1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jesuscf1

    jesuscf1 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Salve a tutti, vorrei aiuto per un contratto d'affitto. Sono proprietario di un palazzo con 4 appartamenti + garage che affitto regolarmente. Il palazzo si trova al centro di un terreno (in catasto b.c.n.c.). Uno degli affittuari mi ha chiesto di recintare la porzione di corte scoperta adiacente il suo appartamento al piano terra per motivi di privacy. Questa porzione di corte si trova sul retro del fabbricato, fuori dal percorso per accedere al ingresso dello stesso fabbricato e attaccata al suo appartamento. Ho accettato e lui ha recintato, ok. L'ultimo affittuario arrivato (al piano primo) mi ha chiesto di poter usufruire anche lui di quel pezzo di corte e qui viene il problema: negandosi gli attuali inquilini a permettere il nuovo arrivato ad accedere a quel pezzo di corte è andato su tutte le furie. La domanda è: questo ultimo affittuario ha alcun diritto su questa porzione di corte concessa ad un altro affittuario in uso esclusivo?. Grazie a tutti.
     
  2. Kurt

    Kurt Membro Attivo

    Altro Professionista
    Nessuno può vantare diritti superiori a quelli del contratto vigente o a norme cogenti.

    Se nel contratto di affitto (come immagino) non c'è nulla di specifico il nuovo inquilino si dovrà tranquillizzare, nulla gli spetta in quanto tu - in qualità di proprietario - puoi decidere di concedere a un altro inquilino l'utilizzo esclusivo di un bene, come quello che hai raffigurato, senza che altri possano eccepire.

    Si tratta del semplice esercizio del diritto di proprietà e della concessione dell'utilizzo a esso legata. A nulla vale il fatto che sino al momento in cui hai concesso l'utilizzo esclusivo tu hai consentito a tutti di approfittare di quell'area. Ora non è più così, stop.

    Tra l'altro il fatto che il nuovo abiti al primo piano e voglia utilizzare un pezzo di terra prospiciente l'abitazione dell'inquilino del piano terra non depone a favore del nuovo inquilino. Che vuole fare? spiare in casa d'altri o iniziare a litigare?
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    vorrà semplicemente coltivare un orticello..... ora vanno di moda. Vendo gli appartamenti con il giardino ed è uno spettacolo vederli impegnati a volte con solo 20 metri quadrati di terra. Pomodori, zucchine, insalata ..... scelgono l'angolino meno in vista per non andare contro il regolamento condominiale che è abbastanza rigido sull'uso. Concordo nel sostenere che se non è stato concesso in contratto non deve avere pretese, anche perchè il canone potrebbe comunque essere maggiorato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina