1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. elenaxx

    elenaxx Membro Junior

    Privato Cittadino
    In qualità di locatore ho stipulato il 1^ aprile 2007 un contratto a
    canone concordato 3+2

    Ad aprile 2010 il contratto si è prorogato di diritto di altri 2 anni
    (quindi fino ad aprile 2012); ho pagato l'imposta indicando come codice
    112T e non 114T (proroga)ed inoltre non ho presentato nessuna denuncia
    di proroga (ne ero tenuto???). Inoltre trattando di un contratto
    registrato prima del 1 luglio 2010, avrei dovuto presentare il modello
    69 (ciò per adempiere all'obbligo di comunicazione dei dati
    catastali)?

    Ad aprile 2012 (scadenza del termine di proroga biennale) il contratto
    si è rinnovato automaticamente per altri 3 anni (???) Anche in questo
    caso dovevamo assolvere a qualche obbligo oltre al pagamento
    dell'imposta di registro (ho indicato 112 t) oppure andava pagata
    l'imposta indicando come proroga (114T)?

    nel caso fossi tenuta alla presentazione del mod. 69, posso farlo ora anche tardivamente?
    Come posso rimediare agli eventuali errori commessi?
     
  2. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Si risponde nell’ordine:

    1. Errato codice tributo (01/04/2010; 01/04/2012): l’Agenzia delle Entrate, con risoluzione 26 maggio 2000, n°73, ha chiarito che in tale fattispecie occorre presentare una istanza di correzione dell’errore “all’ufficio periferico il cui codice è stato indicato nello stesso modello F23 […]”, indicando che con riferimento all’atto ………….(indicare gli estremi), in data ………. la sottoscritta ……….. ha effettuato un versamento con il modello F23 per un importo pari a € …………. riportando erroneamente il cod. trib. 112T in luogo del cod. trib. 114T, in quanto trattasi di versamento relativo a proroga anziché ad annualità successiva. E’ necessario inoltre allegare copia del mod. F23 contenente il codice tributo errato.

    2. Mancata o tardiva presentazione mod. F23 (01/04/2010) in presenza di imposta di registro versata (i modelli CDC e 69 entrano in vigore dopo il 01/04/2010): la sanzione è a discrezione dell’ufficio competente: in genere è sufficiente comunicare in carta libera, senza alcun aggravio, che con riferimento all’atto …………. (indicare gli estremi) la sottoscritta ……… ha effettuato il versamento dell’imposta di registro, dimenticandosi di presentare il mod. F23, e lo presenta ora per allora, con l’avvertenza, però, che alcuni uffici territoriali applicano la sanzione piena (oltre l’anno, la fattispecie non è più ravvedibile).

    3. Mancata o tardiva presentazione mod. 69 (01/04/2012) in presenza di imposta di registro versata: anche per tale fattispecie si suggerisce di rivolgersi personalmente presso l’ufficio periferico di competenza, in quanto, in materia, esistono diverse scuole di pensiero, da cui scaturiscono comportamenti sanzionatori difformi: nella maggior parte degli uffici locali la fattispecie è sanzionata (si versa solo la sanzione senza interessi moratori): in alcuni uffici la tardiva presentazione del mod. 69 segue l’indirizzo dell’omessa registrazione di adempimenti successivi (entro l’anno 1/8 del 30%=3,75%), in altri dell’omessa registrazione di contratto (entro l’anno 1/8 del 120%=15%), capita poi di rado, ma capita (se lo sportellista è ben disposto), che sia sufficiente comunicare, senza alcun aggravio, che con riferimento all’atto …………. (indicare gli estremi) la sottoscritta ……… ha effettuato il versamento dell’imposta di registro, dimenticandosi di presentare in ufficio il mod. 69 che ora allega.
     
    A Bagudi e Bastimento piace questo messaggio.
  3. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    ... e se fosse possibile portarsi in agenzia Pennylove, (anche in formato tablet...) la sua cortesia e pazienza supplirebbero alla nostra sempre meno controllabile irritazione ...:sorrisone: nel vivere in questo paese: mi ricorda la barzelletta dei vari inferni...
     
  4. elenaxx

    elenaxx Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie per la esaudiente e precisa risposta. stamattina andro a sistemare le cose all'ADE
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina