1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. cinzia gennaro

    cinzia gennaro Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Vorrei sapere gentilmente se una casa donata dai miei genitori oggi ,potrebbe rientrare in una fidejussione fatta da mio marito e dove risulto io come garante.mi spiego meglio potrebbe mio marito avere problemi in banca,quindi nn pagare e a sua volta potrebbe la banca prendersi la casa data in donazione?grz mille
     
  2. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    gli immobili provenienti da donazione non sono un buon investimento per le banche che per il loro acquisto difficilmente se non quasi mai concedono il mutuo al futuro acquirente. Quindi a maggior ragione prenderlo come garanzia mi sa proprio di no perchè potrebbero perderla un domani..a meno che non siano passati 20anni dalla trascrizione della medesima.Quando è avvenuta la donazione?
     
  3. cinzia gennaro

    cinzia gennaro Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    la donazione dovrebbero farla , ma sinceramente ho paura di perderla.
     
  4. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    riquoto allora quanto detto prima...sarebbe meglio una compravendita allora...ovviamente è necessario comprovare la provenienza del denaro...
     
    A gcaval piace questo elemento.
  5. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Evitate come la peste le donazioni! Un domani che desiderate rivendere l'immobile, avrete molti problemi (a meno che non siano passati 20 anni dalla donazione o 10 dalla morte del donante). Meglio pagare un po' di imposte in più ora ma avere la possibilità di vendere in qualsiasi momento. Nella vita non si sa mai...
     
  6. Sereno

    Sereno Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Mi pare di capire che Cinzia abbia paura di essere escussa in qualità di garante del marito nell'eventualità che questi non ottemperi agli obblighi assunti. Non stiamo parlando di mutui con oggetto un bene proveniente da donazione, ma di una fidejussione che il marito ha ottenuto dalla banca, controgarantita dalla moglie. E' ovvio che se il marito non pagasse la banca si rivarrebbe sui beni della moglie garante, anche se pervenuti per donazione.
     
  7. francesco rogani

    francesco rogani Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    concordo con Sereno, qualora Cinzia si presti da garante nei confronti del marito e qualora quest'ultimo non adempi alle sue obbligazioni, in base alla responsabilità patrimoniale, Cinzia risponderà nei confronti della banca con tutti i suoi beni siano essi pervenuti a titolo di donazione o a titolo di acquisto.
     
  8. vavy

    vavy Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Valutate con un notaio la possibilità di costituire un fondo patrimoniale con l'immobile in oggetto. questo dovrebbe FORSE garantire il trasferimento. però è da studiare. Di base però tieni conto che chi ha debiti tende piuttosto a disfarsi dei beni che ha piuttosto che acquisirne altri.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina