1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. marcuzzo ivan

    marcuzzo ivan Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ciao a tutti,siccome sono in procinto di comprare casa vorrei porvi delle domande per essere un po' più informato nel dettaglio:
    - Se firmo una presa visione di un immobile con un agenzia,e poi compro lo stesso immobile con un altra agenzia,la prima con la quale ho firmato si può rivalere su di me in qualche modo?
    - Le percentuali delle agenzie si possono contrattare o sono fisse al 3%?
    - Quali sono le spese che dovrò affrontare per l'acquisto della casa tra notaio agenzia tasse e quant altro nel dettaglio e relative percentuali?
    Ringrazio anticipatamente tutti coloro che mi aiuteranno a fare chiarezza su questo vasto mondo e a prevenire GROSSE fregature che molte agenzie fanno ai poveri acquirenti ignoranti in materia :triste:
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    1) si.
    2) si possono contrattare.
    3) la base per poter effettuare un calcolo è il prezzo della casa.
     
  3. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    si

    Non esiste un tariffario, puoi sicuramente contrattare; nei limiti della decenza dato che comunque l'agente lavora anche per te

    Se acquisti come prima casa paghi il 3% della rendita catastale moltiplicata x105 e 336 € di imposte fisse, oltre la parcella del notaio che va in base al valore di compravendita e alla ulteriore parcella e imposte se chiedi un mutuo dato che è un atto notarile anche quello
     
    A marcuzzo ivan piace questo elemento.
  4. fausto manca

    fausto manca Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se prima casa: 3% della rendita catastale moltiplicata per 115,5 e 336,00 € di imposte ipocatastali; parcella notarile ridotta del 30%.
    Se non é prima casa: 7% della rendita catastale moltiplicata per 126 più 2% di imposta ipotecaria e 1% di imposta catastale.
    A queste si aggiungono i bolli e i diritti di trascrizione e voltura oltre, naturalmente la parcella notarile.
     
    A marcuzzo ivan piace questo elemento.
  5. marcuzzo ivan

    marcuzzo ivan Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Grazie per la risposta, ma rendita catastale va moltiplicata per 105 o per 115,5? Perchè ho ricevuto anche un altra risposta e c'era scritto appunto il 115,5? In che modo l'agenzia si può rivalere su di me? Non conta che delle 2 ha il mandato di vendita? Grazie mille
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    115,50 è la rendita aggiornata e cioè 105 + il 10% = 115,50.
    La prima agenzia si può rivalere in quanto ti ha fatto vedere l'immobile e tu gli hai rilasciato ricevuta di visita.
    Parlarci costa poca ed eviti fraintendimenti e scocciature.
     
    A marcuzzo ivan piace questo elemento.
  7. marcuzzo ivan

    marcuzzo ivan Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Grazie mille,farò così
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina