1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Facciamo una semplice ipotesi.
    Mettiamo che il mercato immobiliare di una città di un milione di abitanti riduca, da un anno all’altro, il 30% delle compravendite e cioè invece di 10.000 immobili se ne vendano solo 7.000. Intermediate al 50% dalle agenzie presenti su piazza.
    A questo punto vorrei chiedervi: reagirà meglio, all’ improvvisa e imprevista crisi, l’immobiliare in franchising o l’agente immobiliare indipendente?
    Quale modello di business saprà trovare la strada migliore di una possibile soluzione: quello sofisticato del network o quello alla buona “del cane sciolto”? E soprattutto chi riuscirà a trovarla più in fretta?
    I software gestionali le MLS, i sistema CRM, le campagne pubblicitarie in convezione (profumatamente pagate dai franchisee), le rigide zonizzazioni e le esclusive per quartiere delle agenzie in franchising, riusciranno a rispondere immediatamente e in modo efficace ad una crisi di vendita?
    Tutti questi congegni organizzativi si confermeranno strumenti validi o diventeranno delle palle al piede quando i tempi delle vacche grasse andranno ad esaurirsi?
     
    A Antonio Troise piace questo elemento.
  2. emiliocorvino

    emiliocorvino Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Se il franchising è gestito bene, allora risulterà vincente, se farà solo gli interessi propri allora rappresenterà solo una ulteriore palla al piede dell'agenzia affiliata.
     
    A frmrudy piace questo elemento.
  3. agente<cimitile

    agente<cimitile Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Vi parlo per esperienza provata sulla mia pelle. Vengo da un Franchising, ho aperto la mia agenzia nel 2007 nel principio della crisi, nel 2008 mi ritrovai già con debiti accumulati nei confronti del frainchaising, il quale non faceva altro che pretendere soldi e non ti aiutava su nulla, si facevano solo riunioni e corsi di formazione, ma non ti spiegavano come fronteggiare il problema. Finchè decisi di uscirmene (con avvocato e causa, logicamente) e Vi dico che da 3 anni a questa parte le cose sono andate meglio, certo la crisi c'è e si sente ma almeno riesci a portare il pane a casa, invece di far mangiare loro, mangio io, scusa eh!!!!! e poi credetemi con i soldi da dare a loro mensilmente, ma sai quanta pubblicità ti fai tu sulla zona di interesse?!!!! Quindi la risposta è molto semplice!
     
  4. mitsus

    mitsus Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    I franchising di oggi, con le loro royalties, con i loro prezzi, con i loro servizi...con il loro "essere VECCHI"....in Italia scompariranno.
    Basta affacciarsi verso gli States, per capire come saranno e cosa forniranno il franchising immobiliari del futuro. Sicuramente non quello che ti danno oggi e che dopo 30 anni sono oramai obsoleti.
     
    A Graf piace questo elemento.
  5. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    esterofilo!:^^:
     
  6. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
  7. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    non e' l'idea che e' vecchia...anzi..se fosse usata nella maniera corretta e implementato il sistema operativo giusto ( quindi obbligato contrattualmente ) ..i franchising spazzerebbero via la maggior parte di Agenti Immobiliari in poco tempo. Ma essendo anche li' tanti campanili e' un rischio che non corriamo...per ora!!!
     
  8. mitsus

    mitsus Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Andrea,
    non mi trovi daccordo, poiche' le grosse aziende italiane, cosi' come la politica sono orai sature di "personalità" oserei dire OBSOLETE...il paese Italia ne e' un'esempio...ed i franchising (come altri) confermano.
    Non innoveranno mai...perche' non sanno innovazione che significa. Aspettiamo il 2012 dove sono previste grosse rivoluzione nel mercato del Franchising Immobiliare e vedremo chi sara' ad appendere le chiavi dell'agenzia al chiodo....io dico che non saranno i "piccoli"...
     
  9. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    .....come sempre è stato chiuderanno coloro sia piccoli che grandi i quali nel loro territorio non sapranno soddisfare il mercato...........;)
     
  10. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Parole sante!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina