1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. dani cammello

    dani cammello Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno. Sono nudo proprietario di un monolocale e mia mamma usufruttuaria dello stesso. Per motivi nostri a breve dovremo invertire i diritti relativi per cui io diventerò usufruttuario e lei nuda proprietaria. So che il mio usufrutto avrà una dipendena dalla vita di mia mamma in quanto prima intestatario dell usufrutto trasferito poi a me. Chiedo se questa dipendenza del mio usufrutto dalla vita di mia mamma faccia perdere al mio usufrutto l esclusività e quindi se in tal caso verrebbe meno la condizione di esclusività del diritto di usufrutto la quale mi impedirebbe di acquistare un altro immobile con le agevolazioni prima casa. Spero di essere stato chiaro. In pratica chiedo se posso acquistare un alloggio con agevolazioni prima casa avendo un usufrutto non del tutto esclusivo visto che dipendera' dalla vita di mia mamma. Grazie.
     
  2. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    L'usufrutto resta a te tutta la vita se non pattuito diversamente indipendente dalla durata della vita del.nudo proprietario
     
  3. dani cammello

    dani cammello Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusa ma sono sicuro che la durata dell'usufrutto dipende dalla vita del primo che ha avuto l'usufrutto. In questo caso io lo acquisirei da mia mamma, quindi il mio usufrutto durerebbe quanto la vita di mia mamma. Di questo ne sono certo. Chiedo solo se in tal caso si può dire che io non ho l'esclusività dell'usufrutto, non dipendendo dalla mia vita ma da quella di mia mamma....Grazie
     
    A miciogatto e Irene1 piace questo messaggio.
  4. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Secondo me è esclusivamente tuo.
    A tempo, ma esclusivamente tuo.

    Ergo niente prima casa nei casi in cui è ostativo.
     
  5. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se tua madre rinuncia, è solo tuo
     
  6. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Altro Professionista
    Se ho capito bene dani cammello intenderebbe acquisire dalla madre, per cessione, l'usufrutto di un immobile di cui lui è già nudo proprietario.
    La cosa mi sembra alquanto tirata per i capelli, non sono esperto ma non so se una persona possa essere titolare della nuda proprietà e nello stesso tempo usufruttuario dello stesso immobile. E' come se uno affittasse a se stesso un immobile di cui è già proprietario.
    Se si trattasse di un immobile commerciale potrebbe avere senso (io come privato cedo l'usufrutto a me stesso come persona giuridica).
    O è proprietario solo di una quota dell'immobile, nel tal caso la cessione dell'usufrutto da parte della madre potrebbe aver senso), altrimenti non riesco a capire ne il senso ne se la cosa sia fattibile.

    Per quanto riguarda invece il discorso delle agevolazioni per l'acquisto della prima casa. L'Agenzia ha comunicato che tale agevolazioni spettano anche ai titolari della nuda proprietà di una abitazione a patto che tale abitazione non sia stata a sua volta acquistata usufruendeo delle medesime agevolazioni "prima casa"
     
  7. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    No, se li vogliono scambiare.
    Altrimenti diventerebbe pieno proprietario.
     
    A miciogatto, Irene1 e elisabettam piace questo elemento.
  8. dani cammello

    dani cammello Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusate ma il motivo per cui scambio usufrutto e nuda proprietà (che si puo' assolutamente fare, così come acquisire usufrutto anche se si è nudo proprietario visto che sono due diritti diversi sull'immobile che insieme costituiscono la piena proprietà (uso e proprietà)) non è il motivo della mia domanda. La mia domanda è: l'usufrutto preso da mia madre diventa un diritto esclusivo per me anche se dipende dalla vita di mia madre? E' argomento per legali notai ecc.... Grazie mille...
    La domanda è finalizzata a capire se vi è o meno il carattere di esclusività che se non c'è mi consentirebbe di acquistare un'altra casa con le agevolazioni prima casa. Domanda molto specifica... Scusate ancora....
     
  9. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Altro Professionista
    Hai regione, non avevo prestato attenzione al fatto che lui cederebbe la nuda proprietà.

    A proposito delle agevolazioni della prima casa c'è una circolare dell'Agenzia a proposito:
    Circolare n.32/E del 12 Agosto 2005

    In cui, appunto si afferma che:
    "l’agevolazione “prima casa” compete anche all’acquirente o ai coniugi che siano titolari del diritto di nuda proprietà su altra casa di abitazione situata nello stesso comune in cui si trova l’immobile che viene acquistato.Il nudo proprietario, infatti, non ha il possesso dell’immobile che, invece, fa capo all’usufruttuario (cfr. circolare n. 1, del 2 marzo 1994, cap. 1, par. 4, punto 6). "

    Essendo quindi l'usufruttuario titolare del diritto di possesso dell'immobile, non ha diritto alle agevolazioni per l'acquiasto della prima casa.

    Per richiedere i benefici fiscali, infatti, nell’atto di acquisto il compratore deve dichiarare:di non essere titolare, esclusivo o in comunione col coniuge, di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione, su altra casa nel territorio del Comune dove si trova l’immobile oggetto dell’acquisto agevolato
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  10. dani cammello

    dani cammello Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie ma io sono obbligato per motivi miei e di mia mamma a scambiare la nuda proprietà con l'usufrutto e divenire titolare dell'usufrutto. Non mi interessano le agevolazioni per il nudo proprietario ma solo l'esclusività o meno dell'usufrutto che dipenderà dalla vita di mia mamma....
     
  11. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se leggi @jerrySM ti sta confermando che è esclusivo e che ti pregiudica le agevolazioni prima casa, come pensavo anche io.
     
  12. dani cammello

    dani cammello Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusa ma dove lo dice? Nella sentenza non lo trovo. Nel resto del testo conferma solo circa l'esclusività dell'usufrutto in generale e che ora è sicuramente in possesso di mia mamma; in pratica non vedo specificato da nessuna parte il caso in cui l'usufrutto passi di mano (in questo caso a me) per cui la sua durata dipende dalla vita del primo che lo aveva (mia mamma). In tal caso è esclusivo ugualmente l'usufrutto o, dipendendo dalla vita di mia mamma, perde tale condizione di esclusività? Grazie
     
  13. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non credo che troverai niente di specifico al riguardo.

    Molto semplicemente "esclusivo" vuol dire "senza altri titolari", e quindi ancorché temporaneo l'usufrutto è "esclusivamente" tuo.
    Dato che la cosa evidentemente non è mai stata in dubbio, nessuno se ne sarà occupato nello specifico.

    La domanda che hai posto però è sufficientemente semplice (immagino) da poter essere posta all'agenzia delle entrate tramite il loro servizio SMS.
    Così ti togli il pensiero una volta per tutte.
     
  14. dani cammello

    dani cammello Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina