1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. PIRRIMMOBILI

    PIRRIMMOBILI Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Buongiorno colleghi, un ulteriore mia curiosità su fogli di visita.
    Agenzia A) con incarico non esclusiva mostra l'alloggio al cliente C).
    L'alloggio piace ma il prezzo no. Trascorsi 6 mesi, si conclude l'incarico per
    l'Agenzia A). Il proprietario "gira" l'incarico sempre non in esclusiva
    all'Agenzia B). Ecco spuntare il Cliente C) (che aveva visto
    l'immobile con l'agenzia A). Il Cliente C) acquista dall'Agenzia B).
    Detto cio', a cosa va incontro il Cliente C) ? O meglio dire..cosa pagherà
    o non pagherà all'Agenzia A) con cui aveva visionato l'alloggio in primis?
    In parole spicciole, fino a che punto l'Agenzia A) puo' rivalersi con chi
    precedentemente aveva visto l'alloggio?
    Grazie e buon lavoro!
     
  2. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Non ho capito cosa c'entri l'incarico in esclusiva o meno nel ragionamento, a quanto so tale fatto potrebbe semmai introdurre obbligazioni contrattuali tra chi lo ha sottoscritto. Il cliente che visiona le case, l'acquirente, è obbligato a pagare la provvigione sulla base dei diritti che scaturiscono dal codice civile, quindi, se un agente immobiliare ha la possibilità di provare che il suo intervento è stato determinante nella conclusione dell'affare, il cliente paga e se avesse pagato la seconda agenzia e la prima in futuro avanzasse pretese, con ragione, potrebbe trovarsi a pagare anche più di quanto avrebbe pagato invocando la pluralità di mediatori. Da quanto ho sentito, ma non ho i riferimenti in mano adesso, la tendenza dei giudici è di passare sopra questo principio e decidere che la provvigione è tutta a favore dell'ultimo intervenuto, quando non ci sono fatti che indichino veramente che l'agenzia "esclusa" abbia fatto un intervento importante nell'affare, quindi la mera indicazione, che da sola invece farebbe nascere il diritto normalmente, in teoria, verrebbe sconfessata come fonte, in presenza di un successivo intervento di altro agente immobiliare. Se trovo le sentenze le posto, altrimenti prendetela come notizia da verificare.
     
  3. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Visto che sei dei NOSTRI dovresti aver ricevuto l'invito per il convegno di Bologna del 7/5 pv. sul tema della " pluralita' di mediatori ", non mancare !
    La guida, che gratuitamente consegneremo, ti sara' utile per tutti i tuoi dubbi.
    L'INVITO E' RIVOLTO ANCHE AGLI ALTRI UTENTI DEL FORUM
    ( Sabato 7/5 pv. ore 9.30 -13.00 - Bologna Hotel Carlton ( vicinanze stazione FFSS) - la partecipazione e' gratuita per tutti
     
  4. viga

    viga Membro Junior

    Privato Cittadino
    Si, l'agenzia A puoò rivalersi sul cliente, in quanto, (e ho vinto una causa durata però 2 anni), il foglio visite che gli hai fatto sottoscrivere ha validità di anni 1 salvo diversa segnalazione sullo stesso, in questo caso passati 6 mesi puoi andare dall'acquirente e chiedere le provvigioni(se vai in causa sappi che se chiedi il 3% prenderai forse 1.5)....in conclusione: dipende da tè: puoi intraprendere un'azione legale che dura anni e vincerla con un conseguente dispendio importante di energie e soldi, oppure puoi lasciare perdere fargli una telefonata e levarti il dente mandandolo dove merita!


    Ha senso il tema dell'incarico inserito da chi ha aperto la discussione in quanto:
    Con incarico in esclusiva i clienti che hanno visionato l'appartamento non possono acquistarlo se non con la stessa agenzia per un anno!(anche se nel frattempo è scaduto l'incarico)...quindi pagherebbero sia venditore che acquirente in caso l'affare si concludesse nell'anno iniziato dalla prima visita.

    Pluralità dei mediatori: Quale intervento più fondamentale può essere se non quello di essere stati i primi a proporre l'immobile ed a farlo visionare!
     
  5. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Mi risulta una novità.
    La puoi spiegare meglio?

    Se l'immobile è stato oggetto di un contratto sottoscritto da C) con l'agenzia B) ma con lo stesso prezzo e modalità di pagamento richieste dall'agenzia A) sempre a C), l'agenzia A) ha diritto al pagamento delle provvigioni.
     
  6. viga

    viga Membro Junior

    Privato Cittadino
    Questo lo ha decretato il giudice, ti posterò gli atti: il foglio visite o presa visione vincola l'acquirente all'acquisto dell'abitazione con l'agenzia che glielo ha fatto sottoscrivere, tale vincolo dura 1 anno (al massimo) salvo diversa dicitura (es. 3-5-8 mesi ecc.) ma comunque non più di un anno.

    Anch'io ero rimasto un pò perplesso ma a quanto pare.....in ogni caso dei miei colleghi-concorrenti hanno avuto la stessa vicissitudine con le stesso epilogo.

    Quindi con o senza incarico è più o meno lo stesso!
     
  7. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Questa non la sapevo.
    Ma è un giudizio di primo grado?
    Quindi non ha più valore la "frode" in danno al mediatore quando le parti si accordano senza questi?
     
  8. viga

    viga Membro Junior

    Privato Cittadino
    Sì, ma i legali dell'acquirente hanno consigliato agli stessi di chiudere la questione.

    Spiegati non ho capito
     
  9. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Come sai il diritto a chiedere la provvigione si prescrive in un anno.
    Se invece il mediatore scopre che le parti si sono accordate escludendolo dalle trattative e definendo l'acquisto, questo comportamento, nel gergo legale, si chiama "frode al mediatore".
    Pertanto non si ha prescrizione di un anno, ma si può pretendere il pagamento delle provvigioni dopo la scoperta della "frode".
     
  10. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Anch'io non compredo questa sentenza !
    Un anno e' il termine di prescrizione da quando matura il diritto alla mediazione, cioe' alla conclusione del contratto, (rogito o preliminanre !).
    Vedi art. 2950 del C.C.
    Viga forniscici i dati della sentenza al fine di verificare le motivazioni pronunciate dal Giudice
     
  11. viga

    viga Membro Junior

    Privato Cittadino
    lo farò ma settimana prossima perchè devo recuperarli.

    Da quello che è emerso se la frode è avvenuta entro un anno dalla firma del foglio visite o presa visione, nell'arco dei 12 mesi il mediatore può richiedere il saldo della provvigione, resta il fatto che scaduto l'anno non si può + richiedere nulla , mi ricordo che i legali discutevano anche sulle scadenze dei 12 mesi riguardo al preliminare fatto delle parti......ed eravamo ancora entro l'anno!

    Quindi credo che tu abbia ragione noi siamo intervenuti entro i 12 mesi dalla presa visione e anche nei 12 mesi dall'accordo fra le parti.

    Ma chiedo al legale che ci ha seguiti e Vi aggiorno
     
  12. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si può agire entro un anno dalla scoperta della frode.
    Potrebbe far fede la data di una ispezione in conservatoria, la data di una visura catastale o altri elementi utili alla scoperta.
     
  13. viga

    viga Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ecco la crono-storia:

    13/11/2008- l'acquirente visita l'immobile con un mio collega, che gli fà firmare la presa visione.

    09/01/2009- il proprietario mi chiama dicendo di aver venduto con un altra agenzia e quindi di rimuovere l'annuncio dai vari portali.(NON avevo l'incarico)

    21/02/2009-un mio collaboratore, facendo zona, note i ns ex potenziali acquirenti che entrano nello stabile, chiede alla custode che gli conferma che hanno comprato la casa che meno di 3 mesi prima avevano visto con noi

    22/02/2009- tramite sister abbiamo fatto una visura catastale e notiamo che addirittura il rogito era avvenuto al 12/2009 quindi nemmeno un mese dopo averla vista con noi.

    25/02/2009- contatto i venditori che negano fino alla morte!!! Contatto gli ex acquirenti che dicono invece di essere li affitto!!!!!

    01/03/2009 mandiamo comunicazione dal legali agli acquirenti e per conoscenza ai venditori con allegato presa visione e visura catastale, intimando di versare le provvigioni al 3% del prezzo a cui la casa è stata proposta.

    /06/2009 dopo due solleciti ci arriva una risposta dei legali della confconsumatori a cui gli acquirenti si rivolsero, dicendo che la presa visione ha valore solo accompagnata da incarico di vendita scritto e controfirmato dal venditore.

    09/2009 andiamo in giudizio

    11/2010 la causa si chiude in primo grado e obbliga gli acquirenti a versare quanto dovuto.(nel mentre i loro legali hanno provato a patteggiare) ma gli stessi venditori interruppero i patteggiamenti "per una questione di principio"
     
  14. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Questa è da incorniciare con il titolo "stupidaria".
    Comunque la causa è stata velocissima.
    In primo grado sono stati condannati gli acquirenti e la sentenza è esecutiva, a prescindere che propongano appello.
    Ed i venditori?
    Non capisco "interruppero i patteggiamenti "per una questione di principio".
    Puoi spiegare?

    In ogni caso il diritto è nato dal momento che avete scoperto il fatto e cioè dal 22.02.2009, data della visura.
     
  15. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    rimango anche io in attesa di conoscere la "scadenza di un foglio visita"
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina