1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Nadia85_nd

    Nadia85_nd Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao, ho ereditato da un anziano una parte di terreno e di una casa, entrambi indivisi. Gli eredi di questi beni sono diversi, parte sono all'estero e altri sono in Italia, ma non andiamo per niente d'accordo.
    Loro cercano di mettermi i bastoni tra le ruote, non mi lasciano usufruire dei beni in quanto appunto indivisi.
    Io vorrei o vendere o comunque far valere i miei diritti su di essi.
    Come si può fae per evitare che il tutto vada perso per il non utilizzo??
    Grazie.
    Buona serata.
     
  2. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Puoi vendere la tua quota se trovi il compratore fermo restando il diritto di prelazione per gli altri comproprietari.
    Altrimenti puoi chiedere la divisione giudiziale della comunione come ultima ratio visti i costi e i tempi.
     
    A eldic piace questo elemento.
  3. DIEGO BIR

    DIEGO BIR Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Scusa ma io sapevo che gli eredi non hanno diritto di prelazione...
    sbaglio??
     
  4. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    I comproprietari hanno diritto di prelazione. Quindi prima di vendere ad un terzo va fatta offerta ai comproprietari. Se non accettano... si vende al terzo.
     
    A DIEGO BIR piace questo elemento.
  5. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    732 codice civile

    DIRITTO DI PRELAZIONE
    1. Il coerede, che vuole alienare a un estraneo la sua quota o parte di essa, deve notificare la proposta di alienazione, indicandone il prezzo, agli altri coeredi, i quali hanno diritto di prelazione. Questo diritto deve essere esercitato nel termine di due mesi dall' ultima delle notificazioni. In mancanza della notificazione, i coeredi hanno diritto di riscattare la quota dall' acquirente e da ogni successivo avente causa, finché dura lo stato di comunione ereditaria.
    2. Se i coeredi che intendono esercitare il diritto di riscatto sono più, la quota è assegnata a tutti in parti uguali.
     
    A DIEGO BIR e ludovica83 piace questo messaggio.
  6. DIEGO BIR

    DIEGO BIR Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    grazie delle delucidazioni
     
    A ludovica83 e od1n0 piace questo messaggio.
  7. sid

    sid Membro Junior

    Privato Cittadino
    Posso aggiungere una domanda? E' tutto ieri che guardo la questione che pure mi riguarda. Il 732 c.c. protegge il legittimario, ma se una causa per la divisione giudiziale non è ancora iniziata, interviene il 563 c.c. (vedere), che viceversa viene incontro al terzo acquirente, per cui è sempre necessaria una notifica, ma nel caso che non venga fatta, il legittimario dovrà prima rivolgersi a chi ha venduto richiedendo l'equivalente in denaro, se non è possibile al terzo acquirente, il quale può liberarsi pagando l'equivalente in denaro.
    Che cosa ricavate voi da tutto questo ? CI sono diverse considerazioni da fare - e io sono solo in grado di ipotizzare ma non ho risposte certe- ma E' di fatto vendibile un bene o quota (che poi ho trovato che anche il bene, in una comunione, viene considerato quota e quindi richiede la prelazione) in questa situazione? Se ad esempio il beneficiario della disposizione lesiva della legittima (come potrebbe essere mio fratello) vende senza notifica ad un prezzo basso prima dell'inizio di una causa, in sede di divisione giudiziale le cose vengono risistemate in qualche modo ? La faccenda comunque è molto complicata, quello che mi interesserebbe sapere è se in ultima analisi il beneficiario della disposizione lesiva riesce a fare il furbo !
    Qui ho trovato uno spunto dei tanti
    http://www.notaiodidomenico.it/DOTTRINA/Prelazioni/retratto_successorio.htm
     
  8. sid

    sid Membro Junior

    Privato Cittadino

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina