1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sister27

    sister27 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Buongiorno e buon anno a tutti!!!
    Ho bisogno del vostro aiuto in quanto mi trovo in una situazione scomoda e non vorrei ritrovarmi nei problemi con un collega...
    Allora, un mio cliente ha visionato due immobili con un altro AI, poi dopo nemmeno un mese si è rivolto a me dandomi l'esclusiva per ricercare l'immobile. Ha visionato con me degli oggetti ma vorrebbe rivedere con me uno di quelli visto con un altro AI e fare con me la proposta per quello. Vuole che io mi occupi della trattiva con il collega..... Che fare??? Non vorrei che il collega chiedesse il compenso al mio cliente per avergli fatto vedere per primo l'immobile... Come mi comporto? Grazie in anticipo!!!
     
  2. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Fai semplicemente una collaborazione. Contatta il collega presentandoti come l'agente del tuo cliente e proponigli la collaborazione visto il tuo contratto di esclusiva.
     
    A La Capanna e Tobia piace questo messaggio.
  3. sister27

    sister27 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie Sim! Spero che sia "collaborativo".... ma temo che non lo sia.... conosco il soggetto e temo che possa dirmi che se vogliono quell'immobile deve mediare lui..... anche perchè da quello che ho intuito il venditore non pagherà la mediazione........ :triste: ma perchè gli AI non collaborano mai??? ci vorrebbe un corso intensivo in America.......
     
  4. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
  5. sister27

    sister27 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  6. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Nulla, mica è colpa tua... le mie riflessioni però forse non erano così campate in aria? ;)

    Non c'è rimedio, da soli.
     
  7. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    prima chiarisciti con il venditore: la provvigione di questi tempi è dovuta.
    sarà quindi inserita in proposta e compromesso con specifica accettazione.

    dopodichè vai dal tuo collega chiedendo:
    i suoi dati da inserire nel compromesso/proposta con due agenzie
    il suo avere da inserire dal compromesso/proposta sempre con due agenzie

    entrambi avrete il dovuto ed il proprietario prenderà le sue "angosciate" decisioni con un assegno sottomano.
    In caso di firma tutto sarà definito.
     
    A La Capanna piace questo elemento.
  8. patrizia581958

    patrizia581958 Membro Attivo

    Agente Immobiliare


    Tutto giusto quello che tu dici, ma ci sono dei nostri cari colleghi che non vogliono sentire ragioni e se tu li chiami per collaborare su qualcosa, ti rispondono seccati di NO, senza parlare che se scrivi una mail per avere info su qualche immobile che trattano, nemmeno hanno l'educazione di risponderti!
     
  9. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non capisco. il cliente ha visto l'immobile con un altro ai tempo fa. Che c'entra la collaborazione, adesso?
     
  10. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Proprio x questo non mi piace molto avere l esclusiva x l'acquisto. Questi poi sono i problemi che vengono a nascere...
     
    A elisabettam piace questo elemento.
  11. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ti capisco.. a volte ti trattano a pesci in faccia anche se li chiami per chiudere (magnanimamente) una vendita con un acquirente che aveva visitato un immobile prima con lui, senza risultato e poi con te con proposta accettata.

    a volte mi piacerebbe mandare questa mail:

    Egregio collega,
    con la presente sono a comunicarti che ai sensi della sentenza 08.07.2010 n° 16157 * Cassazione civile , sez. III, la mia intenzione a chiudere un operazione di compravendita con una parte a te nota.

    Sempre a tua disposizione
    Tobia


    Chissà se così richiama e "collabora"..

    *
    Cassazione civile , sez. III, sentenza 08.07.2010 n° 16157
    Il diritto alla divisione della provvigione tra più mediatori sorge, a norma dell'art. 1758 cod.civ., soltanto quando essi abbiano cooperato simultaneamente e di comune intesa, ovvero autonomamente, ma giovandosi l'uno dell'attività espletata dall'altro, alla conclusione dell'affare, in modo da non potersi negare un nesso di concausalità obiettiva tra i loro interventi e la conclusione dell'affare, e sempre che si sia trattato dello stesso affare, sia sotto il profilo soggettivo, che oggettivo; non sussiste, invece, il diritto al compenso quando, dopo una prima fase di trattative avviate con l'intervento del mediatore senza risultato positivo, le parti siano successivamente pervenute alla conclusione dell'affare per effetto d'iniziative nuove, in nessun modo ricollegabili con le precedenti o da queste condizionate, sicché possa escludersi l'utilità dell'originario intervento del mediatore.
     
    A Sim, Bagudi e patrizia581958 piace questo elemento.
  12. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    in questo caso, però, non c'è stata trattativa dopo la prima visita, quindi non capisco perché parlare di collaborazione
     
  13. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Era un esempio OT di mancata collaborazione
     
  14. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ok ma in questo specifico caso non vedo perché l'ai dovrebbe collaborare
     
  15. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Appunto. Qui non c'è nessuna collaborazione ,anche secondo me. Semplicemente un cliente a cui piace un immobile, ma si è vincolato con la seconda agenzia e ora sono cavoli. La casa l ha visionata con la prima, perché si dovrebbe dividere la provvigione adesso? Che ruolo ha svolto la seconda agenzia? Nessuno. Però vi è un'esclusiva x l'acquisto....vai a sciogliere la matassa.
     
    A elisabettam piace questo elemento.
  16. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se il cliente si è vincolato sono problemi suoi. ì'altro agente dovrebbe essere pagato per intero
     
    A Luna_ piace questo elemento.
  17. patrizia581958

    patrizia581958 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Oh sì, si potrebbe proprio usare! Me la presti?
     
    A Tobia piace questo elemento.
  18. Alessandrofer

    Alessandrofer Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Aldilà del fatto che se l'immobile lo ha visto con il collega spetterebbe a lui la provvigione in caso di conclusione, capisco il caso che è capitato anche a me e rimango dell'idea di contattarlo ugualmente esponendo il fatto e non credo che non accettare una vendita in questo momento anche se a metà!!!!
     
  19. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    io resto dell'idea che l'esclusiva fatta in questo modo sia penalizzante per l'acquirente. Oggi ho dovuto rinunciare ad una collaborazione perché il venditore non paga mediazione e il collega non intende condividere quella dell'acquirente
     
    A Ponz piace questo elemento.
  20. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    il mandato invece...[DOUBLEPOST=1390332392,1390332371][/DOUBLEPOST]
    Non è una certezza, anzi, oggi direi più il contrario
     
    A andrea boschini piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina