1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. MILAN

    MILAN Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti. Sono un nuovo iscritto e vorrei un parere di un esperto a questo problema.
    Il palazzo in cui abito, costruito con licenza edilizia del 14.06.1961 e dichiarazione di abiltabilità del 06.06.1962 , è stato oggetto di sopralluogo nel 2009 da parte della viglilanza edilizia interpellata da un condomino per anomalia finestre vano scale.
    Quest'ultime sono difforme dalla licenza perchè sono state posizionate ad ogni livello di piano di arrivo con affaccio sui balconi delle unità immobiliari, invece del pianerottolo di riposo. Questa variazione fu apportta per garantire luce al vano scale che altrimenti sarebbe risultato buio. I proprietari dei suddetti balconi hanno poi chiuso le finestre con inferriate e realizzato verande a ridosso delle stesse. Ora il comune ingiunge la demolizione delle finestre abusivamente realizzate e di riportarle come da progetto. Visto che lo stabile è stato costruito prima dell' 1 settembre 1967 e il comune aveva
    rilasciato l'abitabilità, ci sono i presupposti per contestare tale provvedimento?
    Ringrazio anticipatamente chi vorrà rispondermi.
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Secondo me i presupposti non ci sono perché:
    1) nonostante la costruzione sia antecedente al 1967 c'è un progetto depositato e il fabbricato è difforme.
    2) il rilascio dell'abitabilità non costituisce sanatoria di eventuali abusi.

    Però, data la vetustà dell'abuso, potreste chiedere di presentare un progetto a sanatoria; non essendoci aumenti di volume ma solo spostamento di aperture dovrebbe essere ammissibile.
     
    A Umberto Granducato e MILAN piace questo messaggio.
  3. antonellifederico

    antonellifederico Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    concordo con spalti;
    in linea di principio è sempre possibile sanare tutto ciò che non genera nuove superfici o volumi.
     
    A MILAN piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina