1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sheila

    sheila Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buonasera,
    ho un amico che vorrebbe vendere una villetta con annesso terreno agricolo, ma attualmente è affittata ad una coppia di sposini. Come sappiamo questi hanno diritto di prelazione sulla vendita dell'immobile, ma mi chiedevo se hanno diritto anche ad uno sconto sul prezzo...al mio amico è stato detto che siccome sono 10 anni che abitano li, oltre alla prelazione hanno diritto al 20% di sconto sul prezzo...è cosi??
    Buona pasqua e pasquetta a tutto il forum..
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ho dei dubbi che abbiano diritto alla prelazione.
    Certezza assoluta, invece, sul 20% di sconto sul prezzo: non hanno alcun diritto.

    Buona Pasquetta anche a te.
     
  3. sheila

    sheila Membro Junior

    Privato Cittadino
    quindi nè diritto di prelazione nè sconto sul prezzo...
    mi sembra però che da quello che ho studiato al corso quando il proprietario decide di vendere deve comunque sentire se il locatario vuole acquistare...se vende ad altri senza sentirlo e il locatario sarebbe stato interessato può far valere il diritto di prelazione..non è cosi?
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se l'affitto riguarda anche il terreno agricolo e sono coltivatori diretti credo abbiamo diritto all aprelazione.

    Altrimenti per l'affitto di una abitazione civile, se non indicato sul contratto, non hanno prelazione.
     
    A Limpida piace questo elemento.
  5. pegaso

    pegaso Membro Attivo

    Privato Cittadino
    se l'immobile è in affitto, in genere sul contratto, c'è una clausola che dà o non dà il diritto di prelazione, è un accordo iniziale..
     
  6. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Ripeto che per locazioni abitative regolate da contratti liberi, la prelazione non è prevista dalla legge: se non espressamente specificata, non c'è. Esiste invece per i contratti di natura commerciale.
     
  7. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Mi pare che alla scadenza dei primi 4 anni, se il venditore decide di mettere in vendita l'immobile, il conduttore ha la prelazione.
     
  8. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Hai fatto bene a ricordare questo punto, che era già emerso in un precedente quesito.
    Mi pare venisse richiamato dalla legge 431/98: se questo è il riferimento, rileggendola direi che la prelazione riguarda due casi particolari.
    Cioè:

    Art. 3 c. 1 g) Alla prima scadenza ... Quando il locatore intenda vendere e non abbia altri immobili .... al conduttore è riconosciuta la prelazione.

    Art. 3 c.2 Nei casi di disdetta alla prima scadenza da parte del locatore per i motivi di cui al comma 1 lettere d) ed e) (sgombero per radicale ristrutturazione/ricostruzione,,,), .... il Conduttore ha diritto di prelazione .... se il proprietario, terminati i lavori, concede nuovamente in locazione l'immobile.

    Non mi sembra che la domanda menzionasse una causale del genere. In ogni modo è un'informazione in più :applauso:

    Nota: mi sono accorto dopo che anche in caso di vendita al primo rinnovo esiste la prelazione
     
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No Bastimento, io mi riferisco al fatto che il locatore voglia espressamente vendere l'immobile alla fine dei primi 4 anni. C'è un caso in cui al conduttore spetta la prelazione e il patto contrario, anche se indicato nel contratto, è nullo. Dipende se il locatore ha o meno altri immobili di proprietà oltre quello eventualmente adibito ad abitazione principale, ma sto andando a memoria..
     
    A Bastimento e Limpida piace questo messaggio.
  10. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Si hai ragione: ci siamo comunque sovrapposti. in effetti appena postato mi sono ricordato ed ho guardato meglio. Sopra ho citato il punto che tu intendevi menzionare: grazie e scusa per la imprecisione iniziale.
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  11. sheila

    sheila Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie a tutti..
     
  12. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    C'è un DM del 2002 che ha integrato questa cosa che prima era definita solo da una legge degli anni '70 o '80 (nn ricordo bene). Attenzione a dare diritti di prelazione che nn ci sono perchè sono molto noiosi. Deve essere uguale il prezzo che comunichi al conduttore e anche le modalità di pagamento.
    Lo sconto invece è un'invenzione di qualche buontempone...
     
  13. sheila

    sheila Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie umberto!
     
  14. abellocorporation

    abellocorporation Membro Ordinario

    Altro Professionista
    ragazzi, non ho capito bene :basito:
    nelle locazioni di tipo residenziale, la prelazione non c'è a meno che non sia specificato come condizione nel contratto?
    Invece per certo so che nelle locazioni di tipo commerciale c'è....
     
  15. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La prelazione c'è se decidi di vendere alla scadenza dei primi 4 anni e comunque non in tutti i casi
     
  16. abellocorporation

    abellocorporation Membro Ordinario

    Altro Professionista
    non mi è ancora chiaro :triste:
     
  17. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Nelle locazioni abitative ordinarie, libere, tipo 4+4, esiste la prelazione del conduttore solo nel caso il locatore dia disdetta alla fine del primo quadriennio, motivandola coll'intenzione di rivendere o demolire la casa. Alla fine degli 8 anni la prelazione non c'è. (spero di aver letto bene la legge ed i post di umberto)
     
  18. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il tutto nella legge 9 dicembre 1998, n. 432 - art. 3, punto 2.
     
  19. vagno

    vagno Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    E se il contratto è 4+4, poi viene rinnovato automaticamente per altri 4+4 vale la stessa formula per cui il diritto di prelazione c'è solo allo scadere del quadriennio (quindi del 3 quadriennio)?
     
  20. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    La situazione presumo sia dubbia: intanto verifica cosa dice il contratto; si proroga d i 4 in 4 o si ripete il 4+4?
    Nel primo caso direi consolidata l'interpretazione della decadenza della prelazione: nel secondo caso non saprei.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina