1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Miromiro

    Miromiro Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    ho un appartamentino da affittare situato in un comune dell'appennino bolognese.
    Vorrei affittarlo con normale contratto 4+4 , ma non ho alcuna richesta.
    Stavo pensando di proporlo x il periodo estivo ( es: 3 mesi ), ma sono molto confusa sugli adempimenti necessari:
    posso fare un contratto scritto ( ho trovato alcuni esempi sul web) stabilendo le date di inizio e fine contratto e registrarlo in regime di cedolare secca? E se l'ipotetico inquilino volesse prolungarlo, si puó fare?
    Devo richiedere una caparra piú pagamento mensile , oppure pagamento anticipato? Non vorrei pagare x aprire le utenze e magari l'inqulino dopo il primo mese se ne va....
    grazie molte, saluti
     
  2. robi

    robi Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Caro Miromiro, ti mando la risposta dell'ADE ad una mia domanda simile alla tua:
    Testo richiesta informazioni (da parte mia):
    Buongiorno. Mi capita di affittare un appartamento ad xxxxxx, settimanalmente o quindicinalmente, tramite un sito straniero molto serio. Non li registro perchè sono sempre meno di un mese. Non e` previsto contratto, ma una Booking Confirmation con dati e firme e i pagamenti con bonifici bancari. Io mando il tutto al mio Commercialista perchè calcoli la Cedolare secca. E' corretto? Grazie e saluti. Roberta Alemani


    Testo risposta:
    Gentile contribuente, il D.Lgsl. 23/2011 che ha istituito la cedolare secca chiarisce che questo regime puo' essere applicato anche ai contratti di locazione per i quali non sussiste l'obbligo di registrazione, e, pertanto, anche ai contratti non superiori a 30 giorni. Lei può locare l'immobile avvalendosi della cedolare secca. Quest'ultima sarà calcolata applicando l'aliquota del 21% sul totale dei canoni riguardanti l'intero anno di imposta. Cordiali saluti

    La presente risposta non è resa a titolo di interpello ordinario ai sensi dell'art.11 della legge n.212 del 2000, bensì a titolo di assistenza al contribuente ai sensi della Circolare Ministeriale n.99/E del 18/05/2000.

    Agenzia delle Entrate
    Centro di Assistenza Multicanale di Torino
    Contact Center
    IL DIRETTORE
    Roberto Mantelli
     
    A Umberto Granducato e luciobo piace questo messaggio.
  3. Miromiro

    Miromiro Membro Attivo

    Privato Cittadino
    grazie mille x la risposta
    saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina