1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. bartiano

    bartiano Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    volevo sottoporre agli esperti del forum il mio caso personale.
    In data 3 luglio 2010 ho sottoscritto proposta acquisto immobile nuovo ancora da costruire presso agenzia immobiliare.
    Concordato l'importo e la caparra, l'agente ha compilato il modulo ed io l'ho sottoscritto rendendomi conto solo successivamente che al punto "entro il termine di ... giorni" era stato indicato 70 giorni.
    Premesso che sono stato ingenuo a non leggere attentamente le condizioni della proposta d'acquisto, sottolineo la scorettezza dell'agente che non ha minimamente accennato e tantomeno concordato con me la durata di validità della proposta.
    Chiedo cortesemente consiglio circa la possibilità di invalidare o quantomeno rivedere il termine di durata della proposta dal momento che stavo valutando altre possibilità di acquisto e pertanto 70 giorni di attesa mi vincolano troppo.
    Grazie per l'aiuto.
     
  2. medifin

    medifin Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Hai chiesto all'agente? Magari si è sbagliato e voleva scrivere 7 giorni. Tuttavia se cosi non fosse, potresti quantomeno pregarlo di far pressione sull'esito della proposta chiarendo il fatto che qualora questa non andasse a buon fine vorresti valutare altre offerte presenti sul mercato.
    In altre parole devi andarci con le buone, anche perchè il termine della proposta, seppur lunghetto, non è che sia "Capestro" come da tuo titolo, magari un pò capestrino...:) Auguri, e leggi sempre tutto prima di firmare...questo è un viziaccio che abbiamo noi italiani...in altre Nazioni non firmano neanche sotto tortura eheheh :^^:
     
    A bartiano piace questo elemento.
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sicuramente è una proposta irrevocabile e ti creerà dei problemi.
    70 giorni è un tempo eccessivamente lungo.
    Sappi, comunque, che le clausole vessatorie (1469bis e seguenti) inserite nel codice civile ti possono dare un aiutino, non molto ma se ben interpretate un aiutino ci scappa.
    Puoi segnalare all'AI che il termine di 70 giorni è eccessivo e chiedi pertanto che venga cancellato e portato ad un più ragionevole 20 giorni.
    Parlagli della vessatorietà di questa clausola e fai sapere.
     
    A bartiano piace questo elemento.
  4. bartiano

    bartiano Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per le risposte ricevute.
    Seguirò i consigli indicati.
     
  5. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    io ormai indico il termine non piu' in giorni ma in ore :shock:

    i miei venditori dicono che faccio "ultimatum" non proposte [​IMG]
     
  6. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non vorrei dire una stupidaggine perchè è più materia da avvocato ma, se non sbaglio, a prescindere dall'irrevocabilità della propasta, sulla quale ci sarebbe già da discutere in base alla normativa contro le clausole vessatorie, finchè non c'è il passaggio della caparra confirmatoria dal promittente acquirente (cioè tu) al promissario venditore (cioè chi ha conferito l'incarico all'agente immobiliare), entrambe le parti hanno il diritto di ripensarci e la consegna della caparra non può avvenire fino a all'avvenuta conoscenza da parte tua dell'accettazione della tua proposta d'acquisto. Quindi i 70 (!!!!) gg andrebbero comunque a farsi benedire....mi fai una cortesia? Chiedi a questo collega dove sta il vantaggio, per lui, nell'aspettare tutto questo tempo per sapere se ha chiuso una trattativa e poter, finalmente, chiedere la provvigione? Noi abbiamo massimo 15 gg di tempo per dare la risposta o portare almeno una contro offerta e spesso riduciamo il tutto a 7...spero vivamente che in tutto questo periodo non continui a fare appuntamenti sull'appartamento per il quale ti ha fatto fare questa proposta...l'unico dubbio che mi sorge e che il collega possa tentare di trovare un acquirente disposto a spendere più di te...
     
  7. medifin

    medifin Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    x Alessandro66.

    Ed infatti lo scopo è solo uno ed è proprio quello li: giacare ad Ebay!!! :disappunto:
     
  8. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Deve essere un AI molto fiducioso del mercato.
    In questi periodi già trovare un acquirente è una................ tombola, due per lo stesso immobile ed in breve tempo azzarderei...............un win for live.
    Ma il costruttore ha ottenuto il permesso a costruire?
     
  9. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sbagliato.
     
  10. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
     
  11. Mazza

    Mazza Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Anche secondo me devi chiarire la cosa andando dall'AI e chiedergli di cambiare il periodo di validità della proposta. E' molto probabile che abbia sbagliato a scrivere.
     
  12. medifin

    medifin Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
     
  13. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    A me non sembra così improbabile...certo, non accade sempre e non accade per tutti gli immobili ma a noi succede spesso e le ultime vendite che ho effettuato sono state veloci ( entro due mesi dal conferimento dell'incarico) e per tutte avevo più persone interessate...poi se allunghi i tempi di validità della proposta, hai più probabilità che possa capitare...va sottolineato che è estremamente scorretto nei confronti dell'acquirente!!!

    Aggiunto dopo 4 minuti :

     
  14. medifin

    medifin Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
     
  15. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    No, è sbalgiato per il dispositivo dell'art. 1329 c.c.
    Se il proponente si è obbligato a mantenere ferma la proposta per un certo tempo, la revoca è senza effetto [1331, 1333]
    Nell'ipotesi prevista dal comma precedente, la morte o la sopravvenuta incapacità [414] del proponente non toglie efficacia alla proposta, salvo che la natura dell'affare o altre circostanze escludano tale efficacia [1330].
     
  16. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non potrebbe essere che il costruttore non abbia ancora ottenuto il Permesso di costruire e l'AI si sia riservato quel tempo per essere sicuro della Concessione ??

    Silvana
     
  17. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Questo dubbio era venuto anche a me e nel post 8 avevo chiesto se il costruttore aveva ottenuto il permesso per costruire.
    Attendiamo.
     
  18. medifin

    medifin Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Potrebbe, ma a questo punto dovrebbe essere chiaramente indicato in proposta, la dove va indicata la regolarità alle norme edilize ed urbanistiche delle immobile per cui ci si sta impegnando. Se cosi fosse, ed invece in proposta fosse scritto che l'immobile "è conforme" forse ci sarebbero gli estremi per invalidare la proposta in quanto si tratterebbe di un vizio in proposta.

    Lei che ha firmato la proposta, ne avrà una copia, è al corrente se l'impresa abbia o meno ottenuto la concessione edilizia ed inizio lavori? Cosa c'è scritto sulla proposta in merito?
     
  19. gtgt

    gtgt Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Scusa per la domanda forse banale, ma è possibile raccogliere più proposte di acquisto contemporaneamente?

    Non bisognerebbe esaminarne una sola per volta (per un tempo breve, es. 7 gg.)?
     
  20. Oris

    Oris Ospite

    Quello lo fanno gli agenti che si sono dati una regolamentazione in tal senso, per cercare di bilanciare il rapporto che si instaura coni l proponente l'acquisto, che nella fase di "irrevocabilità" sarebbe un contraente troppo debole altrimenti, questi infatti, si IMPEGNA IREVOCABILMENTE A OFFRIRE UNA DETERMINATA CIFRA PER UN CERTO PERIODO (concordo con i 7 giorni, al massimo 15 in casi di particolare difficoltà a reperire i propreitari ceh devono cvisionare, altrimenti bastano 4 giorni) e questo IMPEGNARSI lo pone nella spiacevole situazione di stare ad aspettare che ALTRI possano fare i loro comodi, anche usando come LEVA la proposta stessa.

    Per far si che il cliente acquirente abbia anche lui la dovuta attenzione, l'agenzia si impegna, per la durata dellla proposta, a non portare altre proposte e a SOSPENDERE l'attività fino alla scadenza, se altri interessati si "svegliano" devono attendere la fine della trattativa in essere.

    NOn ci sono articoli di legge che dicono di agire in questo senso, il emdiatore può agire come gli sembra più opportuno, l'importante è senz'altro che lo faccia con trasparenza, spiegando al cliente come agirà... quindi, se un AI vuole avere l alibertà di proporre l'immobile anch edurante l aproposta, basta che avverta il cliente, che così potrà agire di conseguenza, sia nei riguardi della formulazione della proposta (studiando bene i contenuti tenendo conto del comportamento della agenzia) sia nei riguardi dell'agente, contrattando la provvigione in funzione di come si sente tutelato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina