1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lalu71

    lalu71 Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Entra nella vostra agenzia il proprietario di un immobile e vi dice che ha intenzione di venderlo…
    Che fate? Qual è il vostro primo approccio? Cosa gli chiedete? Preferite un approccio più aggressivo, informandovi anche, in via preliminare, dell’aspetto tecnico-urbanistico o la prendete alla larga?
     
  2. caviapp

    caviapp Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    lo faccio accomodare poi chiudo la porta a chiave! .....e la riapro solo ad esclusiva firmata.
    No, scherzo dipende chi hai davanti. L'approccio deve essere cordiale ma ricordando sempre che offriamo un servizio e se lui ci cerca.. evitare di diventare zerbini. Poi tutto sull'immobile dalla a alla z e soprattutto la valutazione la facciamo noi!.
     
  3. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    idem come Caviapp ma puntando più sul lato tecnico della professione, per cui accenno agli aspetti legali del nostro lavoro oltre che i nostri servizi offerti... Poi si valuta di caso in caso...
     
  4. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    io dopo averlo fatto sedere e anestetizzato... :risata:

    Scherzo ricomincio. Dopo averlo fatto sedere, cerco di farlo parlare per capire il profilo della persona, se ha già in mente un valore e che valore è. Poi di capire dov'è l'immobile se ancora non me l'ha detto e mentre parla cerco di immaginarlo inserzionato.

    Dopodichè prima di tutto gli propongo di andare a visitarlo insieme.

    Se acconsente, lo liquido ammesso che non abbia domande. Se ne ha, rispondo precisamente e circostanziando per bene gli argomenti.
    Dopo di che all'appuntamento gli spiego esattamente come lo metteremo in vendita, cosa faremo, cosa diremo e quali obiezioni tipiche faranno i clienti e perchè.
    Appena lui mi dice "non firmo niente, però..." parte la l'argomento "perchè è fondamentale dare un mandato in esclusiva a un professionista", quali rischi corre se non lo fa, quali vantaggi ha se lo fa. Alla fine per stanchezza, firma :risata:

    g
     
  5. contestabile

    contestabile Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Se un cliente viene nella Vs. agenzia non è entrato per caso è venuto perchè sicuramente ha sentito parlare di Voi da qualcuno.
    Nel caso invece di uno che viene per caso il modo migliore a mio avviso per non spaventarlo è metterlo a suo agio, farlo sentira a casa sua e fargli capire dove si trova, quali servizi offre l'agenzia fargli una panoramica del mercato nella zona in cui ricade il suo immobile etc. etc. etc.
    Si passa poi alla fase operativa, (lui ha già le idee chiare di cosa vuole, e dove vuole arrivare nei Vs. confronti). Sta a noi smontare le sue convinzioni e riportarlo con i piedi per terra. Mai parlare di incarico al primo approccio. Proponete al cliente una perizia gratuita del suo immobile. Sicuramente uscirà dalla Vs. agenzia con una convizione diversa da quella che aveva prima di entrare.
    Sono certo che il risultato finale di questo modo di fare è l'affidamento dell'incarico del suo immobile.
    Saluti
    Pino Contestabile
     
  6. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Premetto che devo adattare un po' la situazione perchè, come ormai sanno anche i sassi, io non ho un'agenzia ma solo uno studio dove mi appoggio in qualche (raro) caso. :fico:
    Immaginiamo quindi che io incontri un amico con un SUO amico, e che questi mi dica che deve vendere la casa (è successo veramente, e mi ha pagato anche l'aperitivo :D )
    Partendo dal presupposto che la casa è un bisogno primario, e che il venditore deve vendere innanzitutto se stesso, chiacchiero di tutto e di niente, cercando ciò che unisce e non ciò che divide (se lui è un fanatico della caccia, ed io ODIO la caccia, sicuramente non parlerò di quello); alla fine sarà lui che vorrà a tutti i costi raccontarmi della SUA casa, del perchè la vuole vendere e di cosa vuole poi realizzare.
    A questo punto, con molta nonchalance, fisso un appuntamento per andare a vederla, nel quale indosserò la giacca da tecnico.

    Taita ;)
     
  7. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Cercavo proprio te Maurizio: sabato ero ad Ostia Lido nello studio di un"responsabile di agenzia" di franchising :rabbia:che "tutela" gli interessi del mio venditore il quale rincuorato da questi ha firmato il compromesso da me portato, già firmato dall'acquirente Milanese che invece si era fidato di me ...questo "responsabile.." non si è comportato bene con me. Cos' è un "responsabile d'agenzia" dalle tue parti? .Anna
     
  8. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Sembra che da voi sia semplice, qui all'Elba la maggioranza dei proprietari, sull'onda di quello che hanno sentito dire e visto, sanno già che prezzo chiedere per la vendita dei loro immobili e noi siamo costretti il più delle volte ad accettare, riservandoci mentalmente di far fare una proposta con il prezzo reale qualora si presentasse un cliente che cerca quella casa. Non possiamo fare diversamente poichè si offenderebbero qualora provassimo a cercare di farli riflettere e cercare di convincerli a richiedere un prezzo adeguato...e poi ci sarebbero quei famosi "colleghi" che in cambio di un'esclusiva di pochi mesi, farebbero una super valutazione.,convincendo cosi i proprietari di un prezzo completamente fuori mercato!
    Il problema più grosso siamo noi Agenti Immobiliari con la nostra rivalità che ci roviniamo il lavoro e quelli che devono vendere o comprare oltre gli abusivi sono più forti proprio a motivo della mancanza di unione e collaborazione fra noi Agenti Immobiliari...come :applauso:siamo stupidi!
     
  9. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tipicamente è un tizio che, con un po' d'esperienza ma SENZA titoli, fa tutto il lavoro per conto del titolare che sta in un'altra agenzia! :occhi_al_cielo: :disappunto::disappunto: :risata:

    Che ti ha combinato? :fico:

    ;)
     
  10. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ciao Maurizio,
    un tipo con tanta presunzione ed invidia, dapprima al telefono(sembra sia la persona di fiducia del venditore, così come tanti abusivi diventano il fiduciario delle persone anziane per poi derubarli) ha cercato di denigrare la mia figura agli occhi del venditore il quale era completamente daccordo con me dapprincipio ed il compromesso era nel mio casseto firmato dall'acquirente di Milano (che ha fatto tutto telefonicamente, e posta com me...anche l'assegno mi aveva mandato) dal 2 marzo... ebbene ha cercato di far saltare tutto sino a che il 17 aprile sono dovuta andare nel suo ufficio ad Ostia con nuovo assegno e compromesso in mano...poverino il proprietario non era il caso venisse all'Elba! Anche lì nell'ufficio ha continuato a sminuire il mio lavoro e vantarsi di essere anche un "consulente immobiliare"....già da questo atteggiamento mi sembrava strano fosse un vero collega.. poi prima d'andar via gli ho voluto lasciare un mio biglietto da visita in cui risulta anche il numero d'iscrizione al ruolo dei periti ed esperti immmobiliari e che faccio normalmente consulenze immobiliari oltre tutto il resto...mi ha guardato con odio! Come siamo messi male con questa brutta gente che rovina l'immagine della nostra categoria! Anna
     
  11. Susi

    Susi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Non ti rincuorerà, ma mi sa che più che dell'Elba, questo è un dato di fatto che vale per tutta la Toscana, qui in continente stessa tragedia....e che valutazioni !!! :shock::shock::shock:
     
  12. Eures

    Eures Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Compilo per lui il modulo "Richiesta di visione immobile per possibile incarico" e glielo faccio firmare.
     
  13. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Hai ragione Anna, sono questi personaggi che rovinano la nostra immagine presso la clientela .... e temo che con le novità in arrivo ce ne saranno sempre di più, almeno nel primo periodo! :confuso: :disappunto::disappunto:

    ;)
     
  14. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao, Io ho fatto qualche anno di pratica presso i cugini degli omini verdi, poi a marzo ho preso il patentino. purtroppo vedo che non paga assolutamente nulla essere iscritti al ruolo. Le persone ti vedono sempre come lo scocciatore, Non lo sanno neanche che bisogna avere dei requisiti! e anche le agenzie immobiliari durante i colloqui se ne fregano se tu abbia o meno il patentino. Vedo "agenti" senza patentino aver fidelizzato clienti anche importanti, aver chiuso grandi trattative. sarò pessimista ma ora come ora vedo solo spese in più . Aggiungiamo anche che, una vola fatto il corso e superato l'esame uno non è assolutamente in grado di svolgere la professione, perchè non ti insegnano ad affrontare i problemi quotidiani che possono presentarsi nelle fasi di una vendita e quindi capita spesso di vedere abusivi più competenti di veri agenti immobiliari.
    Per quanto riguarda la domanda del post, diciamo che è molto complicato. Di solito sono combattuto tra l'assecondarlo prendere l'incarico e il lasciarlo perdere perchè tanto sarà difficile venderlo. Il problema è che tante agenzie pur di avere un incarico in più promettono cifre assurde e le spese le pagano chi fa le valutazioni oneste. Cosa fare quindi? essere schietti e sinceri e piuttosto rifiutare e rinunciare all'incarico? oppure provarci perchè tanto se non lo prendo io lo prende un altra agenzia che poi piano piano pensa a portarlo alla ragione?
     
  15. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sono assolutamente d'accordo con l'analisi che fai, ma a mio avviso hai dimenticato il punto più importante: TU lo sai che hai preso il patentino, TU lo sai che hai studiato estimo, diritto privato e diritto tributario, TU sai cos'è un diritto reale e la stima di un valore di ricostruzione! :occhi_al_cielo:
    Alcune fra queste cose non ti serviranno mai, e le persone non ne sapranno mai nulla, ma ti assicuro per esperienza personale che il tuo bagaglio professionale peserà moltissimo nei rapporti con i clienti, e sarà fondamentale per indurli a darti la loro fiducia! :ok: :stretta_di_mano:

    ;)
     
  16. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    certo, hai ragione, però sono un po sconfortato, perchè vedo che questo patentino non mi sta portando nessuna soddisfazione professionale (e di conseguenza economica). Mi appoggio sempre a un agenzia e quello che facevo senza patentino lo faccio uguale ora che ce l'ho! con la differenza che adesso devo pagare commercialista inps, IRPEF....sicuramente avrò la mia soddisfazione quando lavorerò in proprio:fico:
     
  17. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Anche a chi lavora da tanti anni prende lo sconforto così come a te, però è una scelta da fare, se vuoi fare l'agente immobiliare inesorabilmenmte dovrai sopportare tante umiliazioni, tante volte maledirai il giorni che hai deciso di fare questo lavoro, ma se nel dna c'è il sangue dell'AI continuerai, andrai avanti inesorabilmente.
    Fà parte dell'iter per rifinirsi e divenire un professioneista serio o un "furbacchione".... stai pur certo che lavorare onestamente non ti porterà ad arricchire. pagherai tante spese con i soldi delle mediazione, però diverrai un vero professionista che non dovrà mai vergognarsi e sulle lunghe distanze la gente vorrà avere a che fare con te!
    Se non sei disposto a sopportare tutto questo, ora che sei giovane, cercati subito un altro lavoro. Anna
     
  18. immodavide

    immodavide Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Il lavoro mi piace! altrimenti non mi sarei regolarizzato. E' che penso che vedrò la soddisfazione di avre preso il patentino solo una volta che lavorerò in proprio e alle mie regole e col mio modo di fare. Ora come ora, purtroppo, vedo solo svantaggi e bastoni fra le ruote:disappunto: collaboro ancora in un agenzia e i miei colleghi senza iscrizione fanno le stesse cose che faccio io, Anzi quelli che sono li da qualche anno chiudono trattative anche con grossi clienti:rabbia:
     
  19. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
  20. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Se sei intenzionato a svolgere questa professione "non ti curar di loro, ma guarda e passa..." poi raccoglierai i frutti di ciò che impari e semini in questo periodo di tirocinio!:) Anna
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina