• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Elena Lavia

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Buongiorno, il notaio mi chiede di rifare la planimetria catastale di un appartamento in condominio, perchè nella scheda vengono rappresentati anche il vano scale e l'ascensore, che sono evidentemente una parte comune.
La normativa no fa assolutamente cenno alle parti comuni e anche secondo altri notai non c'è necessita di rifarla...
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Oddio, nelle planimetrie dovrebbe esserci sempre il riferimento al posizionamento dell'appartamento rispetto al vano scale e all'ascensore...
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
La planimetria catastale non è un architettonico, e come andiamo più volte ripetendo non legittima in termini edilizi ed urbanistici quanto viene rappresentato.
Professionalmente parlando non rappresento ne scale ne ascensori nelle schede catastali ma solamente il riferimento dell'unità abitativa.

Non serve il riferimento dell'appartamento rispetto al vano scale e all'ascensore... basta indicare il punto d'ingresso.

Scale e ascensori in quanto parti comuni sono censibili come BCNC, quindi la loro presenza sulla scheda dell'unità è incompatibile.
Ha ragione il notaio
gli altri che asseriscono il contrario evidentemente lo asseriscono perchè vogliono il cliente !!!!!
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
msg fuori discussione a @il Custode
mi spieghi perchè se si modifica una parte di un msg, poi la stessa modifica si ripercuote anche sulla parte scritta che gli segue.

mi spiego > se si scrive un post, lo si invia, si clicca su Modifica supponiamo che si voglia evidenziare oppure sottolineare oppure indicare in corsivo una parte, ebbene quelle modifiche si ripercuotono anche sulla parte del messaggio che segue le modifiche. Ossia la modifica si "estende" anche su parti non volute del messaggio.

PS: sposta pure il presente ove ritieni più opportuno.
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Non si dovrebbe rappresentare delle superfici che fanno rendita insieme a superfici BCNC che invece rendita non fanno.

La rappresentazione di scale e ascensori ha solo una valenza architettonica che nulla ha a che vedere con le planimetrie catastali di unità immobiliari singole
 
Ultima modifica:

brina82

Membro Senior
Professionista
Non si dovrebbe rappresentare delle superfici che fanno rendita insieme a superfici BCNC che invece rendita non fanno.

La rappresentazione di scale e ascensori ha solo una valenza architettonica che nulla ha a che vedere con le planimetrie catastali di unità immobiliari singole
I confini si devono indicare: se l'immobile confina col vano scale e ascensori, pure se non si disegnano, credo occorra scrivere "scale e ascensore" nella zona giusta della planimetria.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

This in not a love song This in not a love song This in not a love song This in not a love song
(Not a love song!)
buonasera se l'acquirente di un immobile stipula il compromesso con caparra e poi si accorge che l'immobile presenta delle difformità tra la planimetria e lo stato di fatto, può pretendere la restituzione della caparra, anche se l'immobile è sanato prima del rogito?
Grazie
Alto