1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. smiciulandia

    smiciulandia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buon giorno, vorrei chiedervi un parere in merito alle questioni seguenti :ho stipulato un contratto standard per studenti della durata di un anno, rinnovabile ,su un appartamento in cui non risiedo , ma a cui di tanto in tanto ho necessità di accendere per la manutenzione ordinaria ,dato che vi tengo mobili e cose della mia famiglia. vorrei sapere se sono in diritto di passare dalla porta e corridoio principali o se devo avvisare ogni volta le inquiline. Premetto che non mi sono mai permessa di entrare ad ore sconvenienti, ma non mi sembra giusto perdere la libertà di godere liberamente di un bene. Come seconda questione avrei intenzione in futuro di adibire una stanza a mio studio privato con frequenza sporadica, sono conciliabili le due cose? Grazie mille Buona giornata
     
  2. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Secondo me devi chiedere il permesso ogni volta che vai. La casa è nella loro disponibilità, non nella tua. Se vuoi goderne liberamente non la affitti. Perché non dovrebbe essere giusto?
     
  3. smiciulandia

    smiciulandia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie della risposta, ma il punto è di capire se per legge posso continuare ad usufruire delle cose che si trovano nelle 2 stanze che non affitto , qualora le inquiline non gradissero.del resto pagano un affitto ridotto, che esclude queste 2 stanze, pagano spese condominiali ridotte della porzione di casa non affittata ,pagate da me medesima .per esempio, ora avrei bisogno di pulire e di sistemare indumenti e libri ivi contenuti. Ho sempre rimandato, proprio per evitare di essere di disturbo, ma a questo punto non posso più rimandare e mi sento molto in imbarazzo perché vorrei anche evitare discussioni in proposito. Pertanto se dovessero esserci obiezioni, ho diritto di entrare con il dovuto preavviso? Dato che il contratto fra tre mesi scadrà, nel prossimo dovrò specificare che conservo il diritto di utilizzare la mia porzione di casa pur non abitandola ?
     
  4. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Aspetta qualche risposta più qualificata della mia. Però stando così le cose, se specifichi bene nel contratto, probabilmente Invece puoi. Gli affitti una stanza e l'utilizzo delle parti comuni, riservandoti l'utilizzo delle altre due stanze.
    Se la cosa è ben chiara da subito, perché no.
     
  5. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non credo che il contratto sia rinnovabile
     
  6. smiciulandia

    smiciulandia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille per le informazioni ,alla prossima specifichero' che la proprietà si riserva l'utilizzo delle parti comuni
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina