• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Jan80

Membro Attivo
Professionista
Non mi farei tutti questi problemi per il disimpegno/pianerottolo largo un metro: primo x' è davvero minimale e poi x' dà su spazi aperti e alti come le scale. Altro discorso sarebbe stato se fosse stato più lungo senza finestre, tipo catacomba!

Inoltre è decisamente meglio questa soluzione che quella precedente che era comunque stretta in angolo e di difficile percorribilità.

Unica cosa da verificare è il rapporto aeroilluminante delle stanze variate che dia almeno di 1/8.
Il perito della banca non verifica le normative di settore, il progetto verrà già vagliato alla co segna della scia di completamenti prima e dell'agibilità poi.
 

fabiodl

Membro Attivo
Privato Cittadino
Mah diciamo che il piano notte è già abitabile altezza 2.70. la camera matrimoniale ha la stessa portafinestra come dimensioni se non erro, e non è stata toccata. Quindi presumo anche la cameretta lo sia, seppur adesso di dimensioni più grande. Il bagno effettivamente nella zona mobiletto non avrà molta luce, per via della finestra decentrata e della colonna in mezzo alla stanza, ma penso che per i bagni non serva il rapporto aeroilluminante. Cmq grazie mille veramente per tutti i consigli e pareri che mi state dando, anche per come alleviare mia moglie dallo stress quotidiano, serviranno tutti in fase di trattativa con il costruttore per l'offerta finale.. come detto la costruzione iniziale dell'ascensore ha di fatto modificato la piantina regolare della villetta... Ora ci stiamo mettendo dei rattoppi per renderla più adatta alle nosree esigenze, quindi il costruttore deve venirci incontro e tutti gli spunti che mi state dando serviranno
 

ludovica83

Membro Vintage
Privato Cittadino
Ultima cosa poi giuro non rompo +...

Vasca da bagno davanti ad una finestra...
O hai una tapparella o hai una persiana a scomparsa nel muro... altrimenti ogni volta che devi aprire o chiudere l'imposta devi mettere un piede nella vasca da bagno...

Chi è l'ultima ad uscire di casa.. che poi chiude tutto?
Ora la fortuna dice che quando hai messo le calze di nylon e hai usato la vasca... chi doveva chiudere la finestra non lo ha fatto... e tu ci devi metterci il piedino dentro... L'alternativa è che quella finestra resta chiusa/aperta o semi aperta sempre...

Intanto lui sotto suona il clacson ricordando che le lasagne di mamma si freddano... e urla "andiamooooo"!!!
 

fabiodl

Membro Attivo
Privato Cittadino
giustissimo e ci avevo già pensato... problema che tutti i serramenti esterni sono persiane con fermo esterno, quindi occorre sempre uscire sul balcone per sganciarle e chiuderle... quindi idea è mettere un buon allarme (soprattutto perimetrale in giardino), e poi chiudere persiane al piano terra.... per il primo piano, chiuderemmo quelle delle camere e lasceremmo aperte quelle dei bagni.... purtroppo è un problema legato alla sicurezza, ma non si può neanche vivere murati in casa. Poi se entrano i ladri quando non siamo a casa, poco male... ruberanno il poco che c'è dentro, e romperanno solamente un vetro di un bagno....
 
Ultima modifica:

ludovica83

Membro Vintage
Privato Cittadino
giustissimo e ci avevo già pensato... problema che tutti i serramenti esterni sono persiane con fermo esterno, quindi occorre sempre uscire sul balcone per sganciarle e chiuderle... quindi idea è mettere un buon allarme (soprattutto perimetrale in giardino), e poi chiudere persiane al piano terra.... per il primo piano, chiuderemmo quelle delle camere e lasceremmo aperte quelle dei bagni.... purtroppo è un problema legato alla sicurezza, ma non si può neanche vivere murati in casa. Poi se entrano i ladri quando non siamo a casa, poco male... ruberanno il poco che c'è dentro, e romperanno solamente un vetro di un bagno....
Si finchè non siete in casa...
Il problema è che la cronaca degli ultimi tempi ma non solo (tu scrivi da Milano, io sono un po' + a nord i te...) ma abbiamo i cosiddetti "ladri acrobati".
E qui ho avuto + villette (quelle a schiera... in contemporanea in 1 sola notte) in cui sono entrati dai piani superiori in piena notte.... spruzzando sostanze per farli addormentare e ripulendo le case... e finchè non ti fanno nulla... Il problema è quando NON trovano e usano la violenza...
Io l'allarme ce l'ho in TUTTI i punti e modi da te elencati (viva l'abbondanza...)... con anche 2 diversi sistemi di rilevamento (e tocchiamo ferro per ora...)...

Quello in giardino non è sempre di facilissima gestione... e necessita di un tempo di "collaudo" non indifferente...
 
Ultima modifica:

marcanto

Membro Attivo
Professionista
Vasca da bagno davanti ad una finestra...
O hai una tapparella o hai una persiana a scomparsa nel muro... altrimenti ogni volta che devi aprire o chiudere l'imposta devi mettere un piede nella vasca da bagno...
una valutazione da vero/a progettista !
quella che è mancata a colui / colei che ha compiuto quel "capolavoro" che evidenzi

dopo aver scritto quanto sopra
sono andato a controllare le 2 immagini .....e quel "capolavoro" è stato fatto sia prima che dopo, ossia 2 volte.
Come si dice, Sbagliare è unano ....ma perseverare .........
 

marcanto

Membro Attivo
Professionista
@fabiodl
mi togli una curiosità ......a questo punto mi cresce la curiosità !
Lo stato di fatto di quel bagno, nonché la relativa modifica da chi sono stati fatti:
da un ing. un arch. oppure un geom ?
 

fabiodl

Membro Attivo
Privato Cittadino
La proposta di modifica è stata fatta dal costruttore... Presumo da qualche geometra. Problema che gli spazi sono quelli che sono, anche io avevo pensato di mettere la vasca a filo muro in verticale e i due sanitari uno di fronte all''altro sotto la finestra, ma secondo me rimarrebbe poco spazio di passaggio tra la colonna e il sanitario..
 

ludovica83

Membro Vintage
Privato Cittadino
La proposta di modifica è stata fatta dal costruttore... Presumo da qualche geometra. Problema che gli spazi sono quelli che sono, anche io avevo pensato di mettere la vasca a filo muro in verticale e i due sanitari uno di fronte all''altro sotto la finestra, ma secondo me rimarrebbe poco spazio di passaggio tra la colonna e il sanitario..
Altra cosa... ma tra i due disegni... il bagno con doccia è diventato cieco... senza finestra?
 

fabiodl

Membro Attivo
Privato Cittadino
no no... la finestra del bagno lato camera matrimoniale, rimane sempre con finestra centrale, attualmente tra i due sanitari.
 

fabiodl

Membro Attivo
Privato Cittadino
mi faccio scontare altri soldi per disegni non conformi all'originale :) cmq tranquilla, la finestra sarà ancora al suo posto. Cmq hai veramente un occhio di lince
 

marcanto

Membro Attivo
Professionista
La proposta di modifica è stata fatta dal costruttore... Presumo da qualche geometra.
francamente io ne avevo il sospetto che fosse un geom ......ma volevo che fosse il diretto interessato ad indicarlo.
Sono molto rinfrancato per le categorie di ing. e arch.
mi faccio scontare altri soldi per disegni non conformi all'originale
sempre ringraziando la categoria tecnica che ti segue !

anche io avevo pensato di mettere la vasca a filo muro in verticale
Come ! la vasca in verticale ......ma poi l'acqua regge al suo interno senza cadere ??? :risata: :risata:
 

ludovica83

Membro Vintage
Privato Cittadino
Come ! la vasca in verticale ......ma poi l'acqua regge al suo interno senza cadere ??? :risata: :risata:
Non le hai mai viste?
Sfruttano il principio ingegneristico del moto ondoso della lavastoviglie ma traggono ispirazione architettonica della Fontana di Duchamp del 1917.

Sotto e sopra ha 2... se vogliamo chiamarli mulinelli... che ruotano e dai quali esce acqua (puoi scegliere gradi e intensità di lavaggio). Nella parte inferiore c'è un bordino alto 2/3cm.
Se i due mulinelli perdono l'asse o si rompono... il sensore che sta sul perimetro esterno blocca il funzionamento della vasca e segnala errore 0.20.

Sono modelli in commercio da qualche anno... installate soprattutto tra le popolazioni scandinave per evitare che l'acqua che ristagna in vasca si congeli.
Purtroppo suddette popolazioni preferiscono utilizzare la vasca da bagno per la conservazione del salmone. Sicché venendo meno il secondo uso, non hanno avuto un grande riscontro nel mercato mondiale.

41-RMzkzJ2L._SX425_.jpg
 
Ultima modifica:

fabiodl

Membro Attivo
Privato Cittadino
Ciao a tutti... Aggiornamento. Allora sono riuscito ad avere dal costruttore per mezzo dell'agenzia le modifiche alle piantine come discusso qui... Aggiunta di finestra bagno, vasca filo muro e sanitari uno di fronte all'altro per chiudere agevolmente persiana. Ora problema si è presentato per la proposta acquisto. In breve vi spiego. Abbiamo da vendere la nostra casa, quindi metteremmo rogito di acquisto per settembre 2019. Faremmo però un compromesso tra qualche mese, offrendo la liquidità che abbiamo (circa 15% prezzo casa) con cui costruttore farebbe i lavori concordati e finirebbe con le finiture di capitolato, dovendo al rogito essere finita e come richiesto nelle piantine. La casa sarebbe intestata 90% mia moglie come prima casa e 10% a me come seconda. Importo mutuo sarebbe circa 55% prezzo casa e rapporto rata/reddito del mutuo cointestato sotto il 30%.io volevo inserire cmq clausola sospensiva mutuo ma agente su questo è stata abbastanza irremovibile, dicendo che con queste condizioni costruttore non accetterebbe mai visto che rimarrebbe vincolato per quasi 1 anno

Che non ha senso mettere clausola sospensiva mutuo visto che con queste condizioni il mutuo sicuramente verrà concesso, e che se la perizia della banca dovesse evidenziare qualche problema alla casa (non abitabilita, mancanza dei permessi di costruire o altro) sarebbe il costruttore a essere inadempiente e quindi avrei diritto a restituzione di quanto pagato oltre al risarcimento danno... Però ho paura a non inserire la clausola di sospensiva, visto che cmq la parte che andrò a finanziare per il mutuo è cmq alta e c è sempre stata una causa tra costruttore e precedente potenziale acquirente, che non so i veri motivi... E magari il perito della banca potrebbe non erogare mutuo, non tanto per mia mancanza reddituale ma per altri problemi. Voi che fareste al.mio posto, o come agireste diversamente da quanto proposto?
 
Ultima modifica di un moderatore:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

emilianodedominicis ha scritto sul profilo di Manzoni Maurizio.
Buonasera Maurizio,

avrei bisogno di supporto per una richiesta di mutuo su immobile pignorato. Su un thread aperto ho letto una tua risposta, e trovandomi inerme sulle attività da svolgere, mi piacerebbe saperne di più.

Grazie
Zagonara Emanuele ha scritto sul profilo di Silvio Luise.
Grazie per aver risposto.
Se mi fai avere una mail ti scrivo in privato
Grazie
Alto