1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. claudio milano

    claudio milano Membro Junior

    Altro Professionista
    buongiorno,
    ho in mano una proposta di acquisto accettata dal venditore ma ora sembra che voglia la risoluzione del contratto senza giustificato motivo.
    contestualmente alla proposta ho versato 10.000euro e abbiamo fissato per fine marzo il compromesso per il quale dovrò versare altri 100.000euro.
    leggo in più discussioni che il venditore mi dovrebbe restituire il doppio della caparra ma non capisco se parliamo del doppio di 10.000 o di 10.000 già versati + 100.000 da versare.
    La prima opzione sarebbe pesantemente svantaggiosa per me dato che 20.000 li devo all'agenzia che sta curando l'acquisto di questo immobile e 24.000 di penale alle due agenzie che stanno lavorando per la vendita del mio appartamento, infatti casa mia la vendo solo se l'acquisto va a buon fine.
    La mia intenzione naturalmente è comunque di comprare e non di speculare e vorrei poter documentare a questa persona che i contratti vanno rispettati e onorati equamente, pena il pagamento dei danni.
    avete qualche consiglio?
    grazie anticipatamente.
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    il doppio si intende della caparra confirmatoria che l'acquirente versa al venditore quindi nel tuo caso di tratta di 20.000 euro.
    quindi se ho capito bene tu dovresti dare 20k euro all'agenzia con cui stai acquistando e saresti a pari.
    Non capisco i 24k euro di penale per la vendita del tuo immobile.
    dici anche:infatti casa mia la vendo solo se l'acquisto va a buon fine............bene, vuole dire, spero,
    che hai messo una clausola sospensiva.
     
  3. claudio milano

    claudio milano Membro Junior

    Altro Professionista
    nessuna clausola sospensiva, il mio appartamento è stato messo in vendita successivamente all'accettazione della proposta d'acquisto e ritenendo che il codice civile mi tutelasse sufficientemente non mi è sembrato necessario porre vincoli che peraltro non mi sono nemmeno stati prospetti dalle due agenzie. senza contare che con i 20.000 non sarei affatto a posto dal momento che metà di quelli li metto di tasca mia.
    insomma, la situazione pare che non giochi a mio favore... a meno che non minacci il venditore di intentare una causa, giusto?
     
  4. imported_bubù

    imported_bubù Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Intanto vorrei capire che tipo di ag è che chiede 20.000 per un imm. di 110.000 denunciala non si può pagare il 20% di provv. poi Tu puoi tranquillamente chiedere i danni al posto del doppio della caparra lo prevede il codice




    Ciao bubù
     
  5. milanele

    milanele Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si infatti non capisco nemmeno io 20mila euro di provvigioni e 24mila di penali??? :shock:
     
  6. vixent

    vixent Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    forse intende che i 100000 sono un ulteriore caparra da versare al compromesso a fronte di un immobile di 700000 euro circa......
     
  7. milanele

    milanele Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ah ecco....
     
  8. claudio milano

    claudio milano Membro Junior

    Altro Professionista
    scusate, infatti 110mila sono fino al compromesso come ho scritto. ho omesso la quota da pagare al rogito perché non mi sembra rilevante ai fini della discussione.
    la provvigione per l'acquisto è quindi del 2.5%, onesta quindi.
    per quanto riguarda il discorso dei 24mila di penale mi spiego meglio, successivamente all'accettazione ho messo in vendita casa mia e ho incaricato due agenzie consapevoli di essere in concorrenza, insieme abbiamo fissato una penale di 12mila a testa qualora mi fossi tirato indietro. ribadisco che vendo casa solo dopo l'acquisto che se salta mi crea quindi non pochi problemi...
     
  9. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    ma perche' hai fissato una penale del genere??? soprattutto se ancora non ti hanno presentato un acquirente deciso a comprare. solo in questo caso, se tu ti ritirassi dovresti pagare la provvigione all'agenzia.
    ti sei messo nei guai da solo, pensa che pacchia per le due agenzie.
    quindi se ti salta l'acquisto e ti ritiri per forza di cosa dal vendere casa tua devi pagare sta' penale oscena???
    senza parole per la tua ingenuita'.
    prima si vende........sicuro.............poi si compra.
     
  10. vixent

    vixent Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    puoi sicuramente fare presente al venditore che allo stato dei fatti se si ritira gli chiederai i danni e vedere cosa risponde , per quanto riguarda le agenzie parlerei con loro e chiederei una specie di '' sospensiva '' in attesa che si risolva la situazione ,può essere che accettino se non risolvi dovresti fare in fretta trovare un altro immobile da comprare , fermo restando la richiesta di danni al venditore precedente
    in bocca al lupo

    Aggiunto dopo 5 minuti :

    oppure se salta fuori un acquirente per la tua vedere se è disposto ad aspettare che ti sistemi, mi sembra di capire che anche la tua casa non vale poco quindi potresti anche dover aspettare un pò visto la crisi che c'è
    ( la mia compagna di comune accordo con il venditore che doveva acquistare la casa nuova e con lei doveva dare la disdetta dell affitto si sono messi d' accordo e hanno concluso dopo 6 mesi)
     
  11. gnacagatta

    gnacagatta Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    poi lui ti dà indietro la caparra piu il doppio...qundi sono trenta mila qli ke ti dà...
     
    A Stefania Brancatelli piace questo elemento.
  12. claudio milano

    claudio milano Membro Junior

    Altro Professionista
  13. claudio milano

    claudio milano Membro Junior

    Altro Professionista
    premetto che i contratti sono stati stipulati utilizzando i moduli precompilati delle associazioni degli agenti immobiliari, la mia forse è stata una mancanza ma penso che esista una deontologia che prevede la tutela di entrambe le parti. in ogni caso considerate che non ho ancora discusso della faccenda con le due agenzie perché vorrei prima capire come confrontarmi.
    in risposta alla tua chiusura vorrei dire che non esiste una formula giusta, prima vendere o comprare, i problemi possono sorgere in entrambi i casi.
     
  14. lautrec1

    lautrec1 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    tanta ingenuità si e vero...però ragazzi anche le due agenzie dai..nn si può leggere questa cosa..impensabile all'estero..anzi vi diro all'estero le agenzie si aiutano tra loro altro che penali del genere. e poi ci lamentiamo che la gente compra dal costruttore o da privato a privato piuttosto che su internet.. appena possono le loro clausule le mettono sempre e nn per favorire il cliente come usano dire ma per guadagnarci il piu possibile loro caso mai dovessero cambiare le carte in tavola.ma guadagniamo sulla transizione e nn sulle disaventure della gente. cmq se fossi in te intraprenderei una causa sul rivenditore cercando di fargli pesare anche la tua posizione dovuta ad una sua adempiezza. e poi vai dalle due agenzie e spiegagli la situazione caso mai le cose dovessero andar male per te trovate una accordo che nn siano 12.000 euro a testa per nn aver venduto niente ne una ne l'altra.

    Aggiunto dopo 5 minuti :

    questo e approfittarsene proprio ah povera italia..cmq ti deve il doppio della caparra confirmatoria,30 mila sarebbe il triplio.ti ritornano 20 mila.
     
    A sanmon, gtgt e hera piace questo elemento.
  15. claudio milano

    claudio milano Membro Junior

    Altro Professionista
    sì, infatti sono 20.
    comunque è una cosa che sicuramente se andasse avanti discuterei con le agenzie e sono sicuro che una soluzione si trova. non dimentichiamo che sono professionisti e il loro compito è vendere, non speculare.
     
    A vixent piace questo elemento.
  16. imported_bubù

    imported_bubù Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Intanto lui può chiedere i danni per quella compravendita e non per laltra .ti posso garantire che nessun giudice ti farà riprendere i 24000 .Per il discorso delle 2 ag. io aspetterei perchè non è detto che queste vendano in un batter d'occhio (con la crisi che c'è)
    Tu non accettare nessuna offerta al ribasso e se proprio arriva quella dell 'importo che chiedi a quel punto cominci a trattare la cosa. se sei fortunato magari scade il mandato senza dover sborsare quelle cifre assurde per cui ti sei impegnato.
    Chescadenza ha il mandato che hai dato alle 2 ag.?


    Ciao bubù
     
    A vixent piace questo elemento.
  17. claudio milano

    claudio milano Membro Junior

    Altro Professionista
    concordo sullo scadere del mandato (fine novembre), penso che sia molto difficile oggi prendere l'esatta cifra richiesta senza un minimo di trattativa...
     
  18. imported_bubù

    imported_bubù Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Fine novembre!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ma che mandato ai dato? Ammazza mi sembra che su questa cosa ai dormito alla grande
    ma si può dare un mandato di un anno con in ballo queste cifre?massimo 3 mesi e poi casomai rinnovi di volta in volta Mi dispiace ma devi per forza aspettare la scadenza
    Ti consiglio ,visto il tipo di ag.,di non far trapelare nulla dell'altro affare andato male altrimenti dopo 2 gg ti potresti trovare una proposta ,Magari farlocca ed in casini,perdite di tempo, e di danaro .Auguri



    Ciao bubù
     
  19. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    guarda mi dispiace per la tua disavventura, sinceramente ma quello che voglio dire e lo dico sempre soprattutto a chi vuole comprare di leggere per qualche gg tutte le regole della compravendita in modo da tutelarsi.
    l'inganno puo' sempre capitare, ma ti consigliavo di vendere prima o poi comprare.
    perche'???
    Perche' prima prendi tutti i soldi della casa che vendi e sei a posto e dopo ti metti ad acquistare.
    se proprio vuoi vendere e comprare contemporaneamente almeno mettere nella proposta -preliminare della casa da acquistare una clausola sospensiva di questo tipo:
    “La validità della presente proposta è subordinata alla vendita di un immobile di proprietà del proponente sito in …… via …entro la data del ……. ., diversamente la proposta perderà di efficacia a tutti gli effetti e nulla sarà dovuto al proprietario dell’immobile (e all’agente immobiliare) a nessun titolo.”
    e saresti a posto.
    oggi come oggi i venditori con la crisi che c'e' accettano anche queste formule.
    ed i mandati si danno di 4 mesi in 4 da rinnovare di volta in volta. giustissimo il consiglio di chi ti ha detto di non accettare una proposta della tua casa in vendita anche di un euro di meno.
    ciao
     
    A vixent piace questo elemento.
  20. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Chiarezza

    - se la caparra versata era confirmatoria, non ha senso il discorso della restituzione del doppio. Il fatto che sia confirmatoria significa che le parti si confermavano con essa la volontà di concludere il contratto. La parte che decide di recedere dal contratto (preliminare, proposta accettata) deve rispondere di tutti i danni che causa all'altra parte, fatto salvo il diritto per la parte adempiente di richiedere al giudice l'esecuzione del contratto.
    - la penale alle agenzie che stanno vendendo l'appartamento non può essere così alta. In giudizio si potrebbero veder riconosciute giusto le spese sostenute. Non avevano concluso alcuna vendita e nemmeno, a quanto ho capito, avanzato proposte di acquisto.
    - l'agenzia che ti ha venduto l'immobile con la conclusione del contratto ha diritto alle provvigioni. Ma visto che tu sei la parte adempiente del contratto è chiaro che questa provvigione è un danno che subisci e che il venditore di deve rimborsare.

    Ultimo consiglio, ma credo il più valido, è quello di rivolgersi ad un legale esperto di intermediazione. Puoi rivolgerti alle associazioni di categoria.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina