1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. xmestessox

    xmestessox Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Non sapevo dove inserire questa discussione quindi la inserisco qui, spero di non aver sbagliato, in questo caso scusatemi.

    Ho il mio vicino che ogni volta che passa con il cane davanti alla mia abitazione li lascia fare la pipì proprio alla soglia del mio cancelletto di ingresso.

    Domanda: è possibile denunciare la cosa? Per denunciare intendo senza bisogno di avvocati o fare causa, denunciare o segnalare ai vigili urbani o qualche altra autorità competente? Ho le prove dei filmati della telecamera di sicurezza che sorveglia l'ingresso.
    Direi di essermi stufato siccome avviene in continuazione.
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Che io sappia esistono prodotti veterinari che spruzzati nel luogo dove fanno pipi o altro, l'odore che emanano fa da repellente sia per il cane del vicino sia per altri.
     
    A leolaz e Tobia piace questo messaggio.
  3. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Esatto

    Oppure prova con dell'ammoniaca, ha un odore pessimo per i cani.
     
  4. xmestessox

    xmestessox Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Giusto non ci avevo pensato. Da domani una bella dose di ammoniaca hehehe. PIù che altro ci vorrebbe un repellente per i padroni siccome è colpa loro non dei cani.
     
    A ingelman, francesca7 e Bagudi piace questo elemento.
  5. essezeta67

    essezeta67 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Anche un bel cartello con scritto "la maleducazione e l'ignoranza del padrone è direttamente proporzionale alla taglia del cane (e dei suoi ricordini)"....
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    assolutamente no, ti potrebbero denunciare.
     
  7. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ma questo cancelletto dà sulla pubblica via?
    Deduco ci sia del contenzioso con il padrone del cane per altro?
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    zzzs.jpg
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  9. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Per cosa?
     
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    sono sostanze tossiche, non si possono adoperare. Il cane potrebbe star male e se qualcuno vede che adoperi queste sostanze potresti passare dei guai.
     
  11. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Scherzi? Io stavo solo pulendo la zona vicino al mio cancello con le normali sostanze che uso in casa. Se tu porti il tuo cane a fare li i suoi bisogni...
     
  12. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Andrea non è cosi. Fidati. Non puoi usare certe sostanze che possono ledere persone e animali.
     
  13. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Fammi capire, quindi mi denunceresti spiegando che hai portato il tuo cane a fare i suoi bisogni sul mio cancello ed è stato male per qualcosa che forse io ho usato per pulire?
     
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si l'hanno fatto a me.
     
  15. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Cioè, si sono autodenunciati?
     
  16. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ti hanno imbrogliato.
    non esiste una cane che si sofferma e "sniffa" l'ammoniaca per stare male..

    la sentono da lontano e passano alla larga, non si soffermano per annusare, neanche per idea.

    un padrone del cane vuole insinuare che il suo cane ha inalato una sostanza repulsiva, ripeto che si sente da lontano (e non come il peperoncino od il pepe di cayenna), è in malafede.

    gli spray urticanti ed aggressivi invece sono da bandire perchè non danno al cane la possibilità di scelta: quando lo scopre è troppo tardi..

    te lo dice il padrone di due cani.
     
    Ultima modifica: 25 Luglio 2016
    A Bagudi e Rosa1968 piace questo messaggio.
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io pulivi fuori dall'ufficio con l'ammoniaca, hanno chiamato i vigili. Poi guarda io adoro tutti gli animali in genere, ma ci sono dei disagi che procurano e sappiamo che fanno parte dei bisogni fisiologici dell'amico animale. A me hanno dato l'avvertimento, l'ho ascoltato e mai penserò di riusare prodotti che possano portarmi discussioni o altro. Poi che sia vero o no, non ho mai approfondito e non lo so.
     
    A Tobia piace questo elemento.
  18. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Racconto un aneddoto successomi quando avevo l'ufficio con vetrine...
    un signore con gentil signora mi passava costantemente sul marciapiede fronte ufficio accompagnati dal loro scodinzolante cagnolino. Al tempo la pubblicita' ancora la si faceva usando anche i giornali , depositati in bella mostra entro i raccoglitori , sparsi un po' ovunque nella citta' e ovviamente davanti agli uffici.
    Succede una mattina di vedere il mio bel raccoglitore tutto bello cosparso di pioggia dorata ( cosi la si chiama se e' del proprio figlio :) ) e immediatamente mi viene a mente della coppia con cane al seguito. Di proposito non pulisco( come molti sapranno i cani continuano a segnare il territorio ) e attendo gli eventi. L'indomani ,puntuali come tutti i giorni, l'arzilla coppietta ( lui una 50ina lei meno ) passa e rallenta... apro la porta e vedo che il cane comincia ad agitarsi per preparare l'evaquazione corporea sul mio bel raccoglitore e loro? lo guardano :rabbia: .... in attesa:shock: . Intervengo prontamente e gli dico che se lo avessero permesso ,io in tutta tranquillita' li avrei seguiti sino alla loro casa e con altrettanta noncuranza l'avrei fatta sulla loro porta di casa , quel giorno e per tutti giorni a venire . Sara' per la mia mole , sara' per il tono non dei piu' amichevoli, il marito solleva il cane mentre iniziava a farla e che non si e' piu' trattenuto . Scena da oggi le comiche... loro che camminavano con il cane sollevato da terra e lui che " pisciava " .
    Tutto questo per dire cosa... ogni tanto una parola detta per bene ha piu' effetto di mille ragionamenti ;)
     
    A dormiente, sweet home, Bagudi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  19. xmestessox

    xmestessox Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Si il cancelletto è sulla pubblica via. Ad ogni modo non funziona, ho provato a mettere una bottiglietta vicino al cancello e ho anche messo un po' di zolfo per terra, ha funzionato forse per 1 giorno poi dopo nulla da fare, proprio ieri sera ha fatto di nuovo la pipì sulla soglia del mio cancelletto che poi ovviamente siccome è un semplice cancelletto a sbarre la pipì entra anche leggermente' nel cortiletto della mia proprietà. I cartelli non servono a nulla tranne che fare ridere le persone.
     
    A ab.qualcosa e Rosa1968 piace questo messaggio.
  20. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Vai dai vigili e li informi.
    Poi una bella raccomandata in cui lo avvisi che se non si attiva ad evitare che il suo cane imbratti e sporchi il tuo cancelletto e la tua proprietà, procedi con con denuncia dai carabinieri - E siamo nel penale (ex art. 639, 2°comma imbruttimento di cose altrui).
    LO filmi che lo fa ancora... vai dai carabinieri e denunci.
     
    A sweet home piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina