1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Cinziamaria

    Cinziamaria Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mio padre mi ha donato una casa in vita di cui si è riservato l usufrutto . Questo usufrutto mio padre lo ha ceduto dopo qualche anno a mio fratello dietro compenso annuale Qualche settimana fa è mancato nostro padre per cui io nuda proprietaria dovrò chiedere il ricongiungimento dell 'usufrutto alla proprietà . Posso farlo andando io personalmente all ufficio catasto del comune in cui è ubicato l alloggio con un certificato di morte o devo per forza nominare un tecnico che faccia la voltura? Mio fratello deve intervenire in qualche modo , pagare una parte della pratica o è automaticamente estromesso da tutta la questione ? Ringrazio anticipatamente
     
  2. geosereno

    geosereno Membro Junior

    Altro Professionista
    se fossi il tuo tecnico ti chiederei di leggere l'atto fatto da tuo padre a favore di tuo fratello....se tuo padre ha dato il diritto di accrescimento a tuo fratello l'usufrutto passa a tuo fratello....ma, come prima scritto, preferirei prima leggere l'atto
     
  3. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista
    impossibile

    Se suo padre ha ceduto la nuda proprietà riservandosi L'usufrutto, questo rimane parametrato alla sua vita, morto lui il diritto
    cessa.
    Il diritto di accrescimento andava previsto
    nell'atto originario.

    La pratica per il ricongiungimento costa pochi
    euro, non serve il geometra, basta andare al catasto con il certificato di morte è una copia
    dell'atto di costituzione dell'usufrutto.
    Il costo non supera i 50€
     
    A Bastimento e Cinziamaria piace questo messaggio.
  4. geosereno

    geosereno Membro Junior

    Altro Professionista
    probabilmente il collega ha ragione.....in qualunque caso le spese per la domanda di voltura ammontano a 70 euro....
     
  5. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Concordo con Marco. L'usufrutto del fratello si è estinto con la morte dell'originario usufruttuario. Le spese sono a carico tuo e il fratello nulla deve.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina