1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Andreas

    Andreas Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Cari colleghi, Vi racconto cosa mi sta succedendo. Casa appena ultimata: i proprietari mi affidano con incarico scritto in esclusiva, la locazione di un appartamento. Affiggo in facciata cartello da metri 1 x 2 (davvero). Un caro collega citofona ai proprietari (che vivono lì) e chiedono di far vedere l'appartamento a un loro cliente. Il proprietario, avvisandoli dell'esistenza di un incarico in esclusiva a altro AI, li fa entrare. Il cliente decide di affittare l'immobile e il caro collega, dietro indicazione del proprietario, si mette in contatto con me e decido - come sempre - di accettare la collaborazione occupandomi - dopo un'estenuante trattativa sul prezzo e sulle condizioni in generale - della stesura del contratto e di tutta la documentazione necessaria. Passa 1 settimana dalla consegna dell'appartamento e il caro collega telefona al proprietario dicendogli che sarebbe passato per il pagamento delle provvigioni. A quel punto, avvisato dal proprietario della cosa, chiamo il caro collega chiedendogli se stava scherzando e lui mi risponde che "non aveva lavorato per la gloria"! Io gli faccio presente che - incarico in esclusiva a parte - il grosso del lavoro l'avevo fatto io e sottolineando il fatto che quando si lavora in due , le consuetudini circa le provvigioni sono altre...
    Spero di aver fatto chiarezza e invece il caro collega manda la fattura per raccomandata al proprietario. Quest'ultimo risponde con raccomandata quanto già da me anticipato e voilà ... oggi arriva la lettera dell'avvocato con la messa in mora :disappunto:
    So perfettamente di essere dalla parte della ragione e farò rispondere dal proprietario con tanto di copia dell'incarico e mia fattura, però che seccatura!!!!
    Secondo Voi è il caso di fare qualche segnalazione all'albo ?
     
  2. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    quando sento queste storie mi viene da piangere....questi...come al solito sono quelli piu' furbi....talmente furbi...da far scrivere dall'avvocato....sicuramente non lo paga lui l'avvocato...e' un imbecille elevato al cubo....non segnalare nulla....e aspetta con serenita'.....la causa....voglio vedere al giudice cosa gli raccontera'....
     
  3. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    NO no io farei pure la segnalazione eccome se la farei, devono imaparare a stare al mondo.
     
  4. SweetHome

    SweetHome Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Io penso che la segnalazione DEVE essere fatta! :rabbia: Altrimenti non se ne esce mai da queste situazioni. Se vogliamo far rispettare chi lavora bene, almeno facciamolo quando questo ci è permesso, poi se non succede nulla, almeno ci abbiamo provato. ;)
    Si parla tanto di difendere la nostra professione dagli abusivi, :disappunto: difendiamoci in primis dal marcio che abbiamo tra di noi!
     
  5. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    scusate,
    ma esiste un albo degli agenti immobiliari?

    Esiste, forse, ancora per poco il ruolo, e a che serve una segnalazione alla CCIAA?
     
  6. Diego Zucchini

    Diego Zucchini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Il pestaggio proprio non l'hai preso in considerazione??? :rabbia: :rabbia: :rabbia:
     
  7. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    segnala...segnala...segnalalo anche ai colleghi che conosci della zona...fai sapere a quante piu' persone di che pasta e' fatto questo "collega"
     
  8. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mi accoderei a Diego, ma temo che l'unica sia una segnalazione... Ma non alla CCIAA, bensì all'associazione di appartenenza di questo volpone! (fiaip,fimaa,anama che sia)

    Aggiungerei inoltre di fare la massima contropubblicità possibile a quest'imbecille tra tutti i tuoi proprietari, mostrandogli quanto scritto da questo soggetto in modo da assicurarti che siano loro i primi a tirargli un calcio dove si deve appena se lo troveranno davanti! :disappunto:
     
  9. alfasasso

    alfasasso Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Purtroppo perdiamo credibilità proprio a causa di questi "Mezzi" agenti immobiliari. Comunque sia la colpa secondo me è divisa tra le parti. In primis il proprietario, visto l'incarico in esclusiva, non doveva far entrare nessun cliente al di fuori della Vostra agenzia. Caso mai prima avvisare l'agenzia con l'incarico e poi con quest'ultima d'accordo, far entrare la clientela dell'altro agente immobiliare. In secondo luogo, visto il cliente interessato si prendevano gli accordi tra le agenzie prima della stesura del contratto. E' logico che nella collaborazione c'è comunque sia quello che svolge più lavoro rispetto all'altro e quindi gli accordi vanno per forza presi prima. Con questo non voglio difendere il sopramenzionato "mezzo" agente immobiliare ma Lui comunque sia ha avuto l'ok ad entrare nell'immobile ed a portare un cliente.
    Prima di arrivare a questo direi di essere assolutamente chiari con i proprietari che in presenza di esclusiva con tanto di cartello gli unici clienti ad entrare nell'immobile sono quelli portati dall'agenzia incaricata e BASTA, altrimenti gli incarichi sono carta straccia ed è inutile farli e questo non può accadere. buon lavoro
     
  10. chinaglia valentina

    chinaglia valentina Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Io farei la segnalazione sia alla Camera di Commercio sia all'Associazione di appartenenza oltre ad invitare i miei colleghi di zona a diffidare!!!

    Agenti Imm.ri così sono da 'eliminare' dall'Iscrizione al Ruolo :rabbia:

    ...Poi ci lamentiamo perchè i clienti hanno una pessima considerazione di noi... Tutta colpa di questi individui... :disappunto:

    Chinaglia Rag. Valentina
    Consigliere FIAIP
    Monza e Brianza
     
  11. Diego Zucchini

    Diego Zucchini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    @Andreas: e secondo questo "collega", tu da chi dovresti percepire la provvigione? Il proprietario ne dovrebbe riconoscere due??
    Naturalmente il mio messaggio precedente era di provocazione. Queste cose mi fanno perdere la testa.
    E comunque, sei così sicuro che l'idiota (me lo concedi, Custode?) ti farà causa per una mensilità? Secondo me si ferma alla prima lettera dell'Avvocato.
     
  12. Andreas

    Andreas Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Alfasasso, hai ragione ma ti garantisco che questa tizia è stata informata CHIARAMENTE di tutto! Il proprietario mi ha telefonato mentre erano lì per informarmi della presenza sul posto del collega chiedendo "il permesso" di farglielo vedere. Io ho chiamato il collega precisando che si trattava di una collaborazione. Credimi era tutto chiaro e definito. E' proprio questa la cosa allucinante!
     
  13. Andreas

    Andreas Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Giusta riflessione Zucchini. (anche la precedente ma visto che è una donna...)
    Il mio timore è che l'avvocato sia degno del caro collega. Magari ci prova procedendo nella speranza che il mio cliente si stufi e decida di pagare. Che schifo e tutto per 700 euro...
     
  14. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Col prorpierario come testimone non vanno da nessuna parte.

    Ognuno prende dal suo cliente.

    Comunque fai tutto tutto quello che è in tuo possesso per segnalarli.
     
  15. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Se mi permettete c e' qualche errore a monte da parte tutti . Come capita spesso.
    Qui siamo nel campo nella presenza di piu' mediatori sullo stesso affare, il tutto regolamentato dal codice civile.
    1) il proprietario non doveva accettare la presenza del 2° mediatore, visto che aveva affidato l'incarico in esclusiva al 1°. Se lo ha fatto se ne assume gli oneri, a tal fine accorre vedere cosa prevede l'incarico al riguardo.
    2) il mediatore con incarico innescclusiva dal momento che ha accettato la presenza del 2° mediatore ( c.d. collaborazione ! ) deve corrispondere e quindi riconoscere una quota del monte provvigioni all'altro mediatore, in base al lavoro svolto ( lo dice il C.C. ! )
    E qui viene difficile trovare l'accordo soprattutto dopo che l'affare e' stato concluso.
    3) il mediatore 1°, che aveva l'incarico doveva preventivamente chiarire con il mediaore 2° la divisione dei compensi che sarebbero stati percepiti dalle parti contraenti ad affare concluso.
    Ovviamente non e' stato corretto che il mediatore 2° si sia rivolto direttamente alla proprieta' per avere la quota di medizione a lui spettante perche' anche per lui valgono le norme del C.C. sulla pluralita' di piu' mediatori.
    Doveva parlarrne con il mediatore 1°, incaricato della locazione.
    Conclusioni !
    Ottima la collaborazione tra colleghi ma la chiarezza dei rapporti deve essere elemento preventivo ed e' per questo che Fiaip ha regolamentato l'interscambio di lavoro, anche agli effetti della conciliazione in caso di contenzioso, e delle norme sulla privacy e sull' antiriciclaggio,
     
  16. medillin74

    medillin74 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Non mi sembra che non ci sia stata chiarezza tra i due agenti (anzi, uno agente l'altro....) il fatto è che anche se ci fosse stato un accordo preventivo, anche scritto, sottoscritto da testimoni etc etc. la malafede da parte dell'altro... c'è stata comunque e ci sarebbe stata anche con accordi preventivi. Io farei comunque la segnalazione a tutti: ass di categoria, C.C.I.A.A., cittadini, mamme, bambini..... Non sò se si può fare, tu fatti pagare dal proprietario la tua mensilità, il proprietario può sempre dire che siccome aveva l'esclusiva con te, non era tenuto a pagare l'altro mediatore considerato il fatto che l'altro non ha fatto assolutamente niente sul disbrigo delle pratiche. Poi lascia che sia l'altro a venire da te a chiederti la mensilità.
     
  17. Andreas

    Andreas Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Grazie Medillin. Sono conscio del fatto di avere tutte le ragioni. L'unico problema è che vorrei che si evitasse di finire in causa. Come dicevo prima il mio cliente è persona semplice e l'idea di avventurarsi in una briga legale - seppur dalla parte della ragione - di sicuro è motivo d'ansia.
     
  18. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    se si parla chiaramente..e pare che andreas l'abbia fatto...tutto il resto sono mezzucci da piccolo furfante...che meriterebbe una visita "amichevole" ;)
     
  19. SweetHome

    SweetHome Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    andrea ha scritto:
    Dai, mi piacciono le rimpatriate con i vecchi amici! :^^: :^^: :^^:
    Quattro chiacchiere, una birra e poi ..... giù botte da orbi! :risata: :risata: :risata:
     
  20. Diego Zucchini

    Diego Zucchini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Forse Andrea intendeva una visita da parte dei "topini" grigi... :^^:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina