1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Marco88

    Marco88 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti e buone feste, apro questa discussione per riflettere un po' sulla figura del mediatore, la domanda che mi sto ponendo è se c'è ancora un futuro importante per queste professione.
    Premesso che, con la situazione economica attuale, parlare di futuro non è facile però focalizzandosi sulla nostra professione mi chiedo se, soprattutto per noi giovani che la carriera ce la dobbiamo ancora costruire, esista il rischio che il mediatore acquisisca sempre meno importanza.
    Vedo che tanti ormai, almeno nella mia zona, preferiscono "fare da soli" soprattutto per gli affitti preferiscono affittarsi gli appartamenti per conto proprio, d'altronde con la situazione attuale se può si risparmia ed ecco che noi veniamo allegramente scavalcati!
    A me questa professione piace, sono giovane e mi piacerebbe che possa rappresentare anche il mio futuro, però guardandomi intorno qualche dubbio mi viene.
    Che ne dite?
     
  2. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Alla fine né resterà solo uno.....

    Smoker
     
    A skywalker e dormiente piace questo messaggio.
  3. Mark79

    Mark79 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Hai già fatto tirocinio ?
     
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il fai da te non é un'attenuante e l'ago della bilancia che va contro la nostra professione, c'è sempre stato e sempre ci sarà. Piuttosto le nuove incombenze e responsabilità di chi si appresta a vendere, almeno per chi ha bisogno di vendere realmente, lo porta ad affidarsi ad un professionista del settore per limitare i rischi e chiudere l'operazione nei tempi prefissati. Chi fa questo per mestiere non limita il raggio di azione.
    Il futuro è incerto per molte professioni e molti settori. Il momento lo conosciamo tutti.
    Auguri.
     
  5. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista
    quali sarebbero le nuove incombenze e responsabilita' di chi si appresta a vendere? non sono forse aggiornato
     
    A Mark79 piace questo elemento.
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Anche per vendere 4 assi c'è bisogno di competenza oggi (forse non per tutti e su questo ti do ragione abbiamo fin troppi improvvisati) .... Ma per chi lo vuole fare bene e con spirito di responsabilità allora si apre un mondo di competenze.
     
    A Silvio Luise piace questo elemento.
  7. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La professione potrà evolvere, ma rispetto al passato e ad oggi l'intermediario esisterà sempre più, le persone sono sempre più comode ed esigenti, le vite saranno sempre meno statiche sia dal punto di vista sociale e relazionale che fisico, se ci aggiungete che la speranza di vita media aumenta giorno per giorno il cambio di abitazione sarà sempre più una certezza anche più volte nella vita. Dove più facilmente si rinuncia all'intervento del mediatore ???, nei piccoli centri e soprattutto dove esiste un rapporto di conoscenze personali e profondo tra le parti, beh se ci pensate nel mondo globalizzato sempre più le relazioni diventano virtuali e quindi superficiali, beh del resto l'esempio lampante lo possiamo vedere col cibo, sempre meno persone sono capaci di fare cose in cucina e sempre più si espandono i "mediatori" dalla materia prima al piatto!!! Queste sono solo alcuni punti punti appena accenati, ci sarebbe da dirne di tutti i colori, ricordiamoci solo che quando parliamo del nostro mestiere parliamo di un bene primario per le persone. Poi che l'AI tra 30anni sarà diverso da oggi è evidente, ma questa è un'altra storia.
     
    A osammot, ab.qualcosa e Rosa1968 piace questo elemento.
  8. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista

    qualcuno mi risponde ?? grazie
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
  10. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    che succede?
     
    A Tobia piace questo elemento.
  11. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    qualcuno risponda ad Ale
     
    A Ale. e Rosa1968 piace questo messaggio.
  12. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista
  13. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Hai detto delle belle parole Luca1978, però il mediatore è morto, finito, ci sarà solo l'agente immobiliare, un'altra cosa....., una figura che hanno stravolto ai fini commerciali, sia le Associazioni immobiliari, sia il fisco.
    Io chiuderò per questo motivo, mi sono divertito, ho lavorato bene, è stata un'esperienza imperdibile, ora non ha più senso, non è un messaggio negativo, molti credono di fare i mediatori e lasciamoglielo credere, cosa cambia ai fini della sopravvivenza?
    Solo la passione e la spinta dell'intraprendere un'attività cambia, se manca quella e la sostanza, tanto vale trasferire la propria energia in altre attività in cui credere.
     
    A La Capanna, ingelman, Ale. e 1 altro utente piace questo messaggio.
  14. Mark79

    Mark79 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Non credo che il mestiere di agente immobiliare sia morto. È morto per chi non crede nelle proprie possibilità
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  15. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    il mediatore, come mestiere, è morto....

    Smoker
     
    A La Capanna, Ale. e dormiente piace questo elemento.
  16. Marco88

    Marco88 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La cosa che un pò non mi piace è che, per la mia breve esperienza, mi sembra un mestiere un pò troppo "restrittivo", non tanto per le varie incompatibilità ma più è che si ha la possibilità di lavorare solo nel proprio orticello, sarebbe bello invece avere gli stimoli per poter avere un bacino di utenza più ampio (tutta Italia e anche l'estero), lavorando dove lavoro adesso il raggio d'azione è limitato perché chiaramente non è che se io lavoro a Milano prendo case da vendere a verona, per questo fico che è un pò limitato
     
  17. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    il mediatore è il lavoro più libero che esista.... le restrizioni sono solo di ordine burocratico, come per altro in tutti i lavori... cosa pensi che vendere frutta e verdura sia semplice? sai quanti controlli esistono?

    Smoker
     
  18. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    pesi, smoker, i pesi!
     
  19. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    Quali pesi?

    Smoker
     
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Le casse di frutta da esporre al banco .... Compri la frutta? La vedi in bella mostra?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina