1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mi potreste indicare le principali differenze tra le 3 associazioni:domanda:

    Le differenze esistenti potrebbere essere state superate dalla storia (es. vecchie appartenenze ideologiche):domanda:

    I tempi che viviamo potrebbero avere creato nuove divergenze, magari trasversali alle attuali 3 categorie:domanda:

    Se vi sono nuovi punti di vista non sarebbe meglio avere 2 sole associazioni che rappresentino chiaramente le due linee diverse e avere cosi maggiore chiarezza:domanda:

    Se non esistono grosse differenze o cmq non inconpatibili sotto lo stesso tetto, ha senso continuare con tre associazioni deboli o sarebbe moglio costituirne una sola con più potenzialità di ascolto:domanda:

    Grazie anticipatamente per le risposte.
     
    A Ponz e Tips piace questo messaggio.
  2. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    bella domanada...ma troppo e' il potere in discussione, i privilegi acquisiti, etc etc, sono d'accordissimo con te che una sola federazione per rappresentare una sola categoria sarebbe non solo l'ideale ma anche decisamente auspicabile
     
    A Ponz, Limpida e Bagudi piace questo elemento.
  3. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    In soldoni,
    meno associazioni = meno poltrone.
    ;)
     
  4. tommytuz

    tommytuz Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Concordo in pieno con Graf, più poltrone più stipendi e meno servizi per chi si associa.
     
  5. Marco_Tracase

    Marco_Tracase Ospite

    L'ANAMA è l'associazione delle agenzie aderenti ai franchising immobiliari

    http://www.anama.it/info/i-gruppi-associati/

    I franchising hanno la forza numerica per cambiare gli equilibri, per questo è difficile che possano entrare in FIAIP e FIMAA.

    Per quanto riguarda FIAIP e FIMAA, la prima è dedicata ai soli agenti immobiliari, l'altra è più generica.
    http://www.fimaa.it/storia.htm
    http://www.fiaip.it/chi-siamo/profilo/cosa-e-la-fiaip.aspx

    Di fatto la FIAIP è l'associazione con il maggior numero di agenti immobiliari, attorno ai 12-14.000, mentre FIMAA sono molto meno (meno di 3-4.000).

    Possibilità che si fondano sono poche, è più probabile che la crisi faccia si che i fondi a loro disposizione (leggi tesseramento e quote) calino drasticamente, e di conseguenza organizzazione (leggi poltrone) e investimenti vari (tra cui i portali immobiliari, riviste, etc.)
     
  6. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    sono circa 12.000;)...sono i primi nati e sicuramente quelli con piu' entrature politiche e finanziarie, oltre che con le CCIAA di tutta Italia.
    Solo per informazione corretta
     
    A Ponz piace questo elemento.
  7. Marco_Tracase

    Marco_Tracase Ospite

    12.000 associati (dichiarano pure 14.000), però solo una parte sono agenti immobiliari.
     
  8. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ...come fiaip del resto;)
     
  9. Marco_Tracase

    Marco_Tracase Ospite

    no, in FIAIP sono solo agenti immobiliari.

    FIAIP - Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali
    F.I.M.A.A. Fimaa Federazione Italiana Mediatori Agenti d'Affari
     
  10. SGTorino

    SGTorino Ospite

    La diversità sostanziale che ho personalmente rilevato tra Fiaip e Fimaa è che la prima si è formata in maniera autonoma come federazione degli agenti immobiliari, affiliandosi successivamente a Confindustria/Confedilizia mentre la seconda è nata e cresciuta all'interno delle Ascom provinciali; infatti la sua sede nazionale è in piazza Belli, sede Confcommercio, di cui è una costola.
    Con riguardo alle poltrone, ahimè concordo, fanno gola a tutti: vizio tipicamente italiano.
    Parlando invece di soldi, sicuramente a livello nazionale vengono erogati gettoni presenza. A livello provinciale, sono stato segretario generale per 9 anni di una delle due associazioni di categoria e ne sono ancora consigliere e garantisco che ho sempre operato per la federazione senza mai vedere un soldo e senza mai chiederne e come me tutti i consiglieri.
     
    A Ponz e Limpida piace questo messaggio.
  11. enzo6

    enzo6 Ospite

    Tanto finirà che saranno costretti a fondersi.
     
  12. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io credo che queste associazioni sostanzialmente siano un modo per accumulare nomine e assunzioni ad amici degli amici e che l'unica utilità che hanno sia quella di erogare servizi ai loro associati, ma non siano assolutamente in grado di rappresentarli e dunque di fare il loro interesse.
    Dunque mi sembra di capire che le giustificazioni di mantenere separate FIAIP e FIMAA sia una mera questione identitaria ma assolutamente illogica allo stato attuale e che cmq ANAMA che rappresenta maggiormente i franchising non abbia posizioni incompatibili con le prime due, probabilmente devergeranno soltanto sull'accesso alla professione che tra l'altro le ultime riforme hanno già aperto a sufficenza.
    A questo punto facciamo pressioni alle nostre rispettive associazioni, tanto per cominciare sarebbe fantastico che tutti gli associati, 14/20 mila quanti sono, aleggano via internet i candidati, beh sono convinto che non vincerebbero sempre gli stessi.
    A me mandano l'invito all'assemblea (FIAIP) ma alla fine a queste assemble partecipano i soliti noti e noi non abbiamo la facoltà di scegliere un bel niente.
    Io propongo di eleggere i nostri rappresentanti tramite voto via internet.
     
  13. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    il problema e' che uno da solo non risolve ne' risolvera' mai nulla, ne' tantomeno sara' ascoltato da chicchessia...per il resto sarebbe bello, ma al momento e' solo un sogno
     
    A Rosa1968, Ponz e enzo6 piace questo elemento.
  14. SGTorino

    SGTorino Ospite

    Il problema della rappresentatività che ho riscontrato anch'io è dettato dal fatto che una percentuale oscillante tra il 70% e l'80% degli iscritti è tale perchè necessita di un'assicurazione professionale che gli permetta di operare. Ce ne accorgiamo in occasione dei convegni e dei corsi formativi. Pur essendo entrambi a partecipazione gratuita, riscontriamo uno "zoccolo duro" di circa il 20-25% degli associati che si presenta. Di tutti gli altri nemmeno l'ombra. Va da sè che anche in occasione delle elezioni per il rinnovo delle cariche sociali, la federazione non possa contare su una base motivata e partecipativa.
     
    A Ponz, Bagudi e andrea boschini piace questo elemento.
  15. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ecco la differenza
    FIMAA/Confcommercio, FIAIP/Confindustria ed ANAMA/Confesercenti,

    Tipo M5S?
     
  16. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Beh si tirefisci all'elezione via internet, non credo ci sia qualche hacher interessato alla nomina dell'elezione di una associazione di ai, esiste ancora la differenza tra il Presidente della Repubblica e il presidente di FIAIP:sorrisone: :affermazione: .
    Oltretutto la cosa è fattibile a differenza di un processo di massa qui sarebbero coinvolte 20mila/30mila persone ben individuate e precise a cui ad esempio si può chiedere di confermare un voto tramite sms ad esempio, dico che i candidati vengono sostanzialmente eletti da una elite ad oggi e il grosso corpo degli agenti non viene coinvolta.
     
  17. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Guarda che io sono d'accordo. Occorre una forma di votazione diretta, il problema è chi decide i candidati, i criteri etc.

    Sarebbe interessante per esempio presentare una sorta di propramma da portare avanti e candidarsi
     
  18. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    A parte le cariche "istituzionali", che necessitano ampio consenso, spesso per qualsiasi altra carica (alcune volte perfino il presidente provinciale, il più importante nel processo decisionale federativo) in fiaip sono praticamente a disposizione in moltissimi colegi: basta avere un minimo di credibilità e di riconosciuta integrità morale (riconoscituta dagli altri che compongono il collegio e da chi voterà alle nomine, sempre troppo pochi).

    Quindi il problema spesso è che la scarsa partecipazione nasce dal principio "non me ne frega nulla della categoria, io pensa alle mie cose, pago, e mi aspetto che tu faccia tutto." pratica diffusa e poco avveduta. :)

    Tra l'altro, questo stato di cose (diffuso specie in provincie minori), cioè l'accessibilità a cariche varie federative, rende assolutamente invalide molte delel critiche sopra, perchè se è così facile proporsi e venire accettati... come si fa a parlare di sistemi chiusi? :)


    Non nego che in alcuni collegi ci siano situaizoni "forti" ben radicate, quindi entrarci è meno facile e devi dimostrare molto, ma la maggioranza dei collegi è nella situazione che vi racconto ;)

    Poi c'è chi viene escluso eprchè non va bene, a volte è un errore, a volte una benedizione... tutto è imprefetto, anche noi tutti, purtroppo :)

    uno dei principali probelmi della categoria è che ognuno di noi ha delle idee che ritiene assolutmaente giuste (fino a qui, ok) e non è dipsosto a mediarle o condividerle, a meno che non trovi qualcuno che le confermi. :) immobilio è molto rappresentativo del livello di qualità nel rispetto di idee differenti o di riflessioni scomode.... il problema è che chi ha idee comode e rassicuranti tende a aggregarsi e auto-alimenta convinzioni che si sono nei fatti rivelate dannose o fasulle, nel tempo, tendendo a isolare, arrivando alla aggregazione ( si cercano in privato e si confortano, individuando il "nemico") e alle offese personali, in una sorta di "mobbing" tutto atto a affermare idee che di solito propongono solo una cosa, di fondo: la stasi, di idee e di soluzioni, senza proporre alternative ma solo lamenti sterili, da poltrona.
     
  19. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Qui si parlava della possibilità di utilizzare la rete
     
  20. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina