1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. citolo

    citolo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    ho un gran bisogno di un consiglio.

    Sono nella seguente situazione:
    a settembre 2006 ho acquistato una casa che ho rivenduto a gennaio 2011.
    Nello stesso periodo (gennaio 2011) con mia moglie abbiamo sottoscritto un preliminare per l'acquisto di una casa in costruzione.
    Purtroppo i tempi di consegna della casa si sono allungati e non riuscirò a riacquistare entro gennaio 2012, andando così oltre il termine di un anno previsto per evitare di perdere i benefici della prima casa.
    Mi hanno detto che un preliminare di vendita, anche se regolarmente registrato all'Ufficio del Registro, non vale come garanzia per l'Agenzia delle Entrate.
    è vero?
    cosa mi consiglia di fare?
    aspettare l'eventuale accertamento o dichiarare all'Agenzia delle Entrate la decadenza delle condizioni dei benefici per la prima casa?
    grazie
    antonio
     
  2. Abakab

    Abakab Ospite

    Non è che ti rimanga troppo tempo ... di fatto il preliminare non fà testo, credo che l'unica possibilità per evitare l'accertamento sia quello di accatastare l'immobile nello stato di fatto, in costruzione (F3). Questo ti consentirà di rogitare ( se fai in tempo) mantenendo le agevolazioni.
     
  3. citolo

    citolo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Oramai considero persa ogni possibilità di rogitare e/o accatastare in tempo.
    Non so però se comunicare all'Agenzia delle Entrate la decadenza dei benefici per la prima casa oppure aspettare che arrivi l'accertamento.
    non so proprio cosa mi CONVIENE fare.

    grazie
    antonio
     
  4. Abakab

    Abakab Ospite

    A questo punto aspetta l'accertamento .. vuoi, magari, che gli sfugga ??!!
     
    A frmrudy piace questo elemento.
  5. citolo

    citolo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    approfitto per un'altra domanda:
    su quale periodo di tempo si calcolano gli interessi di mora?
    grazie
     
  6. Abakab

    Abakab Ospite

    Verrà versata la cifra scontata in sede di agevolazioni più una mora del 30% e interessi fino a un massimo di tre anni.
     
  7. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
  8. citolo

    citolo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao salves,
    mi dai una gran bella notizia.
    I fatti sono i seguenti:
    la casa mi verrà consegnata entro fine febbraio e il rogito dovrebbe essere fatto entro qualche mese per consentire all'impresa di costruzione di fare il frazionamento.
    in questa situazione vale il punto 3.3 che mi hai segnalato?
    grazie
    citolo
     
  9. Abakab

    Abakab Ospite

    Citolo non voglio fare il negativo della situazione ma si parla di completamento dell'immobile entro 3 anni dopo il rogito .. il tuo problema è la scadenza dell'anno in cui avresti dovuto riacquistare, rogitare .. appunto!

    i benefici fiscali per l'acquisto della "prima casa" ... spettano anche all'acquirente di immobile in corso di costruzione, da destinare ad "abitazione non di lusso", anche se tali benefici possono essere conservati soltanto qualora la finalità dichiarata dal contribuente nell'atto di acquisto, di destinare l'immobile a propria abitazione, venga da questo realizzata entro il termine di decadenza del potere di accertamento dell'Ufficio in ordine alla sussistenza dei requisiti per fruire di tali benefici (che con riferimento all'imposta di registro è di tre anni dalla registrazione dell'atto).
     
  10. citolo

    citolo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    non ti preoccupare Abakab,
    grazie per la precisazione.
    mi sembra di capire quindi che io non posso usufruire di tale "agevolazione".
    che mi consigliate di fare?
    aspettare l'eventuale accertamento dell'Agenzia delle Entrate oppure dichiarare subito alla stessa Agenzia che sono decaduti i benefici per la prima casa?
    grazie per i vostri contributi
     
  11. citolo

    citolo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    non ti preoccupare Abakab,
    grazie per la precisazione.
    mi sembra di capire quindi che io non posso usufruire di tale "agevolazione".
    che mi consigliate di fare?
    aspettare l'eventuale accertamento dell'Agenzia delle Entrate oppure dichiarare subito alla stessa Agenzia che sono decaduti i benefici per la prima casa?
    grazie per i vostri contributi
     
  12. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Scusami citolo vista la sottolineatura fatta da abakab procedi urgentemente a stipulare il rogito di acquisto e accatastazione solo così potrai evitare larrivo dell'accertamento.
     
  13. citolo

    citolo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Purtroppo non posso procedere alla stipula del rogito entro fine gennaio, perchè l'impresa di costruzione ancora non fa il frazionamento dell'intero stabile.
    Come posso sapere qual'è l'ammontare della multa che dovrò pagare?
    La casa che ho venduto, per la quale ho beneficiato dei privilegi della prima casa, ha una rendita catastale di 495,80 €.
    mi potete aiutare nel calcolo?
    grazie
     
  14. Abakab

    Abakab Ospite

    Un commercialista ti potrebbe aiutare meglio comunque di massima: se la rendita è di € 495,80 il valore catastale sul quale hai pagato le tasse è di € 57.265 arrotondato, hai versato il 3% agevolato pari a € 1.718 la differenza che ti è stata scontata è il 7% € 4.008 cifra che dovresti restituire più la mora del 30% pari a € 5.211 ai quali vanno aggiunti gli interessi.
    E' un calcolo di massima, nello specifico un commercialista o la stessa AdE ti potranno ragguagliare meglio .. se ancora non sei svenuto!

    Ps. E' un calcolo sull' ipotesi dell'acquisto da privato è così o hai acquistato da impresa?
     
  15. citolo

    citolo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie mille abakab.
    oggi dovrei essere ricontattato dall'Agenzia delle Entrate e chiedo a loro il calcolo preciso.
    Tu mi consigli di "denunciarmi"?

    ciao e grazie ancora per il vostro supporto
     
  16. Abakab

    Abakab Ospite

    Io attenderei la notifica. Comunque se sarai contattato dall'AdE chiedi a loro come è meglio agire.
     
  17. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Perchè il costruttore non può censire la struttura e dichiararla in corso di costruzione?
    Così facendo potreste rogitare per come legalmente previsto.
     
  18. citolo

    citolo Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La consegna della casa ancora non è avvenuta.
    Il costruttore a fine dicembre ha detto che entro fine gennaio avrebbe chiuso il cantiere per procedere poi alla consegna degli appartamenti.
    Credo che in una tale situazione sia impossibile rogitare. Sbaglio?
     
  19. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Se i ha detto che a fine gennaio avrebbe chiuso il cantiere e consegnato gli appartamenti allora l'iter catastale dovrebbe essere pronto ed è quello che ti serve per rogitare vedi di consultarti con lui sul da farsi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina