1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. valeriovalerio

    valeriovalerio Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Salve amici, volevo un informazione presso la mia agenzia immobiliare sto registrando telematicamente i contratti d'affitto degli appartamenti, seguo questo procedimento:
    1: presso sito agenzia entrate, registrazione contratti RLI WEB

    2: poi una volta completata la registrazione presso il sito arriva il file Rli criptato e vado aprirlo con il programma entratel installato sul pc.

    Ecco il problema, ho notato che dal 2017 c'e' il programma Desktop Telematico,
    voi lo utilizzate ? Ma registrate i contrattti tramite questo programma ? O andate ancora sul sito dell'agenzia dell'entrate ? O utilizzate il Desktop Telematico solo per la validità del Rli criptato?
    o continuo ad usare entratel ? anche se da come ho capito non verrà più aggiornato.
    Grazie a tutti.
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Purtroppo bisogna usare il Desktop Telematico, che è mille volte più farraginoso e prolisso dell'Entratel di prima.
     
  3. valeriovalerio

    valeriovalerio Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie Sig.ra Bagudi per la celere risposta, mi scusi come mai hai lasciato entratel ? nel senso io l'ho sto ancora utilizzando ?
    Ma il Desktop Telematico lo utilizza proprio per registrare i contratti ? o passa dal sito dell'agenzia dell'entrate.
    Grazie per l'informazioni
     
  4. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Per la registrazione non vedo motivazioni di abbandonare RLI Web.
    Quando non sarà più possibile usare Entratel per leggere le ricevute installeremo il Desktop Telematico.
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma ci sono già stati degli aggiornamenti nel DT... non so, io sto usando quello.

    Già è complicato...
     
  6. valeriovalerio

    valeriovalerio Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ma il Desktop Telematico lo utilizza proprio per registrare i contratti ? o passa dal sito dell'agenzia dell'entrate.
    Grazie per l'informazioni
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Registro su SOGEI come prima, poi si fanno controllo e autenticazione sul Desktop Telematico
     
    A GiuRes93 piace questo elemento.
  8. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il Desktop Telematico non è un programma; vedilo come una scatola all'interno della quale andrai ad installare Entratel ed i moduli di controllo per RLI. Il Desktop ti aggiornerà in automatico i contenuti ed almeno questa è una cosa che fa risparmiare tempo ed ansie.
     
  9. valeriovalerio

    valeriovalerio Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    quindi non riesce a registrare i contratti...
     
  10. carla vecchi

    carla vecchi Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    A me funziona tutto a parte l'invio: se spunto che lo sto facendo per mio conto, lo rifiuta e chiede di indicare i dati dell'incaricante; se inserisco i dati dell'incaricante (codice fiscale e prime 3 lettere della città - di più non ne accetta) lo rifiuta ugualmente dicendo che il medesimo non è autorizzato. Allora devo andare sul sito e inviarlo alla vecchia maniera, dove me lo accoglie tranquillamente.
    Dove sbaglio?
     
  11. Irene1

    Irene1 Membro Supporter Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io ho installato il software RLI da dove predispongo la registrazione o gli adempimenti successivi dei contratti di locazione, poi apro il Desktop Telematico scelgo l'applicazione Entratel autentico i file precedentemente compilati con RLI e l 'invio, quando arrivano le ricevute entro nel sito dell'agenzia delle entrate con le credenziali, salvo il file nell'apposita cartella, apro il Desktopk Telematico, apro l'applicazione di Entratel, vado in documenti apro la cartella visualizzo e stampo le ricevute.
     
    A Bastimento piace questo elemento.
  12. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    lo trovo molto più semplice di entratel
     
    A Irene1 piace questo elemento.
  13. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Adesso dico la mia, pur non essendo AI e non praticando entratel (sono un privato quindi uso fiscoonline)

    1) La via più semplice, se non ci sono vincoli di nr di locatori, conduttori, ed immobili, è usare RLIweb. Questo richiede solo un browser aggiornato (es. chrome, edge, mozilla) ed un sitema operativo recente, (no WinXP, o Vista: almeno Win7 o superiore, che accetti una criptatura più evoluta), e non richiede alcuna installazione speciale. Si lavora in linea, ed oggi è possibile riprendere un lavoro lasciato a metà.
    2) Per chi ama preparare off-line il tutto, in modo da verificare bene il contenuto immesso sul modulo RLI , e trasmetter il tutto a tempo debito, ecc, dovrà installare sul PC tre programmi AdE oltre ad aggiornare JAVA:
    a) Desktop Telematico: che come ha ricordato @pippo63 non fa niente da solo: è solo un gestore delle due possibili applicazioni (entratel e fisconline): ma soprattutto aggiorna tutti i SW di controllo dei servizi installati/utilizzati, esempio RLI, Unicoonline, F24online, ComunicazioneUnica, ecc. Certo che se avete bisogno di usare solo RLI forse ha ragione @ab.qualcosa: non vale la pena complicarsi la vita.
    b) Entratel: questa applicazione di autenticazione e trasmissione, sarà aggiornata e controllata solo nella versione sottostante Desktop telematico. La vecchia versione disponibile al di fuori di Desktop telematico servirà ancora per leggere le precedenti ricevute archiviate con le precedenti versioni.
    c) RLI: è la versione off-line di RLIweb: permette la compilazione del modulo e il pagamento di imposte, bollo, interessi e sanzioni.
    d) Java: la versione minima richiesta è Java V.M versione 1.7: oggi meglio installare la 1.8 se non si è ancora installato Java .

    Avvertenza: opportuno disinibire temporaneamente gli antivirus quando si richiede la prima volta il download del comando di installazione di DT, e/o RLI, (sono file .jnlp): in caso contrario ci si blocca a metà strada nella installazione e non c'è più verso di farli funzionare. Non vi racconto come si fa a ristabilire il funzionamento.

    Da tener presente che per accedere a RLIweb è comunque necessario essere abilitati all'accesso ai servizi telematici, quindi o le credenziali di fisconline, o quelle di entratel.
     
  14. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se specifichi che ambiente usi, magari riusciamo a capire meglio...
     
  15. carla vecchi

    carla vecchi Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    nel senso di window 7? Quello
     
  16. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    In che senso?

    In realtà è tranquillamente possibile con RLI Web immettere tutti i dati, stampare il modulo RLI cartaceo, guardarselo bene e successivamente inviare la registrazione.
     
  17. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Anche ma non solo.

    1) RLI o RLIweb? Ipotizzo RLI
    2) Alla prima apertura ti sei definita come incaricata o come soggetto dichiarante?
    3) Cosa significa "codice fiscale e prime 3 lettere della città - di più non ne accetta"?
    4) Se immagino che tu stia registrando un contratto di un cliente, tu sei l'incaricato, il cliente sarà invece o locatore o conduttore richiedente. (Come richiedente potresti essere anche tu se il contratto è stato concluso mediante la tua mediazione)
     
    Ultima modifica: 16 Febbraio 2017
  18. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Bene. Non ricordo bene come era all'inizio: primo è stato abilitato agli intermediari solo in un secondo tempo, ed il mio timore era che non si potesse tornare indietro a correggere. Se poi si può anche compilare in un primo momento ed inviare quando opportuno, tanto meglio.
    Se l'unica applicazione da voi utilizzata è la registrazione contratti, a questo punto è certo più comodo e rapido usare RLI web: se vi occupate anche di altro (amministrazione condomini, successioni, ecc) diventa indispensabile impratichirsi dell'ambiente completo.

    Una volta c'era un limite al numero di locatori o conduttori. Aveva più o meno le caratteristiche di SIRIA, ricordo male?
    Forse non c'è più?
     
    Ultima modifica: 16 Febbraio 2017
  19. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Una volta c'era, oggi non più.
    (Poi non so, se capita il contratto con 15 locatori e 18 conduttori il sistema magari va in tilt...)
     
  20. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Andremmo in tilt anche noi....

    Io uso parecchie applicazioni AdE/Sogei (mi piace il fai da te come passatempo...): ho curiosato nel programma per gli amministratori condominiali che devono entro fine mese comunicare le spese detraibili condominiali: in pratica devono imputare per ogni spesa i codici fiscali non tanto i titolari della proprietà, ma gli aventi diritto, che potrebbero anche differire dai primi; ed inserirli uno alla volta, con la quota percentuale versata.

    Immagina qualche condominio di 400 u.i. :rabbia:
     
    A Irene1 e ab.qualcosa piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina