• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Lucatr

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Buonasera a tutti i membri e grazie per il vostro eventuale aiuto, Ho registrato un contratto di locazione ad uso transitorio 18 mesi con cedolare secca. Il presunto contratto doveva andare dal 01-07 al 31-01-2021 . Per una svista mia maledetta ho scritto 31-01-2020 e quindi ho registrato un contratto di sei mesi. Siccome anche il canone ovviamente si è modificato in questo caso, cosa mi conviene fare secondo voi? Ho letto che è possibile fare una scrittura privata tra il locatore e il conduttore per la riduzione del canone ..Suggerimenti? Grazie.
 

Alessandro Bica

Membro Junior
Agente Immobiliare
Agli occhi dell'agenzia delle entrate la vostra scrittura privata non vale nulla, va preparata un'istanza di rettifica secondo me e ti devi recare all'agenzia delle entrate, dovrebbero risolverti tutto lì. Io farei così.
P.s. credo che il giochetto ti costi 67€+ marca da bollo ma non sono sicuro.
 
Ultima modifica:

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Buonasera a tutti i membri e grazie per il vostro eventuale aiuto, Ho registrato un contratto di locazione ad uso transitorio 18 mesi con cedolare secca. Il presunto contratto doveva andare dal 01-07 al 31-01-2021 . Per una svista mia maledetta ho scritto 31-01-2020 e quindi ho registrato un contratto di sei mesi. Siccome anche il canone ovviamente si è modificato in questo caso, cosa mi conviene fare secondo voi? Ho letto che è possibile fare una scrittura privata tra il locatore e il conduttore per la riduzione del canone ..Suggerimenti? Grazie.
Potresti anche fare la cessazione del contratto attuale e registrarne uno nuovo per il periodo mancante, essendo in cedolare secca non hai costi.
 

josko

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Ti consiglio di andare all'agenzia delle entrate per corregge il tutto spiegando l'accaduto.
 

Bruno2301

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Già passata questa esperienza, devi fare una dichiarazione con delega a te per la presentazione dove chiedono all'agenzia delle entrate di modificare data e importo del canone. ti presenti con 67 Euro ed 2 marche da bollo da 16 euro (oltre due copie della dichiarazione) ed il gioco è fatto.
 

tharapyo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Conviene cessare subito il contratto e registrarne uno nuovo corretto, con la cedolare secca non si paga nulla e si perderà solo un po' di tempo.
 

LAURA.CIR

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Mi spiace per il ritardo, potrà essere di aiuto per altri utenti:
1) Se hai allegato il file del contratto alla richiesta di registrazione e sullo stesso è riportato il periodo esatto, basta presentare agli sportelli dell'Agenzia delle Entrate il modello RLI con le date esatte e la delega della proprietà. L'impiegato fara la rettifica senza alcun aggravio di spesa.
2)Se non hai allegato il file del contratto basta consegnare con il modello RLI anche copia del contratto con le firme in originali che resterà agli atti e verrà effettuata la rettifica anche qui senza aggravio di spesa.
 

josko

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Mi è successo esattamente quanto indicato da Laura. L'unica spesa se vuoi una copia della rettifica che se non erro viene introno agli otto euro.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Roma piazza bologna ha scritto sul profilo di PyerSilvio.
Buongiorno e saluti.
Sto attingendo a piene mani dai suoi suggerimenti, e volevo ringraziarla per questo.
In particolare sono due giorni che mi sono trasferito a Roma e sto lavorando sull'acquisizione di immobili, venendo da una realtà dove per ogni compratore ci sono 100 immobili in vendita.
Raquel Fossati ha scritto sul profilo di Alby64.
Buongiorno Alby, ho visto il tuo messaggio sull'affitto per la cittadinanza, vorrei sapere se hai affittato la proprietà ai brasiliani e come è stata l'esperienza. Grazie mille.
Alto