1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alb_87_

    alb_87_ Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, mi trasferirò a breve in affitto in un appartamento in un'altra città, diversa da quella dove ho attualmente la residenza. Tuttavia, cambierò unicamente il domicilio. La mia domanda è: premesso che nell'appartamento sarò l'unico inquilino, e che sarò l'unico ad averne il domicilio, le utenze possono essere intestate al proprietario di casa? O devo necessariamente intestarle a mio nome? Inoltre, potrei dover pagare utenze più salate, poichè non sto trasferendo anche la mia residenza?

    Grazie in anticipo per la risposta.
     
  2. mf.gestimm

    mf.gestimm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Le utenze possono essere lasciate intestate al proprietario e tu rimborserai le bollette (evitando così gli eventuali costi di voltura) o intestate a te che le pagherai direttamente. In entrambi i casi avrai probabilmente la tariffa "non residenti" e quindi le bollette saranno un pochino più alte a meno che il proprietario non abbia la residenza nell'immobile a te locato e quindi usufruisca delle tariffe "residenti" un po' più convenienti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina