• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

elonembo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Buongiorno a tutti. Sto facendo fatica a trovare un argomento esaustivo in merito alla compilazione dell'F24 per pagare il 1550 ed il 1552.
Ho visto qualcosa in rete e poco altro.
Sapete dove poter trovare qualcosa in merito da fonti ufficiali ( A.d.E.)?

Ne ho già preparato uno per un cliente ma non vorrei farlo sbagliare.
Grazie in anticipo per le risposte.
 

Giuseppe Di Massa

Membro Senior
Agente Immobiliare
Buongiorno a tutti. Sto facendo fatica a trovare un argomento esaustivo in merito alla compilazione dell'F24 per pagare il 1550 ed il 1552.
Ho visto qualcosa in rete e poco altro.
Sapete dove poter trovare qualcosa in merito da fonti ufficiali ( A.d.E.)?

Ne ho già preparato uno per un cliente ma non vorrei farlo sbagliare.
Grazie in anticipo per le risposte.
trovi tutto, anche l'elenco codici, incluso quello degli interesis, il calcolo interessi lot rovi facilmente on line, ciao.
 

elonembo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Vi ringrazio per le risposte. Ma non è un problema di codici, quelli li ho identificati, è un problema di compilazione che sia completa e corretta.
Uno l'ho già preparato ma prima di farlo pagare vorrei essere certo che sia compilato correttamente in tutte le parti che servono.
Faccio alcuni esempi:
- Nel campo contribuente oltre ai dati della parte acquirente, io ho messo anche il codice fiscale del coobligato che sarebbe la controparte, quindi la parte venditrice, ed ho aggiunto il codice identificativo 63: è giusto?
- altro esempio:
nella sezione erario va messo il codice ufficio? Ad esempio nel mio caso sarebbe Magenta e quindi TNG. E' esatto oppure non va messo?
- un ultimo esempio:
accanto al codice 1552 quindi i bolli, va indicato l'anno 2020, è corretto oppure non va messo?
Facendolo per la prima volta al posto dell'F23 non vorrei far sbagliare il cliente.
Vi ringrazio.
 

tharapyo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
il codice identificativo del coobbligato per le compravendite è il 50, il 63 è per le locazioni;
il codice ufficio non va inserito, me ne sono accorto perché ad alcuni clienti, facendo il pagamento con internet banking, dava errore e non faceva proseguire finché non toglievano il codice ufficio;
anche per il cod. tributo 1552 va inserito l'anno
 
Ultima modifica:

elonembo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
il codice identificativo del coobbligato per le compravendite è il 50, il 63 è per le locazioni;
il codice ufficio non va inserito, me ne sono accorto perché ad alcuni clienti, facendo il pagamento con internet banking, dava errore e non faceva proseguire finché non toglievano il codice ufficio;
anche per il cod. tributo 1552 va inserito l'anno
Grazie per i tuoi chiarimenti. Domani modifico il codice identificativo.
Per il codice ufficio io lo inserisco avvisando il cliente che eventualmente dovrà toglierlo....
 

pippo63

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Come sempre trovare istruzioni chiare è praticamente impossibile, quindi si va di teorie. A me è stato detto di NON indicare ne il codice ufficio e nemmeno i dati del coobbligato. Ne ho registrati un paio così e nessuno ha obbiettato
 

pippo63

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Si, loro. E' solo l'ultimo esempio di come le cose vengano valutate diversamente da un ufficio all'altro ( a volte anche da una scrivania all'altra dello stesso ufficio).
 

elonembo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
il codice identificativo del coobbligato per le compravendite è il 50, il 63 è per le locazioni;
il codice ufficio non va inserito, me ne sono accorto perché ad alcuni clienti, facendo il pagamento con internet banking, dava errore e non faceva proseguire finché non toglievano il codice ufficio;
anche per il cod. tributo 1552 va inserito l'anno
Io ho letto che il codice 50 corrisponde all'obbligato solidale, il codice 63 corrisponde alla controparte.... Non so se il venditore sia meglio indicarlo come controparte oppure come obbligato solidale... boh? Non credo che cambi qualcosa ai fini del pagamento nella sua sostanza, ma non ne sono sicuro....
 

tharapyo

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Il venditore va indicato come obbligato solidale nelle compravendite, codice 50.
Nelle locazioni il conduttore va indicato come controparte, codice 63.
Voi pensate che, una delle ultime volte che sono andato a ritirare alcuni preliminari registrati all'agenzia delle entrate, una solerte impiegata mi ha detto che avrei dovuto fare l'F24 ELIDE... la mia faccia era questa:emoji_astonished:
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buon giorno, per cortesia Vi scrivo per avere delle informazioni, ovvero l'amministratore di condominio può anche avere un'agenzia immobiliare? Ho trovato risposte molto contrastanti. Grazie
Alto