1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. AgenziaS.Giulia

    AgenziaS.Giulia Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Mi accodo a questo post per chiedere una informazione su un fattaccio che mi sta capitando...

    Porto un mio cliente a far visionare un capannone il proprietario del quale AVEVA BEN TACIUTO che era in corso una procedura fallimentare sull'immobile stesso (50% dell'immobile di proprietà della ditta del figlio - fallita - e rimanente 50% della madre NON fallita)

    Ora il mio cliente vorrebbe acquistare lo stesso l'immobile chiedendo al curatore fallimentare la possibilità di acquistare il tutto prima che la procedura avanzi e tutto vada all'asta.

    Una volta completate le (lunghe) procedure burocratiche se il mio cliente dovesse riuscire ad acquistare con una vendita senza incanto l'immobile l'agenzia avrà diritto alla provvigione dal "fallito" che mi ha incaricato - tacendo - della vendita dell'immobile ?

    Grazie a chi mi "illuminerà"... in anni di attività non avevo mai avuto a che fare con le pratiche fallimentari!
     
  2. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Re: Partecipare alle aste immobiliari - come e cosa si fa

    Teoricamente si, praticamente la vedo dura, la parte che ti spetta da parte del fallito la devi chiedere al curatore (penso che tu possa trovare un accordo con lui :fico: )
     
  3. AgenziaS.Giulia

    AgenziaS.Giulia Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Re: Partecipare alle aste immobiliari - come e cosa si fa

    Ok ma c'è qualche legge/sentenza cassazione che lo dice?

    Purtroppo il curatore mi sta dicendo che non avrei diritto a nulla... e questa proprio non mi piace ! :disappunto:

    Oltre il danno la beffa....
     
  4. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Re: Il venditore ha in corso una procedura fallimentare che mi h

    Invece di scervellarsi, perchè non ti fai pagare dalla madre del venditore che non è fallita ed è co-proprietaria al 50%?

    La fattura di intermediazione la fai a lei......e vai in tasca al curatore che certo non ti vuole dare i soldi, se non li da' a te se li tiene lui nel monte capitale da ripartire tra i creditori e lui su quel "monte capitale" ci piglia la percentuale.

    Secondo me cosi' è piu' pulita perchè tu il diritto alla mediazione bilaterale ce l'hai.
     
  5. fmartin

    fmartin Ospite

    scusate ma la vostra consulenza non prevede di accertare le credenziali del venditore prima di presentarlo a potenziali acquirenti ????
     
  6. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    mia moglie fa' il Curatore Fallimentare per il Tribunale di Firenze, da circa 2,5 anni con la legge sulla Privacy, anche per lei è interdetto l'accesso alla lista dei fallimenti.........credo di aver detto tutto.

    L'unico modo che hai è il controllo delle ipoteche ascritte a quell'immobile......ma si puo' fallire anche senza ipoteche. (ad esempio un Socio di una s.n.c. puo' non avere iscrizioni su casa sua, ma stare per fallire a lavoro, nell'azienda....ma c'è anche tanti altri esempi)
     
  7. AgenziaS.Giulia

    AgenziaS.Giulia Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Beh veramente ci piace ancora lavorare sulla "buona fede" e quando una persona mi offre un immobile inviandomi un plico con tutte le più immaginabili caratteristiche beh credevo fosse una persona "onesta" oltrettutto la moglie è avvocato.... e tacere un fallimento :occhi_al_cielo:

    Comunque anche se il caro curatore non vuole perchè ci rimette c'è qualche legge che "regola" ?

    No perchè il fallimento è al 50% di un complesso composto da terreni edificabili , capannone, villa e vorrebbero "trasferire" tutto il fallimento solo sul capannone lasciando "libera" la villa retrostante....

    Grazie per l'aiuto..... mai capitato un fallimento in anni di lavoro.... c'è davvero crisi! :sorrisone:
     
  8. MauroSambucini

    MauroSambucini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Forse dico una castroneria, Se il debito del quasi fallito è inferiore al valore dell'immobile non vedo come possa il curatore rifiutare la vendita. Mi spigo meglio: il valore dell'immobile è 100, di cui 50 sono della mamma, il debito verso terzi del quasi fallito è 25 perciò io do 50 alla mamma comproprietaria, 25 al curatore che liquida i creditori, 20 al quasi fallito e 5 li trattengo come compenso. E' chiaro solo se il debito è inferiore al valore della proprietà del quasi fallito.
    Ho detto una castroneria?? :domanda:
     
  9. AgenziaS.Giulia

    AgenziaS.Giulia Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Non sò... comunque la vendta del solo capannone dovrebbe chiudere il fallimento
     
  10. AgenziaS.Giulia

    AgenziaS.Giulia Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Torno a chiedere AIUTO!

    Oggi ho avuto incontro con il curatore... insiste a dire che non ho diritto a nulla anzi che non debbo nemmeno apparire negli atti pubblici!!! :shock:

    Possibile che sia vero che l'agenzia debba prendersi danni e beffa???? :disappunto:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina