• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Maurosalfo

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Buongiorno a tutti,
prima di tutto ringrazio chi potrà fin d'ora aiutarmi.
Un cliente ha una situazione particolare:
Gli è stata iscritta dal Condominio una Ipoteca Giudiziale pari a 3.700,00 € circa e successivamente gli sono stati richiesti anche 2.000,00 € circa di parcella dell'Avvocato.
Ora vuole vendere l'Immobile e vorrebbe estinguere e saldare l'Ipoteca Giudiziale, poi, appena incasserà i soldi della caparra (è stata già raccolta una proposta che sicuramente accetterà), estinguere anche la parcella dell'Avvocato.
L'Amministratore può opporsi alla sola Estinzione e Cancellazione della sola Ipoteca Giudiziale, pretendendo il saldo completo dei 5.700,00 €?
Il Notaio può, indipendentemente dall'Amministratore, procedere all'Estinzione e Cancellazione della Sola Ipoteca Giudiziale?

Grazie a chiunque possa aiutarmi.
Buona giornata e buon lavoro (siamo ottimisti) a tutti.
Mauro
 

miciogatto

Membro Senior
Privato Cittadino
L'ipoteca è estinta quando il debito è saldato.
L'ipoteca è, anche, cancellata quando viene annotata di cancellazione in conservatoria.

Senza l'assenso del creditore l'ipoteca non si può cancellare.

Ma visto che non serve cancellarla adesso ma prima della vendita, incassa la caparra e poi prima del rogito con quei soldi la cancella.
 

Maurosalfo

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Grazie @miciogatto
Mi confermi che si possono estinguere i 3.700,00 € ma non si può cancellare senza il pagamento degli altri 2.000,00 €?
Scusami ma il dubbio deriva dal fatto che non capisco perchè allora non abbia ipotecato per l'importo totale di 5.700,00 € da subito ma li abbia aggiunti dopo i 2.000,00 € dell'Avvocato.
 

miciogatto

Membro Senior
Privato Cittadino
L'ipoteca giudiziale, come tutte le ipoteche, ha due importi, importo capitale e poi l'importo totale che è un tetto comprensivo di interessi, more spese legali ecc.. Quest'ultimo è il vero importo dell'ipoteca. Sicuro che 3.700 sia l'importo totale dell'ipoteca e non piuttosto solo la cifra capitale?

Ma anche se fosse, se il debito è superiore all'importo di ipoteca e fosse, per esempio 10.000. Sarà semplicemente parzialmente coperto dalla garanzia ipotecaria. Ma pur sempre debito di 10.000 rimane.
 

brina82

Membro Senior
Professionista
Buongiorno a tutti,
prima di tutto ringrazio chi potrà fin d'ora aiutarmi.
Un cliente ha una situazione particolare:
Gli è stata iscritta dal Condominio una Ipoteca Giudiziale pari a 3.700,00 € circa e successivamente gli sono stati richiesti anche 2.000,00 € circa di parcella dell'Avvocato.
Ora vuole vendere l'Immobile e vorrebbe estinguere e saldare l'Ipoteca Giudiziale, poi, appena incasserà i soldi della caparra (è stata già raccolta una proposta che sicuramente accetterà), estinguere anche la parcella dell'Avvocato.
L'Amministratore può opporsi alla sola Estinzione e Cancellazione della sola Ipoteca Giudiziale, pretendendo il saldo completo dei 5.700,00 €?
Il Notaio può, indipendentemente dall'Amministratore, procedere all'Estinzione e Cancellazione della Sola Ipoteca Giudiziale?

Grazie a chiunque possa aiutarmi.
Buona giornata e buon lavoro (siamo ottimisti) a tutti.
Mauro
Il creditore è il Condominio, che ha 3.700 di credito, che avrà versato 2.000e all'Avvocato per il recupero del credito... Come fa il Condominio a dare assenso alla cancellazione, senza aver preteso preventivamente i soldi da dare all'Avvocato?

Ma anche se si potesse cancellare col semplice bonifico dei 3.700, come la mettiamo con la liberatorio da parte del Condominio?

PS aggiungi altri 1,5-2k per cancellare l'ipoteca...
 
Ultima modifica:

Maurosalfo

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Buongiorno @brina82 e grazie mille per la risposta.
Sto aspettando un preventivo dal Notaio per conteggiare il totale che dovrà spendere il Venditore per la Cancellazione.
Grazie a tutti.
 

Maurosalfo

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Buongiorno @brina82
mi è appena arrivato il preventivo del Notaio ed il totale, parcella compresa, è di € 1.260,00
Come ti sembra il preventivo?
Grazie e buona giornata.
 

brina82

Membro Senior
Professionista
Buongiorno @brina82
mi è appena arrivato il preventivo del Notaio ed il totale, parcella compresa, è di € 1.260,00
Come ti sembra il preventivo?
Grazie e buona giornata.
Penso vada bene, considerando che in quelle somme ci siano (da come scrivi) anche le spese vive per la cancellazione delle ipoteche.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

I carciofi sono nella casseruola. Ripeto. I carciofi sono nella casseruola.
Monypenny ha scritto sul profilo di francesca63.
Buongiorno Francesca
In data 31 luglio 2019 ho stipulato un preliminare tramite agenzia con una società srl, per l'acquisto di una unità immobiliare, facente parte di un blocco di 8. Si trattava di un acquisto su progetto, in quanto al momento della firma nulla era fisicamente esistente.
Alto