• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Markrln

Membro Junior
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti,
spero sia la sezione corretta.
Dovrei rilevare la quota di appartamento appartenente alla mia ex compagna, tra noi esiste già un accordo quindi tutto ok, il problema è che lei essendo garante (fidejussione), vorrebbe giustamente essere "liberata" da questo vincolo.
La banca sta facendo ostruzione, nonostante io abbia proposto un sostituto con i requisisti necessari. (stessa solidità).
Chiedo:
in caso la attuale Banca rifiutasse la richiesta di sostituzione garanzia,
Qual'è il modo migliore per sbloccare tale situazione?
Con una surroga riuscirei ad eliminare la garanzia o è necessaria una sostituzione del mutuo?

grazie in anticipo per le risposte.

Marco
 

Giuseppe Di Massa

Membro Senior
Agente Immobiliare
Buongiorno a tutti,
spero sia la sezione corretta.
Dovrei rilevare la quota di appartamento appartenente alla mia ex compagna, tra noi esiste già un accordo quindi tutto ok, il problema è che lei essendo garante (fidejussione), vorrebbe giustamente essere "liberata" da questo vincolo.
La banca sta facendo ostruzione, nonostante io abbia proposto un sostituto con i requisisti necessari. (stessa solidità).
Chiedo:
in caso la attuale Banca rifiutasse la richiesta di sostituzione garanzia,
Qual'è il modo migliore per sbloccare tale situazione?
Con una surroga riuscirei ad eliminare la garanzia o è necessaria una sostituzione del mutuo?

grazie in anticipo per le risposte.

Marco
Ciao, le banche non amano cambiare le pratiche, se non fosse possibile allora credo che la surroga possa essere la soluzione migliore, rifaranno l'istruttoria e la perizia e le valutazioni patrimoniali tue e del garante.
 

Markrln

Membro Junior
Privato Cittadino
Ma la surroga svincola con certezza ed in ogni caso il fidejussore? Se la nuova Banca chiedesse un nuovo garante ce l'avrei già disponibile, ma vorrei essere sicuro che il vecchio garante fosse liberato dall'onere. Grazie mille.
 

miciogatto

Membro Senior
Privato Cittadino
Potrebbe valere la pena far verificare se la fidejussione prestata rientra tra quelle a schema abi ritenute nulle da una recente Cassazione.

Non perchè valga la pena affrontare una causa ma perchè magari si potrebbe usare come leva negoziale per convincere la banca a sostituire il fidejussore.

Ti serve un legale esperto in questa materia.
 

Markrln

Membro Junior
Privato Cittadino
Intanto grazie a tutti per i consigli. Se fosse una pratica abbastanza veloce propenderei per la surroga ma vorrei essere sicuro che il fidejussore venga liberato. Avevo letto che in alcuni casi neanche la surroga fosse risolutiva ma risulterebbe necessaria la sostituzione. Vi risulta?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Robertagall ha scritto sul profilo di PyerSilvio.
Buonasera Pyer. Da qualche anno lavoro per una rete immobiliare; ho iniziato come segretaria per poi avere, due mesi fa, l'opportunità di uscire per fare il commerciale, cosa che mi piace molto!
Salve,ho fatto una proposta di acquisto per una casa e o pagato la caparra 3000 € ed è stata accettata pero la proprietaria ha modificato la data e a aumentato le spese condominiali.
La proposta e stata fatta in agenzia e si doveva concludere il 15 luglio e con le modifiche fate del proprietario siamo arrivati a fine luglio.
Ora io non lo so come mi devo comportare perché non mi sembra giusto di cambiare le cose
Alto