1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. diego80

    diego80 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    l'anno scorso mi sono aggiudicato un appartamento ad un'asta giudiziaria. Per fortuna tutto è andato bene e a due mesi dal decreto di trasferimento ho già il possesso e ho iniziato i lavoretti per andare a viverci.
    Ho scoperto che all'immobile dovrebbe essere collegato un garage che non veniva menzionato nei vari documenti. Dei condomini affermano che il tutto apparteneva all'originario proprietario e poi è stato trasferito con atto di compravendita al proprietario pignorato.
    Il mio dubbio è se posso considerarmi proprietario anche del garage anche se non menzionato nei vari atti, a quanto pare per errori di diversi soggetti, la dicitura "vendita a corpo e non misura" che spesso ha un significato negativo può in questo caso portare qualche bella notizia?
    Grazie per la consulenza
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    direi di no
    Comunque nel caso specifico bisognerebbe vedere esattamente cosa sta scritto nel decreto di trasferimento
     
    A sarda81 e Rosa1968 piace questo messaggio.
  3. diego80

    diego80 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    per quanto concerne la provenienza fa riferimento all'atto di compravendita, se mi procuro una copia e in questa è descritto il tutto compreso il garage posso reclamare la proprietà? Oggi richiedendo l'attivazione delle utenze mi avvertono che la metratura per il calcolo della tassa dei rifiuti è di 100 mq, superiore a quella descritta negli atti (discorso del corpo e non a misura")??
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    non puoi, puo essere andato all'asta l'appartamento e non il garage. Nel decreto di trasferimento c'è scritto cosa ti sei aggiudicato con relativi estremi catastali.

    stavolta si. La differenza è tanta?
     
  5. diego80

    diego80 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Dovrebbero esserci circa 10 metri (il garage è piccolo, tipico vecchie ex popolari)
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    i 100mq credo intendessi la differenza di metratura dell'appartamento rispetto a quello indicato dal tribunale. Per sapere cosa ti sei aggiudicato basta guardare il decreto di trasferimento: quando hai fatto l'offerta per cosa l'hai fatta???
    Mi pare tu ti voglia autoconvincere, ma il garage o c'è o non c'è. Deve essere indicato chiaramente.
     
  7. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il box ha un sub .....
    Nel decreto di trasferimento vi sono indicati i dati catastali per appartamento e cantina e box cat. C6.
    Può essere che il box sia stato venduto separatamente in tempi precedenti.
     
    A sarda81, Bagudi, Umberto Granducato e 1 altro utente piace questo messaggio.
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se é tua .... A chi la reclami? Eh.
     
  9. diego80

    diego80 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    rosa i documenti riportano solo i dati dell'immobile, niente cantina e garage. il tutto è stato acquistato, sempre a dire di alcuni condomini, dai vecchi proprietari e con mutuo. l'ipoteca sarà quindi su tutto. il garage è stato utilizzato sempre dalla persona che ha liberato l'appartamento. il pignoramento, come il trasferimento se scritto male esclude il possibile garage? Lunedì andrò alla conservatoria per controllare il vecchio atto di compravendita e di mutuo per capirci qualcosa. Qualche consiglio?
     
  10. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    A volte mi capita di avere a che fare con ex case popolari. Spesso i garage risultano costruiti in un secondo tempo all'esterno, sul terreno indiviso del condominio. Per questo non vengono trasferiti. Al più, quando la vendita avviene tramite notaio, ne viene ceduto il solo possesso.

    Nel caso in cui la situazione rientri in questa fattispecie, devi verificare che il garage sia sgombro ed accessibile. Nel caso, potrai occuparlo come ha fatto prima di te il vecchio proprietario dell'appartamento.
     
    A Ponz piace questo elemento.
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Semmai l'uso non il possesso.
     
  12. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare

    Il diritto d'uso, come ogni diritto reale, deve prevedere una provenienza.

    il possesso, che non lo è, può essere genericamente citato nell'atto senza bisogno che sia riferito ad un specifica provenienza.
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ma questo ha un peso enorme ....
     
    A CheCasa! piace questo elemento.
  14. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Certo. Hai ragione.
    Ma nel decreto di trasferimento legato all'asta difficilmente potrà mai essercene traccia...
     
  15. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    mmmmm perché dici così?
     
  16. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Perchè il possesso senza la proprietà viene citato su indicazione delle parti...
     
    A Bagudi, ab.qualcosa e Rosa1968 piace questo elemento.
  17. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Grazie CheCasa, non lo sapevo!
     
  18. diego80

    diego80 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    il condominio è di unica costruzione, per intenderci i garage sono nel semiinterrato.

    CHECASA! il garage dovrebbe essere libero, ma non accessibile, se è vero quanto mi è stato riferito il vecchio occupante me lo ha nascosto e di conseguenza non mi ha dato la chiave. Forse per approfittare di quello spazio per uso personale o chissà che altro.
    Mi spieghi meglio la questione dell'uso? Io intanto farò fare una visura sulla parte esecutata per capire se risulta una qualche proprietà, nella fattispecie il garage poi vedrò con il vecchio atto di provenienza. A mio parere credo che ci sia stata qualche dimenticanza nella trascrizione del garage, peggiore delle ipotesi potrei provare con una offerta e acquisirlo, darei più valore al mio immobile.
    Altre idee?? :)
     
  19. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Spesso la proprietà viene divisa in lotti per prendere più soldi. ;)
     
    A ingelman e Bagudi piace questo messaggio.
  20. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Per quello che hai acquistato fà fede quanto riportato nell'atto di trasferimento.
    L'unica speranza che potresti aver avuto è se il box fosse stato pertinenza dell'appartamento e riportato graficamente in planimetria insieme all'abitazione (stessa scheda), senza una propria identità "sub" , anche se questo almeno da noi è più facile trovarlo per i locali cantina.
    Poi sembrerebbe da come hai riportato e da come ti è stato detto che il box ha una sua provenienza originaria (compravendita)

    Fai una visura in conservatoria e ti togli tutti i dubbi.

    Fatte le dovute verifiche mi sà tanto che questa potrebbe essere un ottima soluzione ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina