1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Paolo Bombardi

    Paolo Bombardi Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno,

    vivo in un condominio dove da anni si protraggo discussioni continue sul fatto che alcuni condomini, non sempre identificabili, lascino aperte le porte di accesso al condominio, con conseguente entrata nello stabile di "varii ed eventuali".
    Similarmente basta citofonare a certi inquilini ed aprono senza neanche controlalre chi suona

    In questo contesto abitativo. sono stato vittima di furto in appartamento, che risulta eseguibile solo con la "complicità" di qualcuno dei condomini.
    Chiaramente non penso ci sia complicità reale ma la mancata osservanza delle minime condizioni di sicurezza hanno reso possibile il fatto.

    In piena trasparenza la maggior parte dei beni trafugati non ha particolare valore e forse era piu lo spazio occupato che il loro valore. E l'unico oggetto di valore rubato non risulta sostituibile in alcun modo in quanto il valore sensimentale è molto piu alto di quello economico

    Quindi non ho grandi mire risarcitorie ma vorrei dare una lezione a chi non osservando normali regole di cooabitazione civile, causa danni ad altri creando anche condizioni di pericoloe preoccupazione continuo

    A questo punto esiste il sia pur minimo appiglio legale per cui io posso agire contro il condominio ed i condomini

    Grazie mille
    Paolo
     
  2. n3m3six78

    n3m3six78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    ciao come faresti a dimostrare la responsabilità di qualcuno? il fatto che spesso il portone sia aperto o venga aperto a chiunque come identifica un responsabile? e se avessero forzato il portone del condominio? hai prove specifiche (video , testimoni) ?
     
  3. Paolo Bombardi

    Paolo Bombardi Membro Junior

    Privato Cittadino
    Infatti nel caso io farei un esposto/denuncia nei confronti del condominio per mancata ossevanza delle norme minime di sicurezza. La polizia è già venuta a verificare e nessuna delle porte condominiali risulta forzata, quindi erano aperte
     
  4. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Puoi proporre l'installazione di telecamere con un impianto di videosorveglianza.
     
    A Bagudi e bit100 piace questo messaggio.
  5. n3m3six78

    n3m3six78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    guarda secondo me puoi fare una denuncia contro ignoti proprio perchè non sai chi ha lasciato il portone aperto. e se fosse stato il postino ? oppure la ditta di pulizie? capisco la rabbia ma non puoi accusare nessuno e neanche i condomini se non hai testimoni o prove. mettete un sistema di videosorveglianza anche se dubito che saranno tutti d'accordo. nel mio condominio la situazione è peggiore , tutti stranieri e tutti affittuari ,mi sono attrezzato con un sistema di allarme in casa ed incrocio le dita. consultati con un avvocato prima di fare passi falsi
     
    A Airmax piace questo elemento.
  6. francesca63

    francesca63 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    gli esposti/denunce si fanno nei confronti di persone fisiche,non del condominio.
    A meno che tu ritenga l'amministratore responsabile della dabbenaggine altrui,ma non credo .
    Quello che praticamente si può fare è:mettere porte che si chiudano appena passata una persona (non mi viene in mente se hanno un nome specifico),chiedere all'assemblea di installare il videocitofono,oppure telecamere per controllare chi entra,ma anche chi lascia aperto ,mettere telecamere al tuo ingresso e altri deterrenti di questo tipo.
    E poi i ladri se vogliono entrare entrano e le porte sembrano intatte,perché non le hanno forzate,ma aperte con abilità.
     
    A specialist piace questo elemento.
  7. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non che il condominio sia un soggetto diverso.

    Infatti si muove attraverso il codice civile.
     
  8. n3m3six78

    n3m3six78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    secondo me vuole trovare un colpevole secondo lui responsabile del danno . probabilmente non è in buoni rapporti con i condomini . puo' sempre farlo ma lascia il tempo che trova ma se è contento lui..
     
  9. francesca63

    francesca63 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    ma per reato di furto il codice civile non serve a niente.Serve l'art. 624 del Codice Penale
     
  10. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il condominio non è responsabile, se individui un soggetto con precisione e colleghi inequivocabilmente ed in modo dimostrabile un suo comportamento "leggero" al furto in casa tua, allora è diverso.
     
    A n3m3six78 piace questo elemento.
  11. Paolo Bombardi

    Paolo Bombardi Membro Junior

    Privato Cittadino
    no carissimo, mi sono trovato anche ieri nel condominio gente sconosciuta che vagava, danno mio a parte si sta creando situazione di pericolo con rischi seri.

    pensa se durante la rapina io e la mia famiglia fossimo stati in casa

    di quello che mi hanno rubato, come scritto frega niente, ma non vorrei mai che mio figlio dovesse trovarsi di fronte ladri o peggio per colpa della negligenzqa altrui

    non cerco un colpevole cerco sicurezza, non mi sembra una richiesta strana
     
  12. n3m3six78

    n3m3six78 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Cambia condominio , consiglio spassionato
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina