubblici non sono affatto spariti e, purtroppo, non sono mai stati molto affidabili e hanno sempre avuto moltissimi limiti metodologici ... che ogni agente immobiliare sa rilevare e risolvere.
    io i dati pubblici li trovo presso l'Agenzia delle Entrare e li elaboro in maniera trasparente e verificabile
     
  3. Maurizio T

    Maurizio T Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Cioè tu trovi le NTN comune per comune? Mi spieghi dove x favore?
    Io ai tempi trovavo quelli delle note territoriali e poi avevo il file excel con tutti i comuni d'Italia. Adesso non li trovo più.
     
  4. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    no, io non trovo affatto le NTN per comune e, sinceramente, per come sono realizzate (vedi le note metodologiche), non saprei proprio cosa farmene perchè non servono assolutamente per descrivere e comprendere il reale andamento mercato immobiliare locale, questo è chiaro e noto soprattutto agli agenti immobiliari.
    io consulto gli archivi pubblici, trovo i dati pubblici, li seleziono, li archivio e li elaboro, come affermato sopra, con trasparenza e chiarezza
     
  5. Maurizio T

    Maurizio T Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ok, sopra dicevi agenzia delle entrate. In pratica riesci a farti dare o a trovare sul sito i dati delle compravendite, magari pure con i valori dichiarati?
     
  6. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :^^:
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  7. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    si, e questi sono i dati pubblici che ... non possono sparire ;)
     
  8. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ti risparmio lo sforzo, non riuscirai a farti dire come fa :D
     
    A Rosa1968 e Bagudi piace questo messaggio.
  9. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Si che che ci puo' riuscire a farselo dire ma dovra' . ...:fico: :innocente:
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  10. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Naaaah...
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  11. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    che distratti :confuso::confuso::confuso: e misteriosi :shock::shock::shock: che siete :maligno::maligno::maligno:
    i dati pubblici si trovano su archivi pubblici :):):)
    e questi sono tenuti dall'Agenzia delle Entrate, ex Agenzia del Territorio.
    Si possono consultare sul posto o scaricare ... :fico::fico::fico:
    Volete sapere come raggiungere l'Agenzia delle Entrate? usate google maps o un navigatore :^^::^^::^^:
    Volete scaricare gli atti? usate Sister :^^::^^::^^:

    :fiore::fiore::fiore:
     
  12. Maurizio T

    Maurizio T Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Scusa ma magari dopo il weekend sono ancora un po' assonnato... Come fai a consultare/scaricare i dati relativi alle compravendite dal sito dell'AdE?
    Con Sister so che posso 1) comprarmi il file delle NTN a 1.000 euro + IVA, ma tu dici che non serve, oppure 2) scaricarmi atto per atto tutti gli atti che mi interessano, ma il costo diventa un filino proibitivo a mio avviso.
    Io non conosco altri modi. Tu saresti disposto a dirmi come fai a trovare i dati?
     
  13. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
     
    A sylvestro piace questo elemento.
  14. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    vero che l'ho detto io, ma tu cosa ne pensi di come vengono realizzate le NTN?
    ti sembra che possano veramente rappresentare l'andamento del mercato immobiliare

    non ci sono alternative, se poi vuoi farti le tue indagini metti in conto il costo del tuo lavoro altrimenti ci sono servizi, a pagamento, che possono darti ... quello che ti serve

    beh, qui dipende tutto dall'uso che tu intendi farne e/o dalla tipologia di servizio che vuoi offrire alla clientela
    ad esempio con
    hai fatto il conto di cosa riesci ad avere, scaricando atto per atto?

    come vedi i dati pubblici non sono affatto spariti, sono sempre lì, al solito posto
     
  15. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    io ero rimasto a questo:
    Agenzia Entrate - Banca dati delle quotazioni immobiliari - Ricerca
    che, per quel che vale, offre comunque un dettaglio a livello di quella che nomisma chiama "microzona".
    quanto poi sia affidabile... beh :)
     
  16. Maurizio T

    Maurizio T Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ok, allora sono con te. Se riesci a fare consulenza (e a fartela pagare bene) allora puoi anche investire e valutare atto per atto e le informazioni lì sono corpose, ti ci puoi divertire.
    Per come la vedo io, dato l'onere e la complessità del compito, è come iniziare un altro lavoro che non è quello di agente immobiliare.

    per rispondere alla tua domanda sopra, adesso non ricordo esattamente le note metodologiche delle NTN (mi sembra fossero al netto delle donazioni), ma per analisi sulla "quantità di mercato" per comuni o gruppi di comuni secondo me potevano andare bene.
     
  17. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    io invece ritengo che questa sia proprio la caratteristica che distingue l'agente immobiliare da tutti gli altri:fico::
    chi è (o dovrebbe essere) il vero conoscitore del mercato immobiliare locale? ;)
    lasciamo ad altri questo onere/onore? io no
    ... le NTN sono disponibili a tutti e, se esegui l'attività come sopra descritta, potrai rilevarne tutti i limiti metodologici: c'è dentro di tutto :confuso: e molto non c'entra proprio per nulla con il mercato :occhi_al_cielo:

    Le donazioni non sono compravendite, quindi nelle NTN non c'entrano proprio;)
    realizza e usa strumenti migliori perchè è possibile :ok:
     
  18. Maurizio T

    Maurizio T Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Diciamo che l'OMI ti può dare un'idea molto generale di un prezzo medio calcolato su mq abbastanza fantasiosi. Quello che si ottiene è spesso la "media del pollo" calcolata su superifici che poco hanno a che fare con una metratura commercialmente utile. Diciamo che puoi sapere se devi orientarti verso i 2.000/mq piuttosto che verso i 1.200/mq.
    Se poi vuoi fare una valutazione attendibile (attendibile = che si discosti di meno del 10% dall'effettivo prezzo di vendita) di un immobile, hai comunque bisogno di una conoscenza più approfondita di vendite reali di immobili simili per tipologia, esposizione, dotazione di accessori, vetustà, zona nel comune, ecc... e queste sono tutte cose che l'OMI non può darti.
    Io quando devo fare valutazioni fuori dalla mia zona di conoscenza diretta utilizzo tutti i dati che riesco a trovare ma sto comunque parecchio sul vago.
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  19. Maurizio T

    Maurizio T Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    D'accordo, finché mi parli di mercato locale (limitato a un comune medio - piccolo). Se vuoi allargarti è parecchio difficile/costoso.

    Diciamo che il mio post verteva proprio sul fatto che il dato "pubblico" è di fatto non fruibile perchè nascosto dietro un costo che pochi possono/vogliono sostenere.
     
  20. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    già questo basta per sapere cosa si ha in mano ... da 1.200 a 2.000 la differenza è notevole.
    Il problema è quindi noto, vediamo di trovare la soluzione altrimenti ...

    Chi dovrebbe/potrebbe dare indicazioni più precise sull'andamento del mercato?

    A mio parere proprio l'AI,
    Gli altri usino/commentino pure i dati pubblici con i limiti che hai rilevato te ( e molti altri ancora) ma per un'attività professionale, ripeto, io andrei da un AI che mi dimostra, nel dettaglio, l'andamento del mercato della mia via.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina